Recensioni professionali
Proprietà
Commissioni di affiliazione
Linee guida delle recensioni

Le 5 migliori VPN per Android nel 2022 (veloci e facili da usare)

Tim Mocan Tim Mocan
Aggiornato: 01 settembre 2022
Le 5 migliori VPN per Android nel 2022 (veloci e facili da usare)

Sei di fretta? Ecco le migliori VPN per Android in italiano nel 2022:

🥇 ExpressVPN: app Android facile da usare con funzionalità di sicurezza di prima qualità, velocità elevata e una rigida politica di non registrazione dei dati. Funziona con un gran numero di servizi di streaming, consente il collegamento contemporaneo di cinque dispositivi e offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni su tutti gli abbonamenti. Ottieni la miglior VPN per Android nel 2022 qui.

Ho testato tutte le VPN per Android più diffuse nel Google Play Store per trovare me migliori sia per lo smartphone che per il tablet.

Purtroppo molte VPN per Android non sono buoni prodotti: non dispongono di importanti funzionalità di sicurezza, riducono drasticamente la velocità della connessione e alcune archiviano perfino i dati degli utenti per trarne profitti. Alcune VPN per Android possono essere utilizzate per accedere a servizi di streaming come Netflix, Hulu e Amazon Prime, ma alcune sono troppo difficili da usare o non offrono un buon rapporto qualità/prezzo.

Ma sono riuscito a trovare alcune VPN per Android migliori della maggior parte. Tutte le VPN inserite in questo elenco dispongono di funzionalità di sicurezza eccellenti, offrono app per Android intuitive, mantengono velocità elevate, sono in grado di accedere a moltissimi siti di streaming e offrono piani a pagamento dai prezzi convenienti.

 Elenco rapido delle migliori VPN per Android:

🥇 1. ExpressVPN: la miglior VPN per Android nel 2022

🥇 1. ExpressVPN: la miglior VPN per Android nel 2022

ExpressVPN è la mia VPN per Android preferita nel 2022: offre velocità fulminee, buon supporto per streaming e torrenting, funzionalità di sicurezza eccellenti e un’app Android molto facile da usare visualizzabile in italiano per un’ottima esperienza di navigazione.

Durante i test ho sperimentato una riduzione media della velocità solo del 18%, pertanto sono riuscito a guardare video, scaricare file e giocare a videogiochi come se non fossi collegato a una VPN. Trattandosi della VPN più veloce inclusa in questo elenco, è possibile intraprendere praticamente ogni genere di attività online con cali di velocità minimi.

ExpressVPN è la mia prima scelta anche per Netflix e altri servizi di streaming, supporta il traffico P2P su tutti i propri server (più di 3.000) e riesce a superare i firewall nei paesi che impongono restrizioni all’accesso a internet.

Inoltre, l’app Android di ExpressVPN dispone di funzionalità di sicurezza di prim’ordine, come:

  • Tecnologia TrustedServer: i server di ExpressVPN salvano i dati esclusivamente sulla RAM e tutti i dati dell’utente vengono eliminati ogni volta che il server viene riavviato.
  • Perfect forward secrecy: modifica la chiave di cifratura ogni volta che l’utente si collega a un server per garantire che gli hacker non possano mettere le mani sui dati utilizzando chiavi di cifratura passate o future.
  • Split-tunneling: consente di indirizzare alcune app nel tunnel VPN e altre sulla rete dell’internet service provider.

Per quanto riguarda la facilità di utilizzo, ExpressVPN è di certo una delle VPN per Android più intuitive disponibili sul mercato. Mi piace il fatto che ExpressVPN consenta di collegarsi a un server con uno o due click: è possibile utilizzare la funzionalità Smart Location per collegarsi al server VPN più veloce con un tocco oppure collegarsi manualmente a un server scegliendo una posizione che funzioni bene in base a dove ci si trova. Anche tutte le funzionalità di sicurezza aggiuntive di ExpressVPN sono molto facili da trovare, comprendere e utilizzare e sono sicuro che anche gli utenti alle prime armi non avranno alcun problema nella navigazione dell’app.

