Recensioni professionali
Proprietà
Commissioni di affiliazione
Linee guida delle recensioni

I 10 migliori antivirus per Mac nel 2022: gratis o in sconto

Katarina Glamoslija Katarina Glamoslija
Aggiornato: 01 dicembre 2022
I 10 migliori antivirus per Mac nel 2022: gratis o in sconto

Hai poco tempo? Ecco i migliori antivirus per Mac nel 2022:

Ho testato tutti gli antivirus più popolari sul mercato per trovare quelli che offrono la migliore protezione per i computer Mac: quelli in grado di rilevare e bloccare malware specifici per Mac, migliorando al contempo le protezioni integrate di Apple.

Non mi ha sorpreso scoprire che la maggior parte degli antivirus si concentra solo sulla protezione del PC. La maggior parte di essi semplicemente trascurano le funzioni di sicurezza per i Mac o non offrono niente di meglio delle funzioni di sicurezza integrate di Apple.

Tuttavia, sono riuscita a trovare un paio di antivirus per Mac decisamente migliori rispetto agli altri, dotati di funzionalità come il rilevamento di malware in tempo reale, la protezione da ransomware, la protezione per il web, i firewall di rete e gli strumenti di pulizia e di ottimizzazione del Mac.

Tutti gli antivirus in elenco ampliano il ventaglio di funzionalità di sicurezza già presenti in Apple, come ad esempio la protezione avanzata del firewall e la navigazione più sicura con Safari, e molti di essi sono dotati di funzionalità di backup persino migliori della Time Machine di Apple. Infine, sono tutti economici, facili da usare e sicuri al 100% (la mia prima scelta è Intego).

Breve resoconto dei migliori software antivirus per Mac del 2022:

🥇1. Intego — Il miglior antivirus per Mac del 2022

🥇1. Intego — Il miglior antivirus per Mac del 2022

Intego è di gran lunga il miglior programma antivirus per Mac che ho testato: ha tassi di rilevamento di malware perfetti, ed è dotato di una vasta gamma di funzionalità di sicurezza virtuale e di ottimizzazione dedicate ai Mac.

Ho testato Intego contro i più avanzati malware per Mac che sono riuscito a trovare, ed è riuscito a rilevare e bloccare il 100% dei miei campioni, inclusi spyware, ransomware e trojan.

Anche lo scanner di malware di Intego è molto veloce. Questo perché Intego utilizza una tecnologia di caching di file, ovvero che dopo la prima scansione completa del sistema salterà i file precedentemente analizzati e verificati come sicuri. Anche Norton usa il file-caching, al contrario di gran parte degli altri antivirus di questa lista. Si tratta quindi di un buon punto a favore.

Intego ha anche:

  • Protezione contro i malware in tempo reale
  • Smart firewall
  • Controlli parentali
  • Pulizia e ottimizzazione dei Mac
  • Strumenti di backup

Mi piace molto NetBarrier, il firewall di Intego, che è molto più avanzato del firewall integrato di macOS.

NetBarrier modifica automaticamente le impostazioni del firewall a seconda del tipo di connessione in uso, permettendo inoltre agli utenti di bloccare o consentire facilmente i programmi che cercano di connettersi a internet. Questo impedirà alle app più subdole di inviare a tua insaputa dati personali in luoghi del web indesiderati. I firewall costituiscono un’importante funzionalità per la sicurezza e quello di Intego è fra i migliori sul mercato.

Anche gli strumenti aggiuntivi di Intego sono davvero utili. Gli strumenti di ottimizzazione e parental control funzionano bene, mentre mi ha davvero impressionato la funzione di backup di Intego, Personal Backup: è come Time Machine di Apple, ma molto meglio! Con Personal Backup ho eseguito il backup di tutto il mio iMac (incluso il mio OS X) e ho rapidamente avviato il backup sul mio MacBook, così ora il mio MacBook è come una replica esatta del mio iMac.

Intego propone due abbonamenti convenienti tra cui scegliere (entrambi corredati da una garanzia di rimborso da 30 giorni senza rischi). Il piano più economico di Intego, Mac Internet Security X9, prevede una protezione antivirus di base e il firewall di Intego al prezzo di US$ 19,99 / anno, mentre quello più avanzato, Mac Premium Bundle X9, ha anche le funzioni di pulizia e di ottimizzazione del sistema, il sistema di controllo per i genitori e la funzione Personal Backup, il tutto a US$ 29,99 / anno. Entrambi gli abbonamenti possono essere acquistati per 3 o per 5 Mac.

In sintesi:

Intego è il miglior antivirus per la maggior parte degli utenti Mac: offre un affidabile motore anti-malware con eccellenti tassi di rilevamento di malware basati su Mac, una gamma di protezioni di sicurezza Internet avanzate e strumenti di pulizia e ottimizzazione per Mac davvero ottimi. Tutte le funzionalità aggiuntive di Intego migliorano notevolmente le funzioni di sicurezza integrate di Apple, e puoi provarle tutte senza rischi utilizzando la garanzia di rimborso a 30 giorni di Intego.

Scarica Intego ora

Leggi la recensione completa di Intego >

🥈2. McAfee Total Protection — Antivirus e suite di sicurezza internet completa

🥈2. McAfee Total Protection — Antivirus e suite di sicurezza internet completa

McAfee ha uno dei motori anti-malware più affidabili per Mac: ha bloccato tutti i campioni di malware per MacOS e le simulazioni di ransomware che ho lanciato durante i miei test, rilevando anche keylogger e spyware ben nascosti.

