Come testiamo le VPN (reti private virtuali)

I nostri recensori conducono una serie di test per ogni VPN, per determinare se sia effettivamente sicura, facile da usare e veloce come pubblicizza qualunque provider di questi servizi.

Ecco come testiamo le VPN:

Category Breakdown
  • 5% - Acquisto e download
  • 10% - Installazione e configurazione
  • 25% - Sicurezza e privacy
  • 15% - Velocità generale
  • 15% - Extra Features
  • 10% - Posizioni e opzioni di server
  • 10% - Prezzi
  • 10% - Assistenza clienti e rimborsi
1. Acquisto e download – 5%

1. Acquisto e download – 5%

Acquistiamo il pacchetto VPN più completo offerto da ciascun provider. Durante il processo di pagamento, valutiamo quanti dati personali bisogna fornire per completare l’acquisto e se l’azienda offra o meno metodi di pagamento anonimi come le criptovalute.

A un provider di VPN bastano solo un indirizzo e-mail e i dettagli di pagamento per creare l’account di un utente. Quindi, se l’azienda richiede ulteriori dati identificativi, valutiamo se le sue ragioni siano fondate.

Una volta completato l’acquisto, consultiamo i requisiti di sistema e scarichiamo il file di installazione dal sito web del provider.

In base alla nostra esperienza con l’acquisto e il download di ogni VPN, assegniamo un punteggio da 1 a 10 che costituisce il 5% della valutazione finale.

2. Installazione e configurazione – 10%

2. Installazione e configurazione – 10%

Installiamo la VPN su diversi sistemi, inclusi Android, iOS, Windows e Mac. Il processo viene monitorato attentamente, per individuare ogni possibile difficoltà di installazione della VPN su ciascun sistema.

Una volta installata, configuriamo la VPN accedendo al nostro account e regolando le impostazioni a dovere, per garantire che la VPN sia impostata correttamente sui nostri sistemi.

Consideriamo il livello di intuitività del software VPN e se riteniamo che anche gli utenti non tecnici possano capire rapidamente come muoversi nell’interfaccia del programma.

In base alla nostra esperienza con l’installazione e la configurazione di ciascun prodotto, assegniamo un punteggio da 1 a 10. Questo peserà il 10% nel punteggio finale.

3. Sicurezza e privacy – 30%

3. Sicurezza e privacy – 30%

Effettuiamo una serie di test per garantire che ogni prodotto tuteli effettivamente le informazioni dell’utente, compresi i dati dell’attività di navigazione e l’indirizzo IP. Cerchiamo attivamente qualsiasi potenziale difetto nelle funzioni di sicurezza di ciascuna VPN.

[/highlight-box]

I nostri recensori esaminano aspetti quali:

  • Protocolli VPN – Valutiamo la gamma di protocolli VPN offerti da ciascun servizio, come OpenVPN (UDP), OpenVPN (TCP), IKEv2, WireGuard ed eventuali altri.
  • Crittografia – Esaminiamo la forza e la funzionalità del metodo crittografico utilizzato dalla VPN per oscurare i dati di navigazione dell’utente.
  • Offuscamento ed elusione della censura – Testiamo la capacità di ogni servizio nel mascheramento delle connessioni VPN e nel superamento dei firewall governativi che bloccano il traffico VPN.
  • Protezione contro perdite di dati DNS/IP – Eseguiamo diversi test di tenuta per garantire che non avvengano fughe di dati relativi a DNS o IP durante l’uso della VPN.
  • Visibilità IPv4 e IPv6 – Valutiamo se le VPN siano in grado di oscurare gli indirizzi IPv4 e IPv6.
  • Politica aziendale riguardo ai log – Scandagliamo la politica relativa ai log adottata da ciascun provider, per assicurarci che l’azienda si impegni davvero a proteggere i dati degli utenti come pubblicizza.

[/highlight-box]

Una volta completate le nostre valutazioni sulla sicurezza, assegniamo un punteggio da 1 a 10 che costituisce il 30% del punteggio finale.

4. Velocità generale – 20%

4. Velocità generale – 20%

Tutte le VPN rallentano in certa misura la connessione internet dell’utente. Questo è dovuto al tempo necessario per criptare il traffico web e reindirizzarlo attraverso un server protetto.

I nostri recensori hanno testato la velocità di ogni VPN eseguendo una serie di test. La nostra metodologia prevede la misurazione della differenza percentuale tra la velocità senza VPN e le prestazioni con VPN connessa a differenti server di diverse località.

[/highlight-box]

Per ottenere risultati quanto più accurati, testiamo la velocità di una VPN misurando:

  • Velocità dei server locali – Le prestazioni della connessione in download e upload sui server situati in prossimità di chi fa la recensione.
  • Velocità dei server internazionali – Le prestazioni della connessione in download e upload sui server di un’ampia serie di Paesi di tutto il mondo.
  • Velocità del ping – Il tempo necessario per raggiungere l’host di rete.
  • Velocità di streaming – La generale esperienza durante lo streaming in HD (buffering, glitch, interruzioni e quant’altro).
  • Velocità P2P – Le prestazioni in download e upload durante la condivisione di file P2P e l’uso di torrent.

[/highlight-box]

In genere, una buona VPN provoca solo un leggero impatto sulle prestazioni della connessione. Se una VPN riduce la velocità di download originale di un livello inferiore al 10% sui server locali, la consideriamo un’ottima VPN. In generale, una buona VPN non rallenterà le connessioni di oltre il 50% su qualunque server, tenendo presente che più un server è lontano, più lenta sarà la connessione VPN.