I piani di ExpressVPN costano un po’ più della media, ma offrono ugualmente il miglior rapporto qualità/prezzo: a partire da US$ 6,67 / al mese, offrono il collegamnto contemporaneo di cinque dispositivi e su ogni acquisto è disponibile una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Per concludere:

L’app Android di ExpressVPN è user-friendly, mantiene velocità fulminee per streaming e torrenting e offre funzionalità di sicurezza eccellenti, inclusi server che archiviano i dati solo sulla RAM e perfect forward secrecy. ExpressVPN funziona con tutti i principali servizi di streaming e supporta il traffico P2P su tutti i propri server (più di 3.000). ExpressVPN consente fino a 5 collegamenti contemporanei e offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni su ogni acquisto.

Scarica ora ExpressVPN

Leggi la valutazione tecnica completa di ExpressVPN

🥈 2. ProtonVPN: funzionalità di sicurezza eccellenti e il miglior piano gratuito per Android

🥈 2. ProtonVPN: funzionalità di sicurezza eccellenti e il miglior piano gratuito per Android

ProtonVPN dispone di funzionalità di sicurezza di prim’ordine, ottime velocità, un’app Android intuitiva in italiano e offre il miglior piano gratuito disponibile sul mercato.

Mi piacciono molto le funzionalità di sicurezza extra offerte dall’app Android di ProtonVPN. Oltre a perfect forward secrecy e split-tunneling, ProtonVPN dispone anche di un ottimo blocco per pubblicità e malware (NetShield) e di server Secure Core che indirizzano i dati su due server VPN anziché su uno solo. Inoltre, mi piace il fatto che l’app Android sia open-source: ciò significa che chiunque può ispezionarne il codice alla ricerca di falle nella sicurezza; ProtonVPN ha anche svolto un audit indipendente per la propria app Android.

Pur non essendo veloce come ExpressVPN, ProtonVPN riesce a mantenere velocità molto buone sulla maggior parte dei server: durante i test ho registrato un rallentamento solo del 22%, un risultato decisamente migliore rispetto alla media del settore. Mi piace molto anche che l’app Android di ProtonVPN mostri la percentuale di carico dei server (quanti utenti attivi sono connessi a un server) per individuare i più veloci e che includa la funzione VPN Accelerator, abilitata per impostazione predefinita, che migliora la velocità sui server più lontani. L’app Android di ProtonVPN dospone anche di server dedicati per streaming e torrenting e di server Tor, in modo che gli utenti possano ottenere le velocità più elevate per ogni attività online.

Tuttavia, ProtonVPN non funziona nei paesi che impongono le maggiori restrizioni e la sua app Android non dispone di kill switch in-app; è però possibile abilitare una funzionalità simile sul dispositivo Android (e ProtonVPN fornisce istruzioni comode e semplici per farlo).

ProtonVPN è una delle poche VPN a offrire un piano gratuito che include dati illimitati. Il piano gratuito offre buone velocità, consente l’accesso a tre ubicazioni dei server (in Giappone, Paesi Bassi e USA) e consente il collegamento di un dispositivo. Questo piano non supporta streaming e torrenting.

Oltre al piano gratuito, ProtonVPN propone diversi piani di abbonamento premium con prezzi a partire da US$ 4,99 / al mese. I piani premium aggiungono 10 connessioni, accesso a server situati in oltre 60 Paesi, NetShield, Secure Core e server Plus per lo streaming e l’uso di torrent. ProtonVPN prevede un rimborso proporzionale fino a 30 giorni su tutti i piani.

Per concludere:

L’app Android di ProtonVPN è molto sicura e veloce e offre un piano gratuito decisamente valido. Tutte le app di ProtonVPN sono open-source e l’app Android app offre funzionalità extra come ad blocker, split-tunneling e server Secure Core. ProtonVPN supporta il torrenting ed è in grado di accedere ai migliori servizi di streaming. I piani a pagamento premium di ProtonVPN basati su fasce di prezzo consentono fino a 10 collegamenti contemporanei e su tutti viene offerta una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni proporzionale all’utilizzo.

