Recensioni professionali
Proprietà
Commissioni di affiliazione
Linee guida delle recensioni

Recensione di Windows Defender per il 2022 : È ottimale?

Sam Boyd
Sam Boyd
Pubblicato il: 23 novembre 2022

Recensione di Windows Defender: riepilogo rapido dell’esperto

Windows Defender è un antivirus piuttosto valido. Offre una discreta sicurezza basata su cloud e un’assistenza clienti davvero efficace. Inoltre, viene preintegrato nei più recenti computer Windows, pertanto non è necessario pagare un abbonamento mensile per utilizzarlo.

Fornisce le funzionalità essenziali, tra cui protezione in tempo reale e un firewall sicuro, e include anche alcune funzionalità aggiuntive tra cui controlli parentali, controlli delle applicazioni e del browser, sicurezza dei dispositivi e rapporti sulle prestazioni.

Tuttavia, Windows Defender non è perfetto, perché le percentuali di rilevamento del malware e le funzionalità supplementari non sono all’altezza di quelle offerti dagli antivirus dei concorrenti. Ad esempio, anche se durante i test la protezione in tempo reale di Windows Defender ha bloccato la maggior parte dei siti web di phishing, ha comunque consentito che visitassi alcuni siti pericolosi che le soluzioni concorrenti, come Norton e Bitdefender hanno bloccato.

Inoltre, benché i controlli parentali di Windows Defender offrano gli elementi fondamentali per monitorare i figli online (ad esempio, limitazione del tempo trascorso davanti allo schermo e blocchi delle applicazioni), tali funzioni possono essere piuttosto difficili da configurare e utilizzare.

In sintesi, Windows Defender fornisce tutte le indispensabili protezioni antimalware necessarie nel 2022, ma non ha il livello qualitativo dei concorrenti indipendenti, come Norton e Bitdefender.

🏅 Graduatoria generale 44° su 68 antivirus
🔥 Firewall
🌐 VPN
🎁 Piano gratuito
🔤 Interfaccia utente in italiano
🆘 Assistenza in italiano
💵 Prezzi Gratuito
💰 Garanzia di rimborso N/D
💻 Sistemi operativi Windows, Mac, Android, iOS

Recensione completa di Windows Defender

Recensione completa di Windows Defender

Windows Defender fornisce tutte le funzionalità di sicurezza fondamentali per garantire la tua sicurezza nel 2022, ma non dispone di molte utili caratteristiche aggiuntive, come una VPN e la protezione dai furti di identità.

Se cerchi un antivirus gratuito con molte più funzioni rispetto a Windows Defender, dovresti piuttosto provare Avira Free Security. Ha le medesime capacità di Windows Defender, ma include anche un ottimizzatore delle prestazioni, un gestore di password, un browser sicuro e molto altro ancora.

Norton è un’altra ottima scelta. È il miglior antivirus di qualità del 2022 e, malgrado non offra un piano gratuito, include una garanzia di rimborso di 60 giorni. Anche Norton offre le stesse capacità di Windows Defender, ma aggiunge un gestore di password, una VPN, il monitoraggio del dark web, strumenti di ottimizzazione del sistema, protezione dai furti di identità per gli utenti statunitensi e molto altro ancora.

Funzionalità di sicurezza di Windows Defender

Rilevatore di malware

Funzionalità di sicurezza di Windows Defender Windows Defender include un rilevatore di malware piuttosto valido. Utilizza un’enorme banca dati dei malware, l’apprendimento automatico e l’analisi euristica per rilevare minacce nuove ed emergenti, tra cui trojan, worm, cryptojacker e rootkit.

Il rilevatore di malware include 4 tipi di scansioni dei malware:

  • Scansione rapida — Esegue la scansione del malware nelle cartelle critiche del sistema.
  • Scansione completa — Esegue la scansione dell’intero computer alla ricerca di minacce malware.
  • Scansione personalizzata — Effettua la scansione di cartelle e file selezionati alla ricerca di malware.
  • Scansione offline di Microsoft Defender — Esegue la scansione del computer alla ricerca di malware nascosti, come i rootkit, senza avviare il sistema operativo.

