I migliori gestori di password aziendali del 2019

Trasparenza e fiducia - Siamo orgogliosi di essere l\'unico sito in cui gli utenti possono contribuire liberamente e condividere le proprie recensioni su qualsiasi antivirus con gli altri membri della comunità. Quando visitate un sito antivirus tramite un nostro link, a volte riceviamo commissioni da affiliati che supportano il nostro lavoro. Leggi di più su come lavoriamo.
Felicity Kay
Esperta di sicurezza informatica
Aggiornato: 06 giugno 2019

I migliori gestori di password aziendali del 2019I migliori gestori di password aziendali del 2019

Secondo il sito web di Keeper, l’81% delle violazioni aziendali sono dovute a password deboli. Questo costa alle aziende una media di $7 milioni per violazione. Nessuno vuole una cosa del genere, soprattutto se si può evitare con una soluzione abbastanza semplice. La soluzione si chiama gestore di password.

I gestori di password racchiudono tutti i tipi di informazioni più importanti, come password, identità, dati finanziari e molto altro. Garantiscono che né voi né i vostri dipendenti abbiate mai bisogno di ricordare password o altre informazioni, faranno sì che sia il software ad archiviare tutto in modo sicuro, compilando i moduli al vostro posto. Alcuni sono dotati anche di funzionalità extra, come le reti private virtuali (VPN), le esercitazioni di implementazione e persino servizi di chat crittografati.

Indipendentemente dalle dimensioni della vostra impresa, che abbiate 10 o centinaia di dipendenti, è necessario investire in un gestore di password. Non solo aumenterà la sicurezza dell’azienda e dei vostri dipendenti, ma vi toglierà un carico notevole di responsabilità, sapendo che potete gestire le informazioni a livello personale.

Per aiutarvi a trovare il miglior gestore di password per le imprese, ho esaminato tutti i migliori gestori in circolazione e li ho inseriti in questo elenco. Ognuno è sintetizzato in modo che possiate farvi una buona idea di cosa offre e di come può aiutare la vostra azienda.

Per scoprire cos’è che rende un gestore di password il migliore per le aziende, clicca qui.

Come valutiamo i migliori gestori di password aziendali del 2019

Esaminando tutti questi gestori di password per imprese, è importante che sappiate come recensiamo ogni singolo programma. Ecco come SafetyDetective classifica i diversi gestori di password:

  • Set di caratteristiche: Che tipo di funzionalità forniscono? Quante sono disponibili con il piano gratuito e quante sono solo a pagamento?
  • Sicurezza: Il gestore offre una sicurezza adeguata? Se sì, come?
  • Prezzo: Ci sono tantissimi livelli di abbonamento per i gestori di password. Alcuni offrono funzionalità migliori rispetto ad altri, ma è importante sapere se il prezzo offre la giusta qualità.

I migliori gestori di password aziendali (2019) – Aggiornato

1. Dashlane: il migliore per la sua funzionalità Smart Spaces

Perché ci piace

Il gestore di password Dashlane è l’ideale per molti motivi, ma spesso le aziende lo scelgono per via della sua interfaccia utente semplice, che chiunque può utilizzare. Non solo è semplice da usare, ma questo gestore di password offre opzioni di condivisione fantastiche, oltre alle funzionalità di riempimento e acquisizione automatica standard che faranno risparmiare tempo a tutti.

Cosa dovresti sapere

La cosa fantastica del piano aziendale di Dashlane è che, tramite la sua funzione Smart Spaces, separa i dati archiviati in due sezioni: azienda e privato. Questo significa che i dipendenti possono archiviare le proprie password di lavoro senza condividerle con gli altri, mentre le informazioni dell’azienda possono essere condivise con tutti.

Dashlane: il migliore per la sua funzionalità Smart Spaces

Come funziona

Di per sé, le caratteristiche aziendali di Dashlane sono facili da impostare. Basta scaricare il software, come al solito. Quindi, man mano che i dipendenti creeranno i propri account, gli amministratori potranno supervisionare il tutto tramite una console di amministrazione, gestendo gli utenti e molto altro. Inoltre, se avete più di 50 dipendenti, avrete accesso anche a un Customer Success Manager, che semplificherà ulteriormente le cose per l’azienda.

2. RoboForm – Migliore per la sua console di gestione

€ 21,40 - € 42,80 / anno

Perché ci piace

RoboForm è già ottimo per le sue soluzioni individuali, ma il suo piano aziendale è ancora migliore. Una volta iscritti, il software offre una console di gestione che aiuterà gli amministratori ad aggiungere i nuovi utenti, a scegliere cosa possono controllare e cosa no, e molto altro.

Il gestore separa le password private e quelle aziendali, i file e le identità. Inoltre, il piano aziendale di RoboForm è disponibile su qualsiasi dispositivo tramite web, anche se può essere scaricato per ottenere un accesso semplificato.

