Avast vs McAfee: qual è l'antivirus migliore nel 2024?

Trova il miglior antivirus per te e i tuoi dispositivi.
Li confrontiamo in termini di sicurezza, funzioni extra, usabilità e altri aspetti per facilitarti la scelta.

McAfee vs. Avast: qual è il più adatto a te?

Raven Wu
Raven Wu
Scrittore

McAfee vs. Avast: qual è il più adatto a te?

McAfee è dotata di un motore antivirus completo, ha un tasso di individuazione dei malware in tempo reale impressionante, una protezione web eccellente e un’ampia gamma di funzioni aggiuntive.

Avast è un antivirus adatto anche ai principianti, ma non è dotato né di un controllo genitori né di un gestore di password, e molte funzioni aggiuntive non sono all’altezza di quelle di McAfee.

Prosegui nella lettura per scoprire i punti di forza e di debolezza principali di ciascun prodotto e decidere quale sia quello giusto per te.

Avast vs McAfee — Verdetto finale:

  • 1° posto: Avast vs McAfee — Verdetto finale:
  • 2° posto: Avast vs McAfee — Verdetto finale:

McAfee è migliore in termini di protezione dai malware, di sicurezza sul Web e di funzionalità aggiuntive. Se siete alla ricerca dell’antivirus con la migliore protezione per il web sul mercato, scegli McAfee.

Avast è migliore in quanto a facilità d’uso. Chi è alla ricerca di un antivirus che sia davvero valido anche per i principianti, scegli Avast.

Avast vs McAfee: protezione contro i malware

Lo scanner antimalware di McAfee si avvale dell’euristica avanzata e verifica la corrispondenza tra i file presenti sul computer e un enorme database di virus online per individuare le minacce antimalware più recenti e quelle emergenti. Lo strumento di scansione è in grado di rilevare ogni tipo di malware, compresi trojan, rootkit, worm, cryptojacker e ransomware. Per completare la scansione dell’intero sistema è necessaria circa un’ora.

McAfee è riuscito a scovare tutti i 1000 e più campioni di malware che avevo nascosto sul mio PC, anche se si è verificato un certo rallentamento durante la scansione. Ho anche provato a scaricare lo stesso gruppo di malware con la protezione in tempo reale di McAfee attivata, e McAfee ha rilevato e bloccato rapidamente il download prima che potessi aprirlo sul mio dispositivo.

Si è comportato molto bene anche il sistema di scansione dei malware di Avast, il quale ha rilevato il migliaio di campioni di malware che avevo nascosto nel mio dispositivo. È bastata un’ora per completare la scansione, quindi un tempo piuttosto breve, e non ho notato rallentamenti significativi del sistema.

Anche la protezione in tempo reale di Avast è ottima. Proprio come McAfee, è riuscita a rilevare e bloccare tutti i file pericolosi che ho tentato di scaricare nel corso dei miei test.

Avast vs McAfee: sicurezza per il web

Il sistema di sicurezza web di McAfee, WebAdvisor, è in grado di bloccare i cryptojacker dei browser, gli attacchi exploit e i siti web di phishing. Nel corso dei miei test, WebAdvisor ha bloccato un numero maggiore di attacchi rispetto ai sistemi di protezione predefiniti di Firefox e Chrome.

WebAdvisor prevede anche la possibilità di assegnare una valutazione di sicurezza ai siti web prima di visitarli: sia sui social media che tra i risultati dei motori di ricerca, i siti pericolosi vengono segnalati con una X rossa, mentre accanto ai siti sicuri compare un segno di spunta verde.

WebAdvisor va scaricato separatamente dal pacchetto principale di McAfee, ma è incluso nell’abbonamento Total Protection. È compatibile con i sistemi Windows e Mac e con i browser Firefox, Chrome, Internet Explorer ed Edge.

Gli strumenti di protezione per il web di Avast sono riusciti a rilevare la maggior parte dei siti di phishing che ho visitato, oltre a molti altri siti pericolosi che erano sfuggiti ai sistemi di protezione integrati di Firefox.

Anche la funzione Real Site di Avast è molto utile, perché evita l’accesso non autorizzato al DNS, ovvero il reindirizzamento a un sito web fake anche digitando l’URL corretto.

Avast vs McAfee: caratteristiche

Gli abbonamenti di livello superiore di McAfee prevedono la protezione di un numero illimitato di dispositivi e comprendono:

  • Firewall.
  • Rete privata virtuale con dati illimitati e server in quasi 50 Paesi, tra cui Italia e Svizzera.
  • Protezione web.
  • Strumento di ottimizzazione del sistema.
  • Controllo genitori.
  • Gestore di password.
  • Monitoraggio dei furti d’identità.
  • Garanzia di rimborso da 30 giorni.
  • E molto altro…

Mi piacciono molto gli strumenti di ottimizzazione delle prestazioni di McAfee, in grado di rimuovere i cookie del browser, i file del cestino, i file temporanei e molti altri dati. Quando li ho utilizzati, hanno recuperato oltre 2 GB di spazio sul mio computer: un risultato davvero impressionante.