Ho testato ogni tipo di scansione scaricando un archivio contenente migliaia di campioni di malware e nascondendoli sul mio PC Windows 11. La scansione rapida ha richiesto circa 5 minuti per analizzare l’intero sistema, un risultato abbastanza buono. Tuttavia, non altrettanto positivo della scansione rapida di Bitdefender, che ha richiesto meno di un minuto per eseguire la scansione del mio dispositivo. Tuttavia, la scansione rapida di Windows Defender ha rilevato e rimosso tutti i campioni di malware che avevo nascosto nelle mie unità critiche di sistema.

Poi, ho eseguito la scansione completa. L’intero processo ha richiesto più di un’ora, all’incirca il tempo di scansione standard del settore, ma non ha rintracciato tutti i campioni di malware presenti sul mio dispositivo. Il test della scansione completa di Norton ha richiesto 40 minuti e ha rilevato tutti i campioni di malware.

La scansione personalizzata di Windows Defender consente di cliccare con il pulsante destro del mouse sui file sospetti e di sottoporli a scansione con un clic. Durante i miei test ha funzionato bene, ma la sua interfaccia è piuttosto rudimentale. Windows Defender apre un’intera finestra solo per segnalare se sono state rilevate o meno minacce, laddove la maggior parte dei prodotti concorrenti si limita a inviare una notifica sulla barra delle applicazioni.

Funzionalità di sicurezza di Windows Defender

Per finire, ritengo che la scansione offline di Microsoft Defender sia piuttosto interessante, nonostante alcune sue limitazioni. Quando l’ho lanciata, la scansione offline ha riavviato il mio computer e ha fatto partire una scansione dei malware prima del boot di Windows. Il completamento del processo ha richiesto 15 minuti e la scansione ha individuato la maggior parte dei campioni di malware. Tuttavia, preferirei che fosse disponibile un modo per effettuare la scansione senza dover avviare preventivamente il sistema operativo per abilitarlo. Norton fornisce strumenti di ripristino che è possibile scaricare, installare su un dispositivo USB e avviare senza mai accedere al sistema operativo.

Nel complesso, Windows Defender offre un rilevatore di malware piuttosto efficace, ma ogni funzionalità inclusa risulta migliore nelle soluzioni dei concorrenti. Se intendi usare le protezioni essenziali, Windows Defender è un buon punto di partenza, altrimenti valuta altri fornitori, come Norton o Bitdefender.

Firewall protetto di Windows Defender

Funzionalità di sicurezza di Windows Defender

La protezione firewall di Windows Defender sottopone a monitoraggio il traffico di rete in entrata e in uscita, bloccando le connessioni sospette eventualmente rilevate. Nel corso dei miei test si è comportato molto bene, ma non si è dimostrato semplice da utilizzare come il firewall di Norton o di Intego (per Mac).

Ad esempio, facendo clic su Consenti app o funzionalità attraverso Windows Firewall, viene visualizzato un elenco di applicazioni e porte di cui il firewall consente il traffico, ma l’elenco stesso non è modificabile se non si clicca su Modifica impostazioni e non si forniscono privilegi amministrativi al firewall.

Funzionalità di sicurezza di Windows Defender

Inoltre, le opzioni di base, come Modifica impostazioni notifiche e Attiva/Disattiva Windows Firewall, sono distribuite in menu diversi anziché trovarsi in un unico menu intuitivo. È risultato presto frustrante dover accedere a questi diversi menu solo per effettuare minime modifiche.

Tuttavia, trovo piuttosto interessanti le impostazioni avanzate del firewall. Consentono di creare specifiche regole, autenticare le comunicazioni tra computer, monitorare lo stato del firewall su un particolare profilo (ad esempio, un profilo domestico o lavorativo) e altro ancora.

Apprezzo anche il numero di dettagli visualizzabili nel menu avanzato per ogni connessione. Ad esempio, è possibile vedere le regole di profilo applicate a una connessione, il protocollo utilizzato dalla connessione (ossia TCP, UDP o di altro tipo), la porta utilizzabile dalla connessione e ulteriori informazioni. Facendo doppio clic su una regola, è abbastanza facile modificarla — Un aspetto che gli utenti più esperti apprezzeranno.

Funzionalità di sicurezza di Windows Defender

Nel complesso, Windows Defender offre un monitoraggio accurato e approfondito del traffico in entrata e in uscita, ma non blocca tutte le connessioni sospette rilevate dalle soluzioni concorrenti. Inoltre, è un programma che presenta una navigazione scomoda, con funzionalità di base (come l’attivazione e la disattivazione del firewall) nascoste in diversi menu.