McAfee fornisce anche una discreta protezione web per Mac, che è riuscita a bloccare i siti pericolosi e le pagine di phishing a cui ho provato ad accedere nel corso dei miei test. Le funzioni di protezione web integrate funzionano solo su Safari, ma le estensioni del browser sono compatibili con Chrome, Firefox ed Edge: pur non avendo tutte le funzioni della versione per Safari, riescono a bloccare i siti pericolosi.

McAfee include anche una serie di caratteristiche aggiuntive che costituiscono un gran passo avanti rispetto alle funzioni di sicurezza integrate in macOS, ad esempio:

  • Protezione contro malware in tempo reale
  • Scansioni antivirus programmate
  • Firewall di rete
  • Strumenti per la protezione del web
  • Anti-phishing
  • Password manager
  • Protezione dal furto d’identità

Anche se il software di McAfee per macOS non include tanti strumenti o funzioni aggiuntive quanto la sua corrispondente versione Windows, troverai una discreta selezione di utili caratteristiche aggiuntive per la sicurezza. Mi piace in particolare il firewall di McAfee, che è notevolmente migliore del firewall integrato di macOS: gli utenti non esperti troveranno molto facile impostare e gestire il firewall di McAfee, mentre gli utenti più avanzati potranno modificare le impostazioni del firewall per personalizzare la loro sicurezza di rete.

Il prezzo minimo di McAfee Total Protection è di US$ 39,99 / anno, e può essere utilizzato su un massimo di 10 dispositivi. L’abbonamento può essere utilizzato anche per proteggere i dispositivi con sistema Windows, Android e iOS, e darà accesso alle altre funzioni integrate (ma non compatibili con MacOS). Tutti gli abbonamenti McAfee sono coperti da una garanzia di rimborso da 30 giorni.

In sintesi:

McAfee ha uno dei migliori sistemi anti-malware sul mercato, efficace contro un’ampia gamma di malware per Mac. Di McAfee apprezzo particolarmente il firewall, mentre i suoi strumenti aggiuntivi forniscono un buon livello di sicurezza internet in generale. McAfee Total Protection può coprire fino a 10 dispositivi (inclusi PC e smartphone), offre ingenti sconti per il primo anno e riconosce 30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati.

Scarica McAfee ora

 Leggi la recensione completa di McAfee >

🥉3. TotalAV — Il migliore per l’ottimizzazione dei Mac

🥉3. TotalAV — Il migliore per l’ottimizzazione dei Mac

TotalAV è dotato di ottimi strumenti per la sicurezza in Internet e per l’ottimizzazione del Mac. La scansione dell’antivirus si è comportata in modo pressoché perfetto durante i miei test, identificando tutti i modelli di malware per Mac, mentre il rilevamento in tempo reale di TotalAV non è riuscito a bloccare un paio di attacchi malware 0-day simulati, in cui invece Intego e McAfee hanno avuto successo.

Se può interessarti, sappi che TotalAV è disponibile anche nella versione in italiano.

Oltre alle ottime percentuali di rilevamento, c’è un aspetto per cui TotalAV si distingue dalla concorrenza: è davvero facile da usare! TotalAV concentra tutte le funzioni in un unico pannello su cui è facile orientarsi, ed è perfetto per chi non è particolarmente esperto di tecnologia.

TotalAV include:

  • Pulizia e ottimizzazione del Mac
  • VPN (con dati illimitati)
  • Firewall di rete
  • Protezione del web
  • Password manager
  • Blocco della pubblicità o ad-blocker
  • Monitoraggio per violazioni di dati
  • Protezione contro il furto d’identità (solo per gli Stati Uniti)

Mi piacciono molto gli strumenti di TotalAV per l’ottimizzazione del Mac, tra cui vi sono la rimozione dei file indesiderati e i sistemi di gestione dei programmi di avvio e dei browser. Nel corso dei test, strumenti per la pulizia e l’ottimizzazione hanno velocizzato in modo significativo il mio sistema e la navigazione con Safari.

Di TotalAV mi piace molto anche la VPN. Non tutti gli antivirus includono una VPN; quelli che lo fanno, in genere limitano la quantità di dati utilizzabili ogni giorno, come nel caso di Bitdefender e Kaspersky. La VPN di TotalAV non solo ti permette l’uso illimitato, ma è anche fra le VPN combinate con antivirus più veloci che ci siano. Non ho rilevato alcun rallentamento o lag durante lo streaming, il download o la navigazione.

Tuttavia, non apprezzo molto il firewall di TotalAV, che manca dei controlli e delle funzionalità extra che troverai invece con i firewall di Intego o McAfee. Tuttavia, è comunque funzionale e ha bloccato tutti i miei attacchi di rete simulati.

La protezione dell’abbonamento TotalAV’s Antivirus Pro package (US$ 19,00 / anno) può essere attivata su 3 dispositivi, e include lo scanner antivirus, gli strumenti di ottimizzazione e le protezioni per il web. L’abbonamento Internet Security (US$ 39,00 / anno) ha il miglior rapporto qualità-prezzo, copre 5 dispositivi e include anche la VPN. L’abbonamento Total Security (US$ 49,00 / anno) copre 6 dispositivi ed è dotato anche del blocco degli annunci e di un gestore di password. Tutti gli abbonamenti di TotalAV prevedono una garanzia di rimborso da 30 giorni.