Anche il gestore di password di McAfee è piuttosto efficace, in quanto consente di archiviare un numero illimitato di password, di generarle e di riempirle automaticamente. Sebbene non disponga degli strumenti di verifica delle password presenti in altri gestori di password indipendenti, come 1Password, e considerato che si tratta di un gestore di password dotato delle sole funzioni essenziali, è un’ottima soluzione.

Avast protegge fino a 30 dispositivi e gli abbonamenti includono:

  • Protezione antimalware e in tempo reale.
  • Protezione web.
  • VPN.
  • Rescue Disk (non incluso in Avast One).
  • Protezione delle reti Wi-Fi.
  • Firewall.
  • Strumenti per la pulizia e l’ottimizzazione del PC.
  • Strumento File shredder (non incluso in Avast One).
  • Sandbox (non incluso in Avast One).
  • Garanzia di rimborso da 30 giorni.
  • E molto altro…

Il Rescue Disk di Avast è una funzione eccellente che può aiutare a ripristinare il sistema dopo l’infezione di un malware, anche quando il computer non funziona o non si avvia più. Purtroppo, questo strumento non è incluso in Avast One.

Le altre funzioni di Avast sono meno convincenti. La VPN non è il massimo, a causa delle sue velocità mediocri e dell’assenza di una politica di no-log. Quanto al firewall, la libertà di personalizzazione è inferiore rispetto a quello di McAfee e il monitoraggio delle violazioni dei dati si limita a verificare la presenza di password divulgate e collegate alle e-mail.

Infine, Avast non dispone né di un gestore di password né di un controllo genitori, che sono presenti in molti prodotti della concorrenza (tra cui McAfee).

Avast vs McAfee: facilità d’uso

McAfee è facile da installare e bastano circa 5 minuti per configurarlo sul dispositivo. L’interfaccia è disponibile anche in italiano ed è molto chiara, anche se occorre abituarsi al fatto che le funzioni di McAfee sono sparse su più applicazioni. Nonostante sia possibile accedere a quasi tutte le funzioni cliccando su La mia protezione nell’app principale di McAfee, è necessario accedere al pannello di controllo online di McAfee per utilizzare il controllo genitori e la protezione contro il furto d’identità. La VPN, lo strumento di sicurezza sul web e il gestore di password vanno invece scaricati separatamente.

Mi piace anche l’applicazione di McAfee per dispositivi mobili, perché ha un’interfaccia chiara e consente di utilizzare quasi tutte le funzioni (tra cui la scansione dei malware e la protezione contro il furto d’identità) con un solo tocco.

Avast ha un’interfaccia molto intuitiva in varie lingue, tra cui l’italiano. Tutte le funzioni di base sono accompagnate da brevi spiegazioni, per cui si rivela un ottimo antivirus anche per i principianti, e vi è anche una funzione di ricerca delle impostazioni. Acquistando Avast Ultimate Security o Avast One, si potranno utilizzare tutte le sue funzioni da un’unica app.

L’app per dispositivi mobili di Avast è disponibile sia nella versione per Android che in quella per iOS ed è facile da utilizzare, proprio come quella per computer. Avast One non dispone di protezioni contro il furto, ma c’è anche da dire che nemmeno McAfee ne dispone di simili.

Avast vs McAfee: assistenza clienti

McAfee prevede un servizio di assistenza attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, via chat live e telefono, oltre a un forum di assistenza e a numerosi articoli informativi in italiano. La disponibilità H24, tutti i giorni, della chat e dell’assistenza telefonica mi piace molto, laddove molti altri antivirus prevedono un servizio d’assistenza limitato solo a determinate fasce orarie, e ciò può essere fastidioso, soprattutto quando si cercano soluzioni rapide.

Mi piace anche che McAfee offra la possibilità di assumere il controllo del mio computer da remoto per risolvere i problemi, diversamente dalla maggior parte degli altri servizi di assistenza clienti, i cui operatori si limitano a fornire delle semplici istruzioni di base da eseguire.

Purtroppo, l’archivio di articoli informativi di McAfee mi ha deluso, perché molte delle istruzioni e delle domande frequenti si riferivano a versioni precedenti di McAfee, quindi sono inutili per chi utilizza la versione più recente. Detto ciò, i sistemi di assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7, compensano ampiamente questo problema.

Avast ha una chat live in inglese, un servizio di assistenza via ticket e telefono, un forum della community e un archivio di articoli informativi in italiano. Nel mio caso, sono riuscito a parlare con un operatore della chat live quasi subito. Purtroppo, nonostante la cordialità, non hanno saputo rispondere ad alcune delle mie domande più complicate.

In ogni caso, gli articoli informativi di Avast sono piuttosto approfonditi e ben strutturati, quindi gli utenti dovrebbero essere in grado di trovare lì le loro risposte nella maggior parte dei casi.