Scarica ora ProtonVPN

Leggi la valutazione tecnica completa di ProtonVPN

🥉 3. Private Internet Access (PIA): app Android personalizzabile e velocità elevate

🥉 3. Private Internet Access (PIA): app Android personalizzabile e velocità elevate

Private Internet Access (PIA) offre un’app per sistemi Android molto facile da usare, con velocità davvero alte e ottime funzioni di sicurezza e privacy. Nei miei test, la perdita media di velocità è stata solo del 24% circa (è quindi più lenta di ExpressVPN e simile a CyberGhost VPN). Ha caricato i video in HD in meno di 5 secondi sia sui server vicini che su quelli più distanti.

L’aspetto che preferisco di PIA sono le numerose opzioni per la personalizzazione dell’app. Ad esempio, si può scegliere il livello di cifratura (a 256 bit o a 128 bit), impostare l’app Android affinché si colleghi automaticamente a un server VPN quando si utilizzano dati mobili, modificare il colore di sfondo dell’app e molto altro ancora. Inoltre, mi piacciono le spiegazioni dettagliate fornite per ogni funzionalità.

Oltre alla cifratura AES a 256 bit, PIA dispone di kill switch, di una rigida politica di non registrazione dei dati (comprovata più volte in documenti di tribunale) e di protezione integrata da fuoriuscite di dati DNS e WebRTC. L’app Android di PIA è open-source, ma non è stato effettuato un audit indipendente come per quella di ProtonVPN. Inoltre, PIA include interessanti funzionalità extra, come split-tunneling e PIA MACE (un blocco per pubblicità e malware).

PIA funziona con tutti i principali servizi di streaming, inclusi Netflix, Amazon Prime, Disney+ e BBC iPlayer. Inoltre, PIA consente traffico P2P su tutti i propri servers e offre port forwarding, che collega l’utente a più peer per ottenere velocità più elevate. L’app Android di PIA funziona anche in Cina e in altri Paesi che adottano misure restrittive online.

Private Internet Access consente il collegamento contemporaneo di un massimo di 10 dispositivi, dispone di vari piani di pagamento (potete acquistarla a soli US$ 2,19 / al mese), e offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Per concludere

PIA offre un’app Android user-friendly e altamente personalizzabile, fornisce velocità davvero elevate ed eccellenti livelli di sicurezza e privacy. L’app Android di PIA è completamente open-source e include funzioni extra come l’ad-blocker e lo split tunneling. PIA è in grado di accedere a tutte le principali app di streaming, consente il traffico P2P su tutti i propri server ed è anche in grado di superare i firewall nei paesi che impongono restrizioni sull’utilizzo di internet. PIA offre 10 collegamenti contemporanei e garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni su tutti i propri piani.

Scarica ora Private Internet Access

Leggi la valutazione tecnica completa di PIA

4. CyberGhost VPN: buone funzionalità di sicurezza e piani a basso costo

4. CyberGhost VPN: buone funzionalità di sicurezza e piani a basso costo

L’App Android di CyberGhost VPN è sicura, molto facile da usare, disponibile in italiano e piuttosto conveniente. Si tratta di una buona opzione anche per gli utenti meno esperti di tecnologia poiché dispone di uno strumento di collegamento rapido, visualizza la percentuale di carico del server per aiutare gli utenti a trovare i server più veloci in un attimo e offre un Connection Checker intuitivo che testa la connessione a internet e controlla se i server di CyberGhost sono raggiungibili dal dispositivo dell’utente.

L’app Android di CyberGhost VPN include tutte le funzionalità di sicurezza essenziali, come cifratura AES a 256 bit, kill switch e una rigida politica di non registrazione dei dati. Inoltre, dispone di WireGuard, che offre velocità superiori rispetto ad altri protocolli VPN: quando ho testato CyberGhost ho registrato un rallentamento solo del 25%, un risultato simile a ProtonVPN. E grazie alle velocità elevate di CyberGhost, sono riuscito a navigare in internet, guardare video e scaricare file senza problemi di nessun genere.