Protezione dell’account

Funzionalità di sicurezza di Windows Defender

La Protezione account di Windows Defender offre strumenti di base per proteggere il tuo account Windows e non fa molto altro.

La Protezione account ti consente di:

  • Collegare il tuo account Windows e Microsoft.
  • Accedere alle impostazioni 2FA di Windows.
  • Abilitare il blocco dinamico.

Stando a quanto indicato da Windows, la connessione dell’account Windows all’account Microsoft online offre una maggiore sicurezza; ma, onestamente, escludendo la sincronizzazione delle password (che con 1Password risulta migliore) e il recupero delle password dimenticate tramite l’e-mail, non vedo alcun vantaggio reale nel collegamento degli account.

Funzionalità di sicurezza di Windows Defender

Dal menu Protezione account, è anche possibile modificare le opzioni di accesso a Windows Hello. Windows Hello è la funzione di autenticazione a due fattori (2FA) di Microsoft, piuttosto interessante. Consente di accedere al proprio account utilizzando il riconoscimento facciale, l’impronta digitale, un codice PIN o una chiave U2F. Ogni opzione funziona correttamente, ma solo specifiche webcam sono compatibili con il riconoscimento facciale e Windows non fornisce un elenco ufficiale di quali siano, una lacuna piuttosto irritante.

Infine, il Blocco dinamico offre diverse opzioni per bloccare il computer nel caso in cui venga lasciato incustodito. Ad esempio, è possibile associare il telefono al PC per attivare la funzione di blocco automatico del PC quando il telefono viene allontanato dal computer. È un’integrazione molto interessante, ma ritengo che non sia mai necessario attivare questa opzione, soprattutto considerando che il PC può essere bloccato premendo CTRL + L sulla tastiera.

Nel complesso, non credo che la Protezione account contribuisca in modo determinante a proteggere i tuoi account. Malgrado Windows Hello offra opzioni 2FA piuttosto efficaci, non ho rilevato alcun vantaggio reale nel collegare il mio account Microsoft a Windows e la funzione del Blocco dinamico mi è parsa un espediente. Mi farebbe davvero piacere vedere implementate alcune delle protezioni dell’account offerta da Norton — Ad esempio, la possibilità di monitorare il dark web alla ricerca di eventuali violazioni contenenti il proprio indirizzo email.

Controllo app e browser

Funzionalità di sicurezza di Windows Defender

La funzione di Controllo app e browser di Windows Defender offre due diverse protezioni:

  • Protezione basata sulla reputazione.
  • Protezione dagli exploit.

La protezione basata sulla reputazione è la protezione in tempo reale di Windows Defender. Windows utilizza un gigantesco database online, contenente un elenco di milioni di applicazioni e siti web conosciuti. A ogni applicazione e sito web viene assegnato un punteggio di reputazione e se si tenta di scaricare un programma o visitare un sito con un basso punteggio di reputazione, Windows blocca l’operazione. Nel complesso, la funzione mi sembra efficace: ha bloccato la maggior parte delle app pericolose e dei siti di phishing sottoposti al mio test, ma non tanti quanto le soluzioni concorrenti, tra cui TotalAV e McAfee.

Funzionalità di sicurezza di Windows Defender

Detto questo, Windows Defender semplifica l’inserimento dei falsi positivi in whitelist. È sufficiente cliccare su Cronologia protezione, trovare l’applicazione o il sito web che si desidera autorizzare e fare clic su Consenti su questo dispositivo. Alcuni prodotti concorrenti, come ESET, rendono piuttosto complicata l’aggiunta permanente di eccezioni.

La protezione dagli exploit del Controllo app e browser è pronta all’uso e protegge il tuo computer dagli attacchi exploit. Nel corso dei miei test, ha funzionato bene, proteggendo il mio computer Windows 11 dalla maggior parte degli attacchi exploit simulati che ho eseguito. Tuttavia, non ha bloccato alcuni degli attacchi exploit più sofisticati che Norton 360 aveva bloccato.