In sintesi:

TotalAV è facilissimo da navigare e ha una discreta gamma di funzionalità di sicurezza. Mi piace molto lo strumento di ottimizzazione per Mac di TotalAV, che ha migliorato le prestazioni complessive del computer; la VPN inclusa ha mostrato prestazioni molto buone e ha mantenuto velocità elevate su tutti i server. Anche se penso che il firewall di Intego sia migliore di quello di TotalAV, quello di TotalAV è comunque piuttosto valido. I pacchetti TotalAV prevedono grossi sconti per il primo anno, e tutti gli acquisti sono accompagnati da una garanzia di rimborso entro 30 giorni.

Scarica TotalAV ora

Leggi la recensione completa di TotalAV >

4. Norton 360 — Il migliore per la sicurezza sul web

4. Norton 360 — Il migliore per la sicurezza sul web

Norton 360 ha una tecnologia anti-malware sofisticata, grazie alla quale ha rilevato il 100% dei campioni di malware macOS più recenti sul mio iMac. Le scansioni di Norton sono state anche nettamente più veloci rispetto a quelle di altri antivirus, perché utilizza tecnologie di file-caching che ignorano i file analizzati in precedenza, proprio come fa Intego.

Norton 360 offre anche una varietà di funzionalità per Mac, tra cui:

  • Estensione per browser di sicurezza web
  • Smart firewall
  • Monitoraggio del dark web
  • Password manager
  • VPN (con dati illimitati)
  • Strumenti di pulizia per Mac

La gamma di estensioni browser per la sicurezza web di Norton comprende “Safe Web” e “Safe Search”,

entrambi compatibili con Safari. Queste estensioni fanno un lavoro molto migliore di Safari nel prevenire e bloccare il phishing e altri siti web dannosi.

Il gestore di password di Norton, disponibile come estensione del browser per Safari, semplifica notevolmente la memorizzazione dei login e l’aggiornamento delle password. Pur non essendo all’altezza di molti dei migliori programmi specifici per la gestione delle password, è sicuramente uno dei migliori strumenti di gestione delle password integrati in un antivirus. Io l’ho trovato molto utile, soprattutto perché la funzione di archiviazione delle password integrata in Safari è piuttosto limitata e meno intuitiva.

Anche la VPN di Norton è ottima, perché è veloce, sicura, non pone limiti di dati ed è inclusa in tutti gli abbonamenti 360. Inoltre, funziona con la maggior parte dei siti di streaming e consente lo scambio di torrent sui server dedicati.

Anche se Norton offre una buona gamma di funzioni, dà un po’ fastidio che la sua dashboard ne mostri alcune non disponibili per Mac, come i parental control e il backup su cloud, destinati solo a PC Windows e dispositivi mobili. In sostanza, il software Mac di Norton è solo una versione limitata del software per PC di Norton.

Detto questo, comunque, i piani 360 di Norton offrono un buon valore agli utenti Mac. A partire da US$ 19,99 / anno, Norton 360 Standard copre 1 dispositivo e include la protezione web e antivirus, gli strumenti per l’ottimizzazione di dispositivi, la VPN e il password manager. Norton 360 Deluxe (US$ 29,99 / anno) offre copertura per 5 dispositivi e aggiunge il parental control e 50 GB di storage su cloud (ma entrambi solo per sistemi diversi dai Mac), mentre Norton 360 with LifeLock copre sempre 5 dispositivi ma aggiungendo la protezione contro il furto d’identità con le relative notifiche, il monitoraggio dello stato creditizio e fino a 1 milione di dollari di copertura assicurativa per danni derivanti dal furto d’identità (disponibile solo per gli utenti statunitensi). L’acquisto di qualsiasi prodotto Norton è accompagnato da una generosa garanzia di rimborso da 60 giorni.

In sintesi:

Norton 360 per Mac offre una solida protezione contro i malware e una vasta gamma di strumenti di sicurezza online. Di Norton apprezzo particolarmente le estensioni browser per la sicurezza web (che migliorano le protezioni integrate di Safari), oltre che il suo password manager. Tuttavia, penso che Norton potrebbe fare di più per migliorare il suo software per MacOS, dato che al momento è solo una copia esatta della sua versione per Windows (con molte funzioni disabilitate). Detto ciò, Norton offre comunque un alto livello di protezione per i Mac, e potrai provarlo senza rischi per 60 giorni utilizzando una garanzia di rimborso di 60 giorni.

Scarica Norton ora

Leggi la recensione completa di Norton >

5. Bitdefender Total Security — Eccellenti protezioni antiransomware per macOS

5. Bitdefender Total Security — Eccellenti protezioni antiransomware per macOS

Bitdefender Total Security include un motore anti-malware molto avanzato che utilizza l’intelligenza artificiale (AI) per catturare le minacce prima che causino danni: ho lanciato una serie di ransomware e altri malware basati su macOS, e Bitdefender li ha bloccati tutti.

Bitdefender ha anche una bella raccolta di funzionalità extra, tra cui:

  • Protezione di Time Machine
  • VPN (200 MB di dati per dispositivo al giorno)
  • Sicurezza web
  • Strumenti di parental control
  • Ottimizzazione del sistema
  • Blocco della pubblicità o ad-blocker
  • Sistema anti-tracker

Mi ha molto colpito la funzionalità Time Machine Protection di Bitdefender, che protegge i file di backup da attacchi ransomware mirati a crittografarli:

se un ransomware attaccasse il sistema, potresti ripristinarlo e recuperare tutti i tuoi file semplicemente caricando il backup più recente di Time Machine! Ad ogni modo, trovo migliori gli strumenti di backup di Intego, che è possibile personalizzare e utilizzare con più facilità.