RoboForm – Migliore per la sua console di gestione

Cosa dovresti sapere

Puoi provare RoboForm per la tua azienda per un periodo gratuito di 14 giorni, aggiungendo fino a 30 dipendenti. Dopo il periodo di prova, dovrai pagare una quota annuale per utente. Potrebbe sembrare una cifra un po’ alta da pagare in anticipo, ma ne vale veramente la pena. Non stai pagando solo il software, ma anche dei video di formazione e altre funzionalità di implementazione.

Come funziona

Tutti gli account individuali di RoboForm possono essere convertiti in account aziendali. Una volta terminato, il processo di implementazione prevede semplicemente l’invio di inviti ai dipendenti tramite e-mail, la scelta delle autorizzazioni per i diversi gruppi stabiliti e quindi l’aggiunta degli utenti agli stessi.

3. LastPass: migliore per la sua politica di implementazione

€ 2,69 - € 3,59 / anno

Perché ci piace

LastPass è già uno dei gestori di password più user friendly sul mercato grazie alla sua interfaccia ben progettata, la funzionalità di riempimento automatico e il suo supporto tecnico. Ma, quando si tratta del suo piano aziendale, LastPass si supera.

Passando a un piano aziendale, si ottiene l’accesso a un pannello di controllo amministrativo, da dove è possibile visualizzare i punteggi delle password dei dipendenti, organizzare i gruppi condivisi, visualizzare i registri delle attività e molto altro. Inoltre, sempre dal pannello di controllo, è possibile gestire i dipendenti che dispongono dell’autenticazione a due fattori, forzare l’utilizzo della password principale e assicurarsi che ciascun lavoratore stia utilizzando anche il proprio deposito personale oltre a quello aziendale condiviso.

LastPass: migliore per la sua politica di implementazione

Cosa dovresti sapere

Il piano Enterprise di LastPass supporta utenti illimitati e offre un team di assistenza clienti dedicato, accessibile in ogni momento. Nel caso in cui la vostra azienda dovesse avere meno di 50 dipendenti, potresti provare il piano Teams prima di passare all’Enterprise. A prescindere da tutto, assicurati di sapere cosa stai acquistando, visto che entrambi i piani richiedono una somma annuale per utente.

Come funziona

L’implementazione di LastPass Enterprise è rapida e facile. La cosa fantastica è che il software supporta alcuni dei sistemi di implementazione più popolari, come Microsoft, Okta, OneLogin e altro. Quindi, quando un dipendente crea un profilo con una di queste API, gli verrà automaticamente creato un account. Ovviamente è possibile anche il contrario. Se devi escludere un dipendente, basta un clic.

4. Keeper – Migliore per i suoi moduli aggiuntivi

€ 1,50 - € 2,98 / anno

Perché ci piace

I piani standard di Keeper sono pieni di funzionalità, è uno dei migliori punti di vendita. Quindi potete stare tranquilli che la versione aziendale ne abbia ancora di più. Eseguendo il passaggio all’account aziendale, potrete personalizzare i diversi ruoli dei vostri dipendenti e amministratori.

I ruoli concedono l’autorizzazione al controllo delle password, 2FA e chi può gestire l’accesso a voci diverse. Inoltre, gli amministratori possono usufruire di analisi approfondite, strumenti di controllo e rapporti. C’è persino un log di attività dettagliato, depositi aziendali e individuali separati, e l’abbonamento include anche l’accesso alle API di sviluppo per integrarlo facilmente nei software aziendali.

Keeper – Migliore per i suoi moduli aggiuntivi

Cosa dovresti sapere

Oltre a tutte le funzionalità del piano aziendale di Keeper, c’è il servizio KeeperChat. Si tratta di una piattaforma di messaggistica crittografata tramite la quale possono comunicare tutti i dipendenti. È un componente aggiuntivo esterno, ricordatevelo quando acquistate i piani. C’è anche un modulo di implementazione che aiuta a formare i nuovi dipendenti, offrendo anche l’assistenza di un membro del team di supporto dedicato.

Come funziona

Iscriversi a Keeper Enterprise, è tecnicamente un upgrade rispetto al piano Business di Keeper. Quindi, se prima stavate utilizzando quell’abbonamento, tutti i dati verranno trasferiti. In caso contrario, potreste voler acquistare il modulo di implementazione e KeeperChat, per semplificare un po’ le cose sia per voi sia per i vostri dipendenti.

Così facendo, i vostri dipendenti sprecheranno meno tempo a imparare come gestire le password e più tempo a fare ciò per cui vengono pagati.