CyberGhost VPN offre server dedicati per torrenting e streaming: il torrenting è consentito su più di 80 server (situati anche in Italia, Monaco e Svizzera), mentre lo streaming è supportato su server specializzati ottimizzati per servizi di streaming specifici. Ciò non è affatto male, ma tendo a preferire ExpressVPN e Private Internet Access, poiché consentono sia il torrenting che lo streaming su tutti i server.

Purtroppo CyberGhost VPN non funziona nei paesi che impongono le maggiori restrizioni e l’ad blocker dell’app Android non blocca tante pubblicità quanto quello di ProtonVPN.

CyberGhost VPN ha prezzi a partire da US$ 2,23 / al mese, consente il collegamento contemporaneo di sette dispositivi con un solo account e offre una generosa garanzia soddisfatti o rimborsati di 45 giorni su tutti i propri piani di abbonamento annuali.

Per concludere

L’app Android di CyberGhost VPN ha un’interfaccia intuitiva, fornisce velocità elevate ed è abbastanza conveniente. CyberGhost dispone di server per lo streaming dedicati e consente il torrenting su più di 80 server. Tuttavia, CyberGhost VPN non è in grado di superare i firewall nei paesi che impongono restrizioni sull’utilizzo di internet e l’ad blocker non funziona bene. CyberGhost VPN consente il collegamento contemporaneo di 7 dispositivi e offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 45 giorni sui propri piani a lungo termine.

Scarica ora CyberGhost VPN

Leggi la valutazione tecnica completa di CyberGhost VPN

5. PrivateVPN: VPN per Android  intuitiva con buon supporto per lo streaming

5. PrivateVPN: VPN per Android  intuitiva con buon supporto per lo streaming

L’app Android di PrivateVPN è visualizzabile in italiano ed è ottima per chi non ha mai utilizzato una VPN: rende incredibilmente facile collegarsi a un server nelle vicinanze, offre meno funzionalità rispetto alla concorrenza e fornisce una breve spiegazione di ciascuna di esse.

Oltre a funzionalità di sicurezza VPN standard del settore, come kill switch e politica di non registrazione dei dati, PrivateVPN offre strumenti extra come offuscamento per accedere liberamente a internet in paesi che impongono le maggiori restrizioni, come la Cina e l’Indonesia. Inoltre, PrivateVPN mantiene velocità piuttosto buone: ho sperimentato un calo solo all’incirca del 33%, un risultato superiore alla media seppur inferiore a ExpressVPN, ProtonVPN, Private Internet Access e CyberGhost VPN.

PrivateVPN offre un supporto piuttosto buono allo streaming: sono riuscito a guardare programmi TV e film su Netflix, Amazon Prime, Disney+ e molti altri dei servizi più utilizzati senza interruzioni. Inoltre, PrivateVPN supporta il traffico P2P su tutti i propri server, più di 200 situati in oltre 60 paesi, inclusi Italia e Svizzera.

Diversamente dalla maggior parte dei concorrenti, PrivateVPN offre gratuitamente un indirizzo IP dedicato. Tuttavia, non dispone di strumenti utili come split-tunneling e ad blocker.

PrivateVPN consente il collegamento contemporaneo di dieci dispositivi e propone tre piani dai prezzi ridotti, a partire da US$ 2,00 / al mese; su tutti viene offerta una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Per concludere

L’app Android di PrivateVPN è molto facile da usare, offre buone funzionalità di sicurezza e funziona con la maggior parte dei servizi di streaming. PrivateVPN supporta il traffico P2P, riesce a superare i firewall nei paesi che impongono restrizioni sull’utilizzo di internet e fornisce gratuitamente indirizzi IP dedicati. PrivateVPN dispone di 3 piani flessibili, tutti con garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Scarica ora PrivateVPN

Leggi la valutazione tecnica completa di PrivateVPN

6. (Bonus) TunnelBear: un’app  Android divertente (con teneri orsetti)

6. (Bonus) TunnelBear: un’app  Android divertente (con teneri orsetti)

TunnelBear dispone di una delle app Android più belle da vedere disponibili sul mercato. Il design è semplice e intuitivo, l’app supporta l’italiano mi piacciono davvero molto gli adorabili orsetti presenti ovunque nell’app. Uno degli aspetti che mi piacciono di più di TunnelBear è l’orso che ruggisce quando ci si collega a un server!