Sicurezza dispositivi

Funzionalità di sicurezza di Windows Defender

La funzione Sicurezza dispositivi consente di proteggere il computer Windows con funzionalità avanzate, come l’isolamento core. Permette anche di esaminare le specifiche del processore di sicurezza integrato nel PC e informa se l’avvio protetto è abilitato.

Sinceramente, non sono un fan di gran parte delle funzionalità di Sicurezza dispositivi, ma l’isolamento core funziona bene. L’isolamento core consente di isolare importanti processi core dalla memoria del computer per proteggerli dai malware. Dopo aver abilitato l’isolamento core non ho notato alcun impatto sulle prestazioni e i campioni di malware che attaccano questi processi core non hanno causato alcun danno, quando ho provato a eseguirli.

Tuttavia, queste tipologie di malware non rappresentano un grosso rischio ed è deludente che Windows non permetta di scegliere quali programmi isolare. Molti concorrenti, tra cui Avira e ESET, consentono di isolare qualsiasi programma si desideri in un ambiente virtuale. Ad esempio, è possibile isolare il browser web quando si visitano siti web finanziari, per assicurarsi che il malware non possa sottrarne i dati.

Sfortunatamente, la Sicurezza dispositivi è disabilitata per impostazione predefinita sulla maggior parte dei computer, perché il suo funzionamento richiede la presenza di un processore di sicurezza TPM 2.0. Inoltre, occorre abilitare l’avvio protetto e altre opzioni. Per la maggioranza, gli utenti principianti non sanno cercare tali opzioni nelle impostazioni di avvio del proprio computer, perciò in ogni caso non sfrutteranno mai queste protezioni.

Prestazioni e integrità del dispositivo

Funzionalità di sicurezza di Windows Defender

La funzione Prestazioni e integrità del dispositivo di Windows Defender consente di ottenere diverse informazioni sul proprio computer, ma non contribuisce a ottimizzare le prestazioni. Con Prestazioni e integrità del dispositivo, puoi visualizzare:

  • Eventuali problemi con il Servizio Ora di Windows.
  • Problemi nella capacità di archiviazione del computer.
  • Basso livello di durata della batteria (solo laptop).
  • Eventuale presenza di problemi in applicazioni e software.

Se Windows rileva uno dei problemi sopra indicati, fornirà istruzioni per la loro risoluzione. Normalmente, la correzione è attivabile con un solo clic. Tuttavia, non è possibile avviare una scansione manuale delle prestazioni e dell’integrità e ci si deve affidare a Windows per l’esecuzione delle scansioni automatiche a intervalli regolari — Questo limite può risultare fastidioso se si sta cercando di risolvere dei problemi. TotalAV include un ottimizzatore per PC eseguibile su richiesta, che può persino aumentare e ottimizzare le prestazioni del computer.

La funzione Prestazioni e integrità del dispositivo consente anche di reinstallare Windows, mantenendo i propri file personali, ma l’opzione non è semplice da avviare. Anche se l’opzione “Installazione da zero” risulta ancora visibile nel menu Prestazioni e integrità del dispositivo, Windows ha rimosso questa funzionalità nell’aggiornamento 2004 di Windows 10. Pertanto, occorre digitare “Reimposta il PC” nel menu di avvio e cliccare sul pulsante Reimposta il PC per utilizzare una funzione simile. Ignoro il motivo per cui Windows non abbia aggiornato l’interfaccia utente (UI) rimuovendo l’inutile sezione “Installazione da zero”.

Funzionalità di sicurezza di Windows Defender

Nel complesso, la funzione Prestazioni e integrità del dispositivo non mi entusiasma. Trovo utile la possibilità di analizzare e risolvere i problemi del computer con un solo clic, ma non apprezzo il fatto che sia impossibile effettuare una scansione di eventuali problemi. Inoltre, non mi piace il fatto che la funzione Prestazioni e integrità del dispositivo non fornisca alcun metodo di ottimizzazione del PC — È un’opzione che i concorrenti come TotalAV includono.