Anche le funzionalità di sicurezza web di Bitdefender sono molto buone. Durante i miei test, queste funzionalità hanno funzionato perfettamente con Safari e mi hanno mostrato se specifici link di siti web erano sicuri o pericolosi, cosa che il browser Safari non fa di default.

Mi è piaciuta anche la VPN di Bitdefender: è una delle VPN più veloci e leggere in questo elenco, anche quasi tutti gli abbonamenti prevedono un limite giornaliero di dati di soli 200 MB per dispositivo, che sono appena sufficienti per navigare, quindi figuriamoci per lo streaming.

Bitdefender Total Security copre 5 dispositivi (anche PC e sistemi Android e iOS) a un costo iniziale di US$ 28,50 / anno, mentre Premium Security (US$ 59,99 / anno) ne copre 10 e include anche un gestore di password ricco di funzioni e una VPN senza limiti. Bitdefender ha anche un abbonamento gratuito per Mac, che si è guadagnato un posto nella nostra classifica dei migliori antivirus gratuiti per Mac del 2022 grazie alla presenza della stessa sofisticata tecnologia anti-malware della versione a pagamento. Purtroppo, non è dotato di altre funzioni presenti nella versione a pagamento né del rilevamento in tempo reale, per cui è utile solo per individuare e rimuovere eventuali malware presenti sul Mac. Gli abbonamenti a pagamento di Bitdefender sono coperti da una garanzia di rimborso da 30 giorni senza rischi.

In sintesi:

Bitdefender offre un’ottima protezione contro malware e ransomware di macOS. Gli strumenti di sicurezza per il web sono efficaci, la funzione Time Machine Protection protegge i file in caso di attacchi ransomware e la VPN è una delle migliori sul mercato. È possibile scegliere tra due piani di Bitdefender e provarli senza rischi con una garanzia di rimborso da 30 giorni.

Scarica Bitdefender ora

Leggi la recensione completa di Bitdefender >

6. MacKeeper — Il migliore per una gestione della sicurezza intuitiva

6. MacKeeper — Il migliore per una gestione della sicurezza intuitiva

MacKeeper è progettato specificamente per Mac, è molto facile da usare e le sue funzioni di sicurezza sono tra le più intuitive che abbia mai provato. Anche la scansione antivirus è molto buona: nei test che ho effettuato, infatti, è riuscita a rilevare e a rimuovere prontamente dal mio sistema la maggior parte dei campioni di malware presenti.

Un altro aspetto che ho apprezzato molto di MacKeeper è stata l’assenza di rallentamenti del dispositivo durante le scansioni del sistema, per cui ho potuto continuare a lavorare, guardare video e aprire programmi piuttosto pesanti per la CPU senza subire rallentamenti né interruzioni.

MacKeeper include anche:

  • VPN (con dati illimitati) con 296 posizioni di server in 50 paesi
  • Ad blocker e blocco dei link di monitoraggio
  • Protezioni contro i furti di identità
  • Strumenti per la pulizia e le prestazioni dei Mac

Tutte le funzionalità di sicurezza Internet di MacKeeper sono molto facili da usare.

La VPN è integrata nella dashboard di MacKeeper, e richiede solo un clic per l’attivazione. L’ad blocker e il blocco dei link di tracciamento, che durante i miei test hanno bloccato centinaia di annunci e link di tracciamento in pochi minuti, si è integrato perfettamente in Safari.

Di MacKeeper mi piacciono anche gli strumenti contro il furto d’identità, grazie ai quali è stato semplicissimo verificare se gli account online associati al mio indirizzo e-mail fossero stati violati.

Per contro, MacKeeper è privo di funzionalità importanti come il firewall, la protezione anti-phishing e il controllo famiglia, che sono invece presenti su Intego.

Tutti i piani di MacKeeper offrono le stesse caratteristiche. Le variazioni di prezzo dipendono dalla durata dell’abbonamento e dal numero di dispositivi che vuoi proteggere. Puoi scegliere tra l’abbonamento mensile per 1 Mac (US$ 10,95 / al mese), l’abbonamento annuale per 1 Mac (US$ 40,20 / anno) o l’abbonamento annuale per 3 Mac (US$ 50,40 / anno). Gli abbonamenti prevedono una garanzia di rimborso da 14 giorni.

In sintesi:

MacKeeper ha un’ampia dotazione di funzioni di sicurezza piuttosto intuitive, tra cui una VPN, il blocco degli annunci e dei collegamenti di tracciamento, e la protezione contro il furto d’identità. Anche il suo scanner antivirus è eccellente: durante i test, ha rilevato gran parte dei malware senza far rallentare il sistema. MacKeeper è molto adatto agli utenti meno esperti di tecnologia e a quelli che hanno bisogno di un antivirus semplice che non richieda particolari personalizzazioni. È possibile provare MacKeeper senza rischi con una garanzia di rimborso da 14 giorni.