Mi piace anche il fatto che l’app Android di TunnelBear disponga di funzionalità extra, come split-tunneling (SplitBear) e offuscamento (GhostBear). Durante i test non si è verificato nessun problema guardando film e programmi televisivi su Netflix e Amazon Prime, ma non sono riuscito ad accedere a Disney+ ed ESPN+. TunnelBear consente l’utilizzo di file torrent su tutti i propri server e funziona nei paesi che impongono restrizioni all’utilizzo di internet.

TunnelBear offre un piano gratuito, ma non buono quanto quello di ProtonVPN. Il piano gratuito di TunnelBear impone un limite di 500MB al mese, appena sufficienti per testare il prodotto.

È possibile ottenere dati illimitati passando a uno dei piani a pagamento di TunnelBear, con prezzi a partire da US$ 3,33 / al mese. Purtroppo TunnelBear non offre garanzie soddisfatti o rimborsati.

Per concludere

TunnelBear offre un’app Android ben progettata e divertente, adatta per streaming e utilizzo di file torrent e in grado di superare le restrizioni a internet nei paesi che limitano l’accesso online. TunnelBear consente il collegamento contemporaneo di un massimo di 5 dispositivi, offre un piano gratuito accettabile e piani a pagamento convenienti. Purtoppo non viene offerta una garanzia soddisfatti o rimborsati.

Scarica ora TunnelBear

Leggi la valutazione tecnica completa di TunnelBear

Come ho valutato le migliori VPN per Android nel 2022:

  • Facilità di utilizzo. Tutte le VPN inserite in questo elenco dispongono di app Android facili da usare con design intuitivo, strumenti per collegarsi in modo rapido e funzionalità facili da trovare, capire e utilizzare.
  • Sicurezza. Tutte le VPN consigliate dispongono di funzionalità di sicurezza standard del settore, inclusi cifratura AES a 256 bit, protocolli di sicurezza (WireGuard, OpenVPN, IKEv2/IPSec), una rigida politica di non registrazione dei dati (per evitare che il fornitore raccolga log dei siti web visitati e dei file scaricati dagli utenti) e di kill switch (per disabilitare il traffico internet se la VPN si disconnette).
  • Velocità. Tutte le VPN rallentano la velocità della connessione a internet, ma ho incluso nell’elenco solo VPN che mantengono velocità elevate per navigazione, streaming, torrenting e gaming: tutte queste VPN hanno rallentato la velocità non più del 40%.
  • Funzionalità extra. Le VPN inserite in questo elenco offrono funzionalità extra, come offuscamento (per superare le censura nella navigazione su internet in paesi che impongono forti restrizioni come Russia, Arabia Saudita, Egitto, Emirati Arabi Uniti, Cina e Iran), split-tunneling (per scegliere quale traffico incanalare nella VPN e quale nella rete locale), ad blocker (che eliminano la pubblicità sui siti web) e altro ancora.
  • Buon rapporto qualità/prezzo. Ho consigliato solo VPN che offrono piani di pagamento flessibili, accettano più metodi di pagamento e hanno prezzi ragionevoli.