Opzioni famiglia/Controllo genitori

Funzionalità di sicurezza di Windows Defender

Le Opzioni famiglia di Windows Defender forniscono vari modi per migliorare la vita digitale della tua famiglia e monitorare l’attività in rete dei tuoi figli, ma sono piuttosto complicate da configurare e utilizzare. Le funzionalità orientate alla famiglia includono:

  • Spese. Consente di aggiungere fondi all’account Microsoft della tua famiglia.
  • Geofencing (Recinti virtuali). Consente di sapere in tempo reale dove si trova la tua famiglia.
  • Rapporto attività. Permette di scoprire per quanto tempo tuo figlio utilizza un determinato dispositivo o una determinata applicazione.
  • Filtri dei contenuti. Consente di bloccare l’accesso a specifici siti web.
  • Rapporto guida (solo Microsoft 365 Family). Consente di visualizzare informazioni sui comportamenti di guida recenti, come velocità massima e frequenza delle frenate brusche.
  • E-mail familiare. Consente di accedere rapidamente alla tua e-mail di Outlook.
  • Calendario famiglia. Permette di accedere rapidamente al tuo calendario di Outlook.

Alcune di queste funzioni non brillano quanto a utilità ed efficacia. Ad esempio, l’e-mail e il calendario familiare si limitano a reindirizzarti ai rispettivi siti web di Outlook e “Spese” ti consente semplicemente di aggiungere fondi al tuo account Microsoft.

Per contro, il geofencing consente di conoscere la posizione della tua famiglia in tempo reale e funziona con la massima precisione. Però non è comodo da configurare. Dopo aver scaricato l’applicazione Protezione famiglia di Microsoft sul dispositivo da monitorare, devi collegarla a un account Microsoft, quindi attivare le impostazioni di posizione per quell’account. Tuttavia, il problema è che tuo figlio deve essere in possesso di un indirizzo e-mail prima di poter collegare il suo account a un account Microsoft. Esistono soluzioni alternative per aggiungere un account senza un’e-mail, ma sono piuttosto complicate. Il controllo parentale di Bitdefender consente di aggiungere semplicemente un profilo per iniziare a monitorarlo — Non occorre fornire un’e-mail al minore.

Funzionalità di sicurezza di Windows Defender

Anche i filtri dei contenuti di Windows Defender si comportano bene, tuttavia risultano molto rudimentali. Funzionano solo per Microsoft Edge e non è possibile filtrare particolari categorie di siti web. I filtri dei contenuti di Norton funzionano su tutti i browser e possono filtrare i siti web in 47 categorie, tra cui pornografia, armi e criminalità.

Nel complesso, Windows Defender offre parecchie opzioni per la famiglia e i controlli parentali, ma gran parte di esse è difficile da navigare e non risulta efficace come quelle delle soluzioni concorrenti. Se sei alla ricerca di un antivirus di qualità con controllo parentale, valuta i nostri 5 migliori software antivirus con controllo genitori.

Piani e prezzi di Windows Defender

Windows Defender è gratuito e viene fornito preintegrato con la maggior parte dei computer Windows. Tuttavia, se ti abboni a Microsoft 365 Personal o Family (con prezzi a partire da US$ 69,99 / anno), hai accesso a Microsoft Defender per singoli utenti, l’applicazione per desktop e dispositivi mobili.

Microsoft 365 Personal

Microsoft 365 Personal ha un costo di US$ 69,99 / anno e consente di scaricare l’applicazione Microsoft Defender per singoli utenti su Windows, Mac, iOS e Android.

Microsoft Defender per singoli utenti offre le stesse capacità della versione di Microsoft Defender integrata in Windows 10 e 11, ma aggiunge le seguenti funzioni:

  • Rilevatore di malware su dispositivi mobili.
  • Avvisi di sicurezza in tempo reale tra i dispositivi.
  • Protezione fino a 5 dispositivi.
  • Suggerimenti per la sicurezza.
  • 1 TB di spazio di archiviazione su cloud.

Inoltre, è possibile accedere a Microsoft Office, Teams ed Editor — Un ottimo bonus.

Francamente, Microsoft 365 Personal è una buona scelta se si desidera avvalersi dell’archiviazione da 1 TB su cloud (che utilizza OneDrive di Microsoft) e degli avvisi di sicurezza in tempo reale tra i dispositivi. Ma non offre tante funzionalità aggiuntive quanto gli antivirus di qualità alternativi. Ad esempio, non fornisce una VPN, un gestore di password o il monitoraggio del dark web, funzioni che invece sono incluse con Norton.