Scarica MacKeeper ora

Leggi la recensione completa di MacKeeper >

7. Avira Free Antivirus for Mac — Il miglior antivirus gratuito per Mac

7. Avira Free Antivirus for Mac — Il miglior antivirus gratuito per Mac

Avira Free Antivirus for Mac ha uno dei più veloci ed efficaci sistemi di scansione anti-malware in circolazione: ha rilevato ogni singola minaccia che ho scaricato sul mio MacBook, ha eseguito una scansione completa del sistema in meno di 40 minuti (più rapido della maggior parte dei concorrenti) e non ha inciso minimamente sulle prestazioni del sistema, neppure mentre usavo un software di video editing ad alto consumo di CPU.

Avira ha anche una discreta gamma di funzionalità gratuite:

  • Protezione da malware in tempo reale
  • Anti-phishing e anti-tracking
  • VPN (500 MB al mese), e l’Italia si trova fra le località virtuali offerte da Avira!
  • Password manager
  • Strumenti di ottimizzazione di base

Le protezioni antiphishing e anti-tracking di Avira sono davvero buone, hanno intercettato la maggior parte dei siti di phishing che ho cercato di aprire e hanno impedito alle società di tracciare i miei dati durante la navigazione

. Queste protezioni si trovano all’interno dell’estensione browser di Avira, che include anche uno strumento davvero fantastico che ti aiuta a trovare le migliori offerte di shopping online. L’unico aspetto negativo è che questa estensione non è disponibile per Safari: funziona solo su Chrome, Firefox e Opera.

Mi piace anche la VPN di Avira: quando l’ho testata mi ha fornito una connessione privata, veloce e stabile. Mi sono goduto uno streaming senza buffering su tutte le principali piattaforme e i miei test non hanno rilevato alcuna perdita di IP o DNS. Tuttavia, la VPN gratis di Avira è limitata a soli 500 MB al mese, sufficienti giusto per navigare online durante 6 o 7 ore oppure per guardare un singolo episodio di una serie TV (quindi, non certo l’ideale).

Avira Free Antivirus for Mac offre tutte le basi (come lo scanner anti-malware, le protezioni web e una VPN limitata), ma gli utenti che cercano maggiore funzionalità dovrebbero considerare l’upgrade ad Avira Prime, che per US$ 59,99 / anno fornisce la VPN con dati illimitati, gli strumenti avanzati di ottimizzazione e pulizia per Mac, un sistema di rimozione dei tracker, app premium per dispositivi mobili e la copertura fino a 5 dispositivi. Avira Prime ha una garanzia di rimborso piuttosto lunga: 60 giorni.

In sintesi:

Avira Free Antivirus for Mac è il mio antivirus per Mac preferito: ha un ottimo scanner per malware, insieme a eccellenti protezioni antiphishing e anti-tracking. Mi piace anche la VPN di Avira, ma 500 MB al mese sono a malapena sufficienti per farti vedere solo un episodio di una serie televisiva. Gli utenti che cercano una VPN con dati di navigazione illimitati dovrebbero considerare Avira Prime, che aggiunge anche funzionalità avanzate di ottimizzazione Mac, strumenti di pulizia, copertura per un massimo di 5 dispositivi e altro ancora.

Scarica Avira ora

Leggi la recensione completa di Avira >

8. Panda Dome Essential per Mac — Una buona scelta per i novellini

8. Panda Dome Essential per Mac — Una buona scelta per i novellini

Panda Dome Essential per Mac è un antivirus semplice, che assicura una buona protezione contro i malware per Mac: nei miei test, infatti, ha rilevato poco più del 98% dei campioni di malware presenti (non è riuscito ad individuare solo un paio di spyware più complicati e un trojan, che invece sono stati rilevati dai prodotti concorrenti migliori, come Intego, McAfee e Norton).

Tuttavia, sono rimasto piuttosto deluso da quanto tempo ci sia voluto allo scanner di malware di Panda per scansionare il mio intero sistema. A differenza della maggior parte dei concorrenti, che richiedono al massimo 2 ore per una scansione completa, Panda ha impiegato oltre 6 ore per analizzare tutto il sistema. Inoltre, dato che non impiega una tecnologia di file-caching come Intego o Norton, ogni scansione con Panda richiederà la stessa quantità di tempo!

Oltre allo scanner anti-malware, Panda offre giusto un paio di caratteristiche aggiuntive per gli utenti Mac, tra cui:

  • Protezione da malware in tempo reale
  • Protezione anti-phishing
  • VPN (150 MB al giorno)

Le protezioni anti-phishing di Panda si sono dimostrate abbastanza buone, bloccando la maggior parte dei siti di phishing che ho provato ad aprire durante i test. Di Panda non mi ha convinto invece la VPN, poiché è limitata a 150 MB al giorno (appena sufficienti per la navigazione di base) e non permette di selezionare il server a cui connettersi. Questo significa che, se non ti collega in automatico al server più vicino alla tua posizione, puoi aspettarti un calo significativo della velocità.

Passando a Panda Dome Premium per Mac (US$ 53,60 / anno) ti dà accesso alla VPN con i dati illimitati (e la libera selezione del server a cui connettersi), così come la copertura multidispositivo e per tutti i sistemi operativi. Tuttavia, la sua VPN non è buona quanto i migliori servizi di VPN dedicati o le migliori VPN inserite nei pacchetti antivirus, quindi non vale davvero la pena pagare un prezzo più elevato solo per avere la VPN di Panda. È possibile, però, provare Panda grazie alla garanzia di rimborso di 30 giorni che accompagna tutti i suoi abbonamenti.