Altri marchi non inseriti nell’elenco:

  • Mullvad VPN. Mullvad VPN offre velocità elevata e buon supporto P2P. Ma l’app Android di Mullvad non mi piace: non dispone di una funzionalità di collegamento rapido e non funziona con molti dei siti di streaming più diffusi.
  • Hola VPN. Hola VPN è una VPN gratuita con velocità piuttosto buone, ma registra gli indirizzi IP e la cronologia di navigazione degli utenti. Inoltre, Hola VPN indirizza il traffico dell’utente tramite una rete peer-to-peer anziché utilizzare server sicuri: in pratica sostituisce l’IP con quello di un altro utente. In questo modo un’altra persona potrebbe utilizzare il vostro IP per attività sospette o illegali.
  • Boleh VPN. Boleh VPN offre un buon livello di sicurezza, buona velocità ed è adatta per il torrenting. Ma non mi piace il fatto che possa archiviare temporaneamente il log dei dati degli utenti se il fornitore nota attività inusuali o riceve reclami.

Qual è la miglior VPN per Android disponibile in Italiano?

ExpressVPN è la mia VPN per Android preferita nel 2022. È facile da usare, dispone di funzionalità di sicurezza eccellenti, mantiene velocità elevatissime, consente il traffico P2P su tutti i propri server, funziona con tutti i servizi streaming più utilizzati e offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni su tutti i propri piani.

ExpressVPN è un’ottima VPN per Android, ma sono disponibili altre buone VPN per gli utenti Android. ProtonVPN è molto sicura e offre un buon piano gratuito, Private Internet Access fornisce tantissime opzioni di personalizzazione e velocità davvero elevate, CyberGhost VPN è sicura, facile da usare e piuttosto economica, mentre PrivateVPN è adatta per lo streaming sul tuo dispositivo Android.

Esiste una VPN gratuita per Android?

Sì, ci sono delle VPN gratuite per Android. In genere non consiglio di utilizzare le VPN gratuite: la maggior parte di esse non dispone di funzionalità di sicurezza di base, archivia i dati degli utenti, rallenta notevolmente la velocità e non offre una buona assistenza clienti.

Ma se cercate una buona VPN gratuita per Android VPN vi consiglio ProtonVPN: offre dati illimitati, accesso a tre ubicazioni dei server (in Stati Uniti, Paesi Bassi e Giappone) e velocità abbastanza elevate. Anche TunnelBear offre un piano gratuito piuttosto buono, ma impone un limite di soli 500MB al mese.

Detto questo, consiglio comunque l’acquisto di una VPN per Android a basso prezzo come ExpressVPN, ProtonVPN o Private Internet Access. Tutti questi servizi sono sicuri, veloci, intuitivi, ottimi per lo streaming e il torrenting e offrono una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni per poter provare il prodotto senza nessun rischio.

Come procurarsi una VPN per Android?

Sono sufficienti tre semplici passaggi per procurarsi una VPN per Android:
  1. Scegliere una VPN. Scegliere una VPN che offra un’ottima app per Android (personalmente consiglio ExpressVPN).
  2. Scaricare e installare l’app VPN. In genere bastano un paio di minuti per scaricare e installare una VPN sui cellulari Android: tutto ciò che bisogna fare è seguire le istruzioni in-app.
  3. Collegarsi a un server VPN. Aprire l’app, scorrere l’elenco di posizioni dei server e collegarsi a un server; si può utilizzare lo strumento di collegamento rapido per collegarsi al server consigliato per la propria posizione o selezionarne uno manualmente.

Qual è la VPN per Android più veloce?

ExpressVPN è la VPN più veloce di questo elenco. Durante i test ho registrato un calo di velocità medio solo del 18%, un risultato eccellente. Sono riuscito a navigare in internet, effettuare streaming e torrenting e giocare a videogiochi senza nessun ritardo anche sui server più lontani. Ma anche tutte le altre VPN per Android incluse in questo elenco presentano velocità elevate e hanno ridotto la velocità di connessione non oltre il 40%.

Sull'autore
Tim Mocan
Tim Mocan
Collaboratore principale
Aggiornato: 01 settembre 2022

Sull'autore

Tim Mocan è giornalista in tema di cybersecurity, da 5 anni focalizzato sul settore delle VPN. Nel suo tempo libero ama viaggiare, mangiare gourmet, giocare ai videogiochi, usare le VPN (sul serio!) e guardare gli anime.