Prezzo di partenza
Soddisfatti o rimborsati
Prova gratuita
US$ 39,99
30 Giorni
US$ 2,46
30 Giorni
Sicurezza
Caratteristiche
Facilità d'utilizzo
Assistenza
Prezzi
10
9
9
10
9
9
7
9
7
8
Ultima Recensione Positiva*Le recensioni degli utenti non sono verificate
Michael
30/gen/2019
McAfee va bene per me
Non sono un tecnico informatico né un appassionato di computer...
Chester
22/gen/2019
Semplice da usare
Semplice da usare, non rallenta le prestazioni del computer. Il sistema di...
Lloyd
14/ago/2019
Mi fido di Avast
Avast mi da sicurezza, tranquillità e molta fiducia. Sappiamo tutti che...
Phil
28/mar/2019
Il migliore e il più sicuro
La soluzione migliore e più sicura per i computer. Lo installo su tutti i...
Ultima Recensione Negativa*Le recensioni degli utenti non sono verificate
¯\_(ツ)_/¯
Nessuna recensione per ora
¯\_(ツ)_/¯
Nessuna recensione per ora
Marenzio
02/set/2020
Evitare assolutamente
Magari perché sono poco pratico ma dopo un anno con antivirus gratuito ho...
giuseppe
17/ago/2020
truffatori
hanno attivato il rinnovo automatico addebitandomi 80 euro ,ho chiesto e...
Il nostro verdetto
Raven Wu
Raven Wu
Scrittore
McAfee ha una scansione completa dei malware con percentuali di rilevamento del 100% ed è dotato di ottime funzioni, come gli strumenti di ottimizzazione delle prestazioni e un gestore di password molto utile, seppur semplice. È necessario abituarsi al fatto che gli strumenti per la protezione di McAfee sono sparsi tra vari applicazioni e browser, ma ciò non rappresenta un grosso problema. Avast ha il 100% di tasso di rilevamento dei malware ed è molto facile da usare, ma la maggior parte delle funzioni aggiuntive sono deludenti e gli operatori dell'assistenza clienti non sono molto competenti. Entrambi i prodotti sono coperti da una garanzia di rimborso da 30 giorni, quindi potete provarli senza rischi.
Vincitore!
È tempo di decidere quale è meglio per te

Domande frequenti

Come posso trovare il miglior antivirus per me?

La prima cosa da fare è capire di cosa avete bisogno — tutti gli antivirus sono dotati di diversi strumenti di sicurezza Internet per aiutarvi a rimanere protetti, quindi identificare il livello di protezione desiderato vi aiuterà a capire quale prodotto è quello giusto per voi.

Alcuni antivirus hanno una rete private virtuale (VPN), altri hanno estensioni di navigazione sicure, e altri ancora hanno un gestore di password. Alcuni funzionano solo su determinati sistemi operativi, mentre altri coprono tutti i sistemi operativi su più dispositivi.

È importante confrontare i migliori antiirus sul mercato per trovare quello perfetto con le funzionalità di cui avete bisogno.

Cosa rende sicuro un antivirus?

Una suite antivirus di alta qualità rileverà, segnalerà e rimuoverà virus e vari tipi di malware. Offrirà inoltre una protezione in tempo reale contro tutte le minacce, indipendentemente dal fatto che si stia navigando in internet, scaricando software, facendo acquisti online o aprendo la posta elettronica. Per una maggiore sicurezza, molte suite antivirus offrono una VPN, un’archiviazione sicura, e un gestore di password – tutte cose che aggiungono diversi livelli di protezione contro varie minacce informatiche.

Per ulteriori informazioni su come funzionano gli antivirus, leggete questo.

Cosa devo cercare quando cerco un antivirus?

Un antivirus deve proteggere da tutti i tipi di malware — trojan, rootkit, worms, spyware, virus, ransomware, e qualsiasi altra cos ache possa causare danni ai vostri dispositivi. Questo viene fatto in vari modi, ma la caratteristica essenziale di un antivirus è la protezione in tempo reale — questo fa sic he una minaccia attiva venga efficacemente fermata prima che possa accadere qualcosa di grave.

Altre caratteristiche da guardare sono — eccellenti tassi di rilevamento, prestazioni veloci di sistema, funzionalità extra incluse (quale VPN, gestore di password, ecc.), un’interfacia facile da usare, una buona assistenza clienti e un valore complessivo.

Qui trovi una lista dei migliori software antivirus del 2024.

Come faccio a sapere se un antivirus è meglio di un altro?

Quando cercate un antivirus, è un’ottima idea visitare alcuni siti web di software antivirus famosi quali Norton, McAfee, and Bitdefender per confrontare direttamente le caratteristiche di ogni antivirus.

Potete anche consultare le opinion degli esperti su SafetyDetectives.com per trovare le informazioni più aggiornate e imparziali sui migliori prodotti di cybersecurity presenti oggi sul mercato.

Gli annunci presenti su questo sito sono di società, alcune delle quali partecipate dalla nostra capogruppo, da cui questo sito riceve compensi. Questo fatto influenza la posizione e il modo in cui gli annunci vengono presentati. 
Ulteriori informazioni