In sintesi:

Panda Dome Essential per Mac è un antivirus con le giuste basi e che offre una solida protezione anti-malware specifica per Mac, includendo anche una decente protezione anti-phishing e una VPN limitata. L’upgrade a Panda Premium per Mac ti dà accesso a una VPN senza limitazioni e la copertura per molteplici dispositivi, ma per un costo simile ad altri antivirus che offrono molte più caratteristiche. Tutti gli acquisti Panda vengono forniti con una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Scarica Panda ora

Leggi la recensione completa di Panda >

9. Kaspersky Internet Security for Mac — Buona protezione da malware per macOS

9. Kaspersky Internet Security for Mac — Buona protezione da malware per macOS

Il motore antivirus di Kaspersky per Mac ha funzionato piuttosto bene durante i miei test: ha captato oltre il 95% dei campioni di malware che ho scaricato sul mio iMac di prova.

Kaspersky non ha molte funzionalità extra, ma include gran parte degli elementi essenziali, tra cui:

  • Protezione in tempo reale
  • Protezioni web e acquisiti online sicuri
  • Protezione per la webcam
  • VPN (300 MB di dati al giorno)
  • Protezione anti-phishing

Mi piace la funzione di Kaspersky dedicata alla sicurezza degli acquisti online, la quale assicura che i pagamenti online siano totalmente al riparo dagli hacker.

Mi ha, inoltre, piacevolmente sorpreso riscontrare la presenza in Kaspersky della protezione webcam per gli utenti Mac: sono pochi i programmi di sicurezza per Mac che prevedono tale protezione contro eventuali attacchi alle webcam.

Tuttavia, mancano strumenti di ottimizzazione come quelli offerti da Intego, e l’uso della sua VPN è limitato a soli 300 MB al giorno, a differenza della VPN di McAfee.

Kaspersky Internet Security for Mac costa solo US$ 21,99 / anno, ma non è l’antivirus con il miglior rapporto qualità-prezzo in questa lista: Intego, McAfee e TotalAV offrono più funzioni a un prezzo simile. L’upgrade al piano Kaspersky Total Security (US$ 22,99 / anno) aggiunge un password manager di base, ma che fa il suo lavoro, e alcuni eccellenti strumenti di parental control, ma la VPN resta limitata a 300 MB al giorno. Tutti gli abbonamenti a Kaspersky sono coperti da una garanzia di rimborso da 30 giorni.

In sintesi:

Kaspersky fornisce agli utenti Mac un buon livello di protezione contro i malware e una serie di validi decenti per la sicurezza in Internet. Il programma per Mac non è così ricco di funzioni come la versione per Windows, ma è dotato comunque della protezione per lo shopping online, della protezione per la webcam e di una VPN (il cui traffico dati giornaliero è di 300 MB). È possibile provare Kaspersky senza rischi grazie alla garanzia di rimborso da 30 giorni.

Scarica Kaspersky ora

Leggi la recensione completa di Kaspersky >

10. Malwarebytes — Antivirus minimale per utenti Mac

10. Malwarebytes — Antivirus minimale per utenti Mac

Malwarebytes per Mac è dotato di uno scanner di malware con una protezione in tempo reale e una protezione web, ma non molto altro. Nel corso dei miei test, Malwarebytes ha rilevato circa il 90% dei malware che avevo scaricato sul mio Mac: è un buon risultato, ma non all’altezza di Intego, McAfee o TotalAV.

Quanto alla protezione per il web, Malwarebytes ha svolto un discreto lavoro, bloccando i siti dannosi e rischiosi, rimuovendo le pubblicità e impedendo ai tracker pubblicitari di raccogliere i miei dati. Tuttavia, la funzione di protezione per il web è presente solo nell’estensione gratuita del browser per Safari, Chrome, Firefox ed Edge. Nel programma per Windows di Malwarebytes, la protezione per il web agisce sull’intero sistema, quindi mi piacerebbe che fosse introdotta anche sul programma per Mac.

Malwarebytes Premium ha un prezzo iniziale di US$ 22,49 / anno per 1 Mac (ma si può scegliere anche l’abbonamento che copre 5 dispositivi su tutti i sistemi operativi). Io preferisco gli antivirus dotati di funzionalità aggiuntive, ma Malwarebytes è comunque una buona scelta per chi ha solo bisogno di una protezione di base. È una buona alternativa anche per i meno esperti nel campo della tecnologia, pur ritenendo che TotalAV e Avira siano i più adatti per gli utenti che sono alle prime armi con gli antivirus.

C’è anche l’abbonamento Premium + Privacy, con una buona VPN a US$ 49,99 / anno. Si tratta di una VPN senza limiti di dati, estremamente veloce e dotata di server in 30 Paesi, che tuttavia funziona con le app di streaming più famose e non consente lo scambio di torrent. Detto ciò, se non cerchi altro che un antivirus e una VPN semplici per navigare su Internet, Malwarebytes potrebbe fare al caso tuo. L’acquisto di tutti i prodotti Malwarebytes sono coperti da una garanzia di rimborso da 60 giorni.

In sintesi:

Malwarebytes è un antivirus semplice per Mac con una buona protezione contro i malware, un’estensione gratuita per browser che blocca le pubblicità e i tentativi di phishing, e una VPN discreta. Non è una scelta malvagia per gli utenti alle prime armi, ma ci sono alternative migliori per i principianti. Malwarebytes assicura tutti gli acquisti con una garanzia di rimborso da 60 giorni.