Una volta completati i test, valutiamo i dati e assegniamo un punteggio da 1 a 10. In genere diamo maggiore importanza alla velocità di download, rispetto a quella di upload e al ping, ma facciamo alcune considerazioni in casi particolari, come le attività di gaming e uso di torrent. Questa valutazione costituisce il 20% del punteggio finale.

5. Extra Features

5. Extra Features — 15%

When testing VPNs, we also consider the range of extra features each VPN offers and how well they work. Some of these features include:

  • Split tunneling — we award points to the VPN if it allows you to route some of your traffic through the VPN and the rest through your regular internet connection.
  • Ad-blocker — we check whether the VPN blocks ads and pop-ups while you’re browsing the internet, and if the ad-blocking works well.
  • Support for Tor traffic — we assess whether the VPN provides you with an extra layer of security for surfing .onion sites.
  • Obfuscation — we check whether the VPN provides obfuscation, which hides your VPN traffic and makes it look like regular internet traffic. This might help you access the web on restrictive networks.
  • Double VPN — we award extra points to VPNs that effectively disguise data twice by routing it through two different VPN servers.

Once we have evaluated each of the VPN’s extra features, we give an overall score out of 10. This score makes up 15% of the final score.

5. Posizioni e opzioni di server – 15%

5. Posizioni e opzioni di server – 15%

In generale, una buona VPN dovrebbe avere un gran numero di server sparsi per tutto il mondo. Maggiore è il numero di server, minore è la probabilità che un singolo server sopporti un carico elevato in un dato momento, che inciderebbe di conseguenza sulla velocità e le prestazioni complessive.

Un’ampia varietà di server è importante per garantire che la maggior parte degli utenti possa connettersi a un server vicino alla propria posizione reale, consentendo al contempo di accedere allo streaming di contenuti geo-limitati in diversi Paesi, se necessario.

Verifichiamo inoltre quali tipologie di server fornisca ogni VPN. Cerchiamo opzioni come server offuscati per aggirare le restrizioni governative e i geoblocchi, server ottimizzati per il P2P per l’uso sicuro di torrent e server specializzati per uno streaming HD senza lag né buffering.

Assegniamo punteggi elevati alle VPN che offrono server di diversi tipi e un gran numero di posizioni nel mondo. Questa valutazione conterà per il 15% nel punteggio finale.

6. Prezzi – 10%

6. Prezzi – 10%

Nel valutare il costo di una VPN, i nostri recensori esaminano la gamma di piani di abbonamento offerti da ogni azienda, analizzandone le caratteristiche e stabilendo se valgano il pezzo richiesto.

Ogni piano viene confrontato con pacchetti simili offerti da altri provider di VPN, in modo da capire se un prodotto sia più o meno costoso rispetto alla concorrenza.

Oltre a considerare il prezzo originale dei pacchetti, valutiamo gli sconti e le offerte eventualmente proposti da ogni azienda. In tal caso, faremo sapere all’utente se includendo lo sconto il prodotto abbia o meno un buon rapporto qualità-prezzo.

A ciascun provider VPN assegniamo un punteggio da 1 a 10 per quanto riguarda le sue tariffe e questo peserà al 10% nella valutazione finale.

7. Assistenza clienti e rimborsi – 10%

7. Assistenza clienti e rimborsi – 10%

I nostri recensori contattano il team di assistenza clienti di ciascun provider, che otterrà valutazioni più elevate se offre un’ampia serie di opzioni di supporto, come e-mail, live chat, telefono, forum, social media e altro.

Inviamo domande tramite ogni canale di supporto disponibile e valutiamo la velocità con cui il team di assistenza risponde alla nostra richiesta, oltre all’utilità di tali informazioni per la risoluzione del problema. Quanto più rapida e utile è la risposta, tanto più alto sarà il punteggio assegnato all’assistenza clienti di una VPN.

Entra in gioco un fattore soggettivo quando si valuta un’esperienza con qualunque servizio clienti. Per evitare di segnalare inconvenienti sulla base di un singolo incidente isolato, contattiamo più volte i team di supporto durante il nostro processo completo di test di una VPN, in modo da fornire risultati equi e frutto di una media.

Infine, vediamo se l’azienda adotta una politica di garanzia soddisfatti o rimborsati. Se è così, proviamo a chiedere il rimborso entro i tempi stabiliti, verificando quanto sia facile ottenere indietro l’importo e in quanto tempo.

Questo peserà il 10% nel punteggio finale.

Punteggio finale per le VPN

I nostri recensori calcolano un punteggio finale per ciascuna VPN in base alle valutazioni di ogni categoria.

Le categorie hanno un’incidenza variabile sulla valutazione finale, quindi pesiamo il punteggio di ogni test secondo le percentuali qui riassunte:

Acquisto e download: 5%

Posizioni e opzioni di server: 15%

Installazione e configurazione: 10%

Prezzi: 10%

Sicurezza e privacy: 30%

Assistenza clienti e rimborsi: 10%

Velocità generale: 20%

Combinando queste cifre, si ottiene un punteggio finale per ogni VPN, quello che troverai associato a ogni nostra recensione. I prodotti con un punteggio complessivo superiore a 8/10 sono generalmente considerati un’ottima scelta per la maggior parte degli utenti. Punteggi intorno a 7/10 indicano prodotti abbastanza buoni, ma con alta probabilità che esistano alternative migliori. Punteggi vicini o inferiori a 6/10 indicano che i nostri recensori hanno riscontrato molti problemi e che, nella sua forma attuale, il prodotto non è probabilmente il migliore per gran parte degli utenti.