5. CyberArk Enterprise Password Vault – Migliore per la gestione delle autorizzazioni

Perché ci piace

Enterprise Password Vault di CyberArk offre molte funzioni utili per le aziende, come l’archiviazione cloud centralizzata e sicura, i rapporti di controllo e la gestione delle autorizzazioni degli account. Il software si vanta di fornire controlli di accesso approfonditi e dà costantemente un’occhiata agli account collegati per assicurarsi che gli utenti giusti abbiano ancora le autorizzazioni previste.

Cosa dovresti sapere

Sebbene fornisca un sacco di funzioni, specialmente nel campo dell’automazione, CyberArk può essere un po’ troppo per chi non ha mai usato un gestore di password. Ci sono un sacco di opzioni personalizzabili, ma sono implementate in modo piuttosto complesso, con termini abbastanza forbiti. Assicuratevi di avere qualcuno che sappia cosa sta facendo se doveste scegliere questa soluzione.

CyberArk Enterprise Password Vault – Migliore per la gestione delle autorizzazioni

Come funziona

Visto che il gestore di password della CyberArk è progettato solo per le aziende, non ci sono piani individuali o simili. Tuttavia, una volta impostato il pagamento e scaricato il software, è possibile iniziare subito con il video Tour guidato di CyberArk nella home page del software.

Cosa rende un gestore di password il migliore per le aziende nel 2019?

Sono tantissimi i gestori di password sul mercato. Come potete capire quale sia il migliore per le vostre esigenze? Beh, nonostante quanto affermato da alcuni gestori, ce ne sono di più o meno limitati.

È per questo che è importante conoscere le basi di un buon gestore di password, alle quali però vanno aggiunte le funzionalità extra. Sono caratteristiche come la password principale, l’autenticazione a due fattori, il riempimento automatico e altre ancora. Alcuni gestori di password le offrono tutte, mentre altri solo alcune. Inoltre, visto che dobbiamo scegliere il miglior gestore di password a livello aziendale, c’è anche altro da tenere in considerazione.

La caratteristiche di base dei migliori gestori di password

Indipendentemente dal gestore password aziendale, è necessario accertarsi che il servizio scelto abbia le seguenti funzionalità:

  • Una master password: Ogni dipendente deve avere la propria password principale per accedere al gestore di password aziendale. Questa dovrebbe essere memorizzata e tenuta al sicuro.
  • Autocompilazione: Buona parte dei motivi per cui si utilizza un gestore di password è non dover ricordare e inserire le password. Un buon software compilerà tutto al posto vostro, con una funzionalità chiamata autofill. Questo significa che ogni volta che vi avvicinate a un modulo online, potrete scegliere un account e il gestore inserirà automaticamente la password sicura per compilare tutto.
  • Raccolta automatica delle password: Ovviamente, inserire manualmente ogni password in un gestore è un’attività che richiede molto tempo. Ancora di più quando è un team intero di dipendenti a doverlo fare. Per questo, un gestore di password deve avere la raccolta automatica delle credenziali. Questo significa che ogni volta che qualcuno inserisce un nome utente e una password, il software lo aggiunge automaticamente al proprio database.
  • Generatore delle password: Un altro grande vantaggio dei gestori di password è la possibilità di avere password complesse e sicure, che nessuno può violare. Inventarsele è difficile, ma un buon gestore di password aziendale dovrebbe avere un generatore che lo faccia al posto vostro. Così, non dovrete inventarvi nulla e potrete stare sicuri che la password generata sia la più sicura possibile.

Caratteristiche avanzate dei gestori delle password

Eccoci alle funzionalità avanzate. Queste potranno aiutarti a distinguere tra i diversi gestori di password aziendali:

  • Depositi personali e privati: Visto che questi gestori di password devono essere utilizzati da dozzine se non centinaia di dipendenti, è importante che il software aiuti gli utenti a separare il proprio deposito personale da quello dell’azienda.
  • Condivisione delle password: Sebbene non sia vitale, una funzionalità di condivisione delle password aziendali è piuttosto importante. Così, un amministratore potrà facilmente scambiare informazioni importanti in modo sicuro con gli altri dipendenti tramite il software stesso. In questo modo si riduce drasticamente il rischio che alcuni dati vengano trafugati.
  • Moduli di implementazione: Una delle cose più difficili quando si implementa un nuovo software a livello aziendale è insegnare ai dipendenti come utilizzarlo. Gli sviluppatori dei gestori di password lo sanno benissimo, infatti i creano video tutorial formativi, oppure mettono a disposizione un membro dedicato del team di supporto così che i dipendenti possano utilizzare il gestore il prima possibile.
Trasparenza e fiducia - Siamo orgogliosi di essere l\'unico sito in cui gli utenti possono contribuire liberamente e condividere le proprie recensioni su qualsiasi antivirus con gli altri membri della comunità. Quando visitate un sito antivirus tramite un nostro link, a volte riceviamo commissioni da affiliati che supportano il nostro lavoro. Leggi di più su come lavoriamo.