Scarica subito Malwarebytes

Leggi la recensione completa su Malwarebytes >

Confronto fra i migliori antivirus per Mac del 2022

Antivirus Prezzo di partenza Firewall VPN Versione gratuita per Mac Garanzia di rimborso Interfacci a in italiano
1.🥇Intego US$ 19,99 / anno Sì (acquisto separato) 30 giorni
2.🥈McAfee US$ 39,99 / anno Dati illimitati (con rinnovo automatico dell’abbonamento) 30 giorni
3.🥉TotalAV US$ 19,00 / anno Dati illimitati (con TotalAV Internet Security) 30 giorni
4. Norton US$ 9,99 / anno Dati illimitati 60 giorni
5. Bitdefender US$ 17,99 / anno 200 MB/giorno per dispositivo 30 giorni
6. MacKeeper US$ 10,95 / al mese Dati illimitati 14 giorni
7. Avira US$ 45,99 / anno Dati illimitati (con Avira Prime) o 500 MB/giorno con il piano gratuito 60 giorni
8. Panda US$ 19,20 / anno ✅Solo per Windows Dati illimitati (Dome Premium) o 150 MB/giorno con il piano gratuito 30 giorni ✅(Windows e Android)
9. Kaspersky US$ 16,99 / anno ✅Solo per Windows 300 MB/giorno 30 giorni
10. Malwarebytes
US$ 22,49 / anno Dati illimitati (con Premium + Privacy) 60 giorni

SCARICA SUBITO INTEGO (30 GIORNI SENZA RISCHI)

Come scegliere i migliori antivirus per Mac nel 2022

Un antivirus per Mac è diverso da un antivirus per PC. Le minacce più comuni sono orientate maggiormente ai sistemi Windows, quindi l’obiettivo di un antivirus per Mac deve essere il miglioramento delle funzioni di sicurezza già presenti su macOS, al contempo che lo protegge da altri tipi di malware, quelli specifici per Mac. Ci sono anche diversi altri fattori da considerare nella scelta del miglior antivirus per il tuo Mac:

  • Verificare la presenza di una protezione contro i malware in tempo reale. Con la protezione in tempo reale il tuo Mac sarà costantemente al riparo dalle nuove minacce che sorgono. Pertanto, è bene assicurarsi non solo che l’antivirus che scegli abbia la protezione in tempo reale, ma anche che questa funzioni a dovere. Ho provveduto a testare i sistemi di rilevamento in tempo reale di ogni programma antivirus di questa lista: per farlo, ho deliberatamente infettato il mio dispositivo con una serie di virus, adware, ransomware e altri tipi di malware comuni che colpiscono i Mac, assicurandomi poi che i servizi consigliati fossero in grado di gestire in tempo reale anche le minacce più sofisticate.
  • Preferire un programma con un sistema di scansione completa di virus e malware. Alcuni antivirus forniscono come opzione scansioni più rapide o più personalizzabili rispetto ad altri, e questo può essere un fattore da considerare nella scelta del prodotto più in linea con le tue esigenze. In ogni caso, l’importante è scegliere un servizio dotato di un sistema di scansione antivirus e anti-malware che sia efficace e di qualità. Per i miei test, prima di eseguire ogni scansione ho piazzato sul mio Mac ben 1.000 campioni di malware: solo i software che hanno rilevato e rimosso tali minacce sono entrati a far parte della mia lista.
  • Optare per un antivirus con una protezione per il web. Solitamente, gli hacker cercano di infiltrarsi nel dispositivo e di rubare i dati personali degli utenti sfruttando il phishing, siti fake e altri escamotage, alcuni dei quali sono così verosimili da trarre in inganno anche i più attenti. Scegliere un antivirus dotato di strumenti di protezione del web e anti-phishing è il modo migliore per prevenire efficacemente questi pericoli della rete. Inoltre, questi strumenti sono solitamente delle estensioni per browser, per cui è importante verificare che l’antivirus scelto sia compatibile con il browser in uso (non sempre lo sono).
  • Scegliere un prodotto che sia facile da configurare e da usare. Alcuni antivirus sono molto intuitivi, mentre altri sono destinati ad utenti più esperti. Io consiglio sempre di scegliere un antivirus che preveda una prova gratuita o una garanzia di rimborso, per essere certi che il prodotto funzioni bene prima di abbonarsi, magari per un lungo periodo di tempo.
  • Verificare quali sono le funzioni aggiuntive. Ultimamente, gli antivirus sono dotati di tutta una serie di funzionalità aggiuntive, tra cui vari strumenti per la pulizia e l’ottimizzazione del sistema, VPN (reti private virtuali), protezione contro i furti d’identità, gestori di password, controlli genitori e molto altro. Tuttavia, a seconda dell’antivirus, le caratteristiche di queste funzioni possono variare sensibilmente, per cui è bene scegliere in base alle proprie priorità. Facciamo alcuni esempi: alcune VPN pongono un limite al traffico dati giornaliero o mensile, che potrebbe bastare per una navigazione ordinaria, ma che potrebbe non esserlo per chi sta online tutto il giorno; alcuni gestori di password consentono di memorizzare un numero ridotto di password o non prevedono la sincronizzazione tra i dispositivi utilizzati, cosa che di fatto li rende inutili; il controllo genitori è una delle funzionalità più sofisticate e richieste, ma potresti semplicemente non averne bisogno.
  • Valutare il rapporto qualità-prezzo dell’antivirus. Le caratteristiche e le funzionalità degli antivirus in elenco sono diverse, e lo stesso vale anche per i loro prezzi. Attenzione, però, a non scegliere solo in base al prezzo, perché alcuni antivirus potrebbero sembrare troppo cari a prima vista, ma avere un rapporto qualità-prezzo straordinario quando si prendono in considerazione tutte le loro caratteristiche. Per esempio, la protezione in tempo reale contro i malware, una VPN di qualità con dati illimitati, un gestore di password senza limiti, degli strumenti per ottimizzare i dispositivi, la protezione e l’assicurazione contro i furti d’identità sono tutti strumenti che è possibile acquistare separatamente oppure inserire in un unico abbonamento, risparmiando un po’.

SCARICA SUBITO INTEGO (30 GIORNI SENZA RISCHI)

I migliori brand che non sono entrati nella classifica:

  • ESET. Benché ESET protegga egregiamente dai malware e disponga di un’ampia gamma di funzioni per i dispositivi Windows e Android, il software per macOS non è particolarmente efficace, soprattutto in confronto agli altri antivirus presenti in elenco. Inoltre, ESET non ha alcuna applicazione per iOS.
  • Webroot. Webroot è molto facile da usare e presenta alcune funzionalità piuttosto valide, ma durante i miei test ha mancato più malware specifici per Mac rispetto a tutti gli altri prodotti di questa lista.
  • Sophos. Sebbene Sophos sia un antivirus economico e facile da usare, la versione per macOS è piuttosto elementare rispetto a quella di altri antivirus di questo elenco ed è priva di funzioni chiave come la protezione web avanzata.

I Mac hanno davvero bisogno di un software antivirus?

Sì, al 100%. I Mac sono sempre più vulnerabili agli attacchi informatici, poiché gli hacker hanno sviluppato (e stanno ancora sviluppando) malware molto sofisticati basati su Mac. Se il tuo Mac non è protetto da un software antivirus, rischi di farti rubare tutti i dati e di far distruggere il tuo sistema.

Detto ciò, devi fare attenzione a scaricare solo software antivirus affidabili e legittimi. Se il tuo antivirus è inefficace, finirai per riporre la tua fiducia in un prodotto che non ti terrà al sicuro.

Tutti gli antivirus in elenco proteggono bene i computer Mac, perché sono dotati di scanner efficaci contro i malware, di varie funzioni di sicurezza per Internet, sono facili da usare e hanno un buon rapporto qualità-prezzo.

Qual è il miglior antivirus per Mac?

Intego è il mio antivirus per Mac preferito per il 2022. È progettato specificamente per macOS, è economico e dispone di una gamma impressionante di strumenti per la protezione della sicurezza informatica e l’ottimizzazione dei Mac.

Detto questo, in circolazione si trovano molti programmi antivirus per Mac davvero fantastici.

I Mac non hanno già un antivirus integrato nel sistema operativo?

I Mac hanno alcune funzionalità di sicurezza integrate, tra cui:

  • App Review. Verifica la legittimità delle app dell’Apple Store prima di scaricarle.
  • Gatekeeper. Esegue la scansione delle app alla ricerca di codice dannoso prima del lancio.
  • Protezione web. Blocca i siti dannosi e i link di tracciamento su Safari.
  • Strumenti antifurto. Ti permettono di tracciare i dispositivi Mac e iOS in caso di smarrimento o furto.

Sebbene queste funzionalità siano utili, non sono sufficienti a proteggere completamente i Mac da ransomware, spyware, adware e altri malware avanzati che gli hacker usano per spiarti e rubare i tuoi dati.

Anche i MacOS più recenti non includono la scansione in tempo reale dei malware, la protezione da ransomware, gli strumenti di ottimizzazione Mac o la protezione avanzata contro il phishing. Ecco perché l’installazione di una suite antivirus completa basata su macOS come Intego (un antivirus progettato per mantenerti protetto al 100% da tutte le minacce alla sicurezza informatica) è la scelta migliore.

Esiste un antivirus gratuito per Mac?

Sì, Avira offre un buon antivirus gratuito per utenti macOS. Ma tenete a mente che gli antivirus gratuiti sono spesso tali solo all’apparenza: queste aziende solitamente vogliono far passare gli utenti a un piano a pagamento.

Ma tieni presente che gli antivirus gratuiti sono tali solo perché c’è una “fregatura”: di solito, queste società vogliono che tu passi a un piano a pagamento.

Se non hai molti dati sensibili sul tuo Mac, un antivirus gratuito funziona benissimo. Ma se sei come me e memorizzi tutti i dati della tua carta di credito, i dati di login, i documenti di lavoro, le foto e i progetti creativi sul tuo Mac, ti consiglio vivamente di spendere qualche soldo per un antivirus premium a basso costo per Mac come Intego.

Posizione
Punteggio totale
Migliore offerta
1
9.6
Risparmia 65%
2
9.4
Risparmia 64%
3
9.4
Risparmia 84%
4
9.6
Risparmia 72%
5
9.6
Risparmia 70%
Sull'autore
Katarina Glamoslija
Katarina Glamoslija
Caporedattrice
Aggiornato: 01 dicembre 2022

Sull'autore

Katarina è un'appassionata di tecnologia specializzata in prodotti di cybersecurity, protezione dei dati e mantenimento di pratiche efficaci per la sicurezza online. Oltre a fare la "detective della sicurezza" le piace giocare con i suoi due gatti, guardare film gialli in quantità, degustrare vini e leggere libri sull'origine dell'universo.