Famiglia Microsoft 365

Microsoft 365 Family include tutte le funzionalità di Microsoft 365 Personal e aggiunge:

  • Protezione fino a 6 dispositivi.
  • 6 TB di spazio di archiviazione su cloud.
  • Accesso a Guida in sicurezza sull’app Family di Microsoft.

Microsoft 365 Family, proposto al prezzo di US$ 99,99 / anno è leggermente più costoso del piano Personal di Microsoft, ma ritengo che si tratti di un’opzione molto migliore, visto lo spazio di archiviazione cloud aggiuntivo.

Tuttavia, penso che in Microsoft 365 Family manchino molte delle funzionalità che ci si aspetta da un antivirus di qualità, come controlli parentali più avanzati, una VPN e un ottimizzatore per PC (tutte opzioni incluse nel pacchetto 360 Deluxe di Norton).

Detto questo, la prova gratuita di 30 giorni consente di testare Microsoft 365 Personal e Microsoft 365 Family.

Facilità di utilizzo e configurazione di Windows Defender

Poiché Windows Defender viene fornito preintegrato in Windows, non è necessario eseguire alcuna operazione per configurare l’applicazione. Funziona automaticamente in background e non richiede installazione, il che lo rende ideale per gli utenti principianti.

Cliccando con il pulsante destro del mouse sull’icona di Windows Defender nella barra delle applicazioni, vengono fornite 4 opzioni.

Facilità di utilizzo e configurazione di Windows Defender

L’apertura del dashboard di sicurezza consente di accedere all’interfaccia utente principale di Windows Defender, che risulta ben strutturata con tutte le funzionalità di Windows Defender accessibili tramite pulsanti chiari e di grandi dimensioni. Sul lato sinistro dello schermo è presente anche un menu che offre le stesse opzioni.

Facilità di utilizzo e configurazione di Windows Defender

La navigazione in Windows Defender appare semplice, ma trovo irritante la difficoltà nel pianificare una scansione antivirus. Non c’è modo di farlo dall’interfaccia utente di Windows Defender. Occorre aprire l’applicazione Utilità di pianificazione e creare un trigger — L’operazione è piuttosto complicata. Molte soluzioni concorrenti, tra cui Norton, Bitdefender e TotalAV, consentono di pianificare le scansioni dall’interno della propria interfaccia utente.

Facilità di utilizzo e configurazione di Windows Defender

Inoltre, mi è parso un po’ irritante il fatto che il menu Opzioni famiglia si limiti ad aprire un dashboard per il controllo parentale online sul sito web di Microsoft. Se la connessione Internet dovesse interrompersi, non è possibile effettuare modifiche al controllo parentale.

Nel complesso, la navigazione nell’interfaccia utente per effettuare la personalizzazione di Windows Defender può risultare piuttosto frustrante, poiché alcune semplici funzionalità, come la pianificazione delle scansioni, sono eccessivamente complicate.

Applicazioni di Windows Defender per desktop e dispositivi mobili

Applicazione per desktop

Applicazioni di Windows Defender per desktop e dispositivi mobili

Con l’abbonamento a uno dei pacchetti Microsoft 365 , Windows Defender offre un’applicazione per desktop in italiano su Windows e Mac. Ho testato l’applicazione per desktop sul mio PC Windows 11 e su Apple MacBook Air.

L’applicazione per desktop di Windows Defender include:

  • Suggerimenti per la sicurezza.
  • Panoramica/dettagli del dispositivo.
  • Cronologia della sicurezza.
  • Avvisi di sicurezza.

Sinceramente, molte di queste funzionalità non mi entusiasmano. In primo luogo, i suggerimenti per la sicurezza sono tutti molto rudimentali. Ad esempio, il primo suggerimento sulla sicurezza che ho ricevuto diceva: “È buona abitudine rimuovere periodicamente le applicazioni che non utilizzi più”. Tuttavia, Windows Defender non ha fornito alcuna risorsa circa le modalità per rimuovere le applicazioni.

Anche il secondo suggerimento: “Installa gli aggiornamenti più recenti in tutti i dispositivi e le applicazioni per contribuire a prevenire il malware” non forniva alcuna istruzione su come aggiornare il sistema operativo o le applicazioni, pertanto gli utenti meno esperti incontreranno comunque difficoltà nell’applicarlo.

Applicazioni di Windows Defender per desktop e dispositivi mobili

La panoramica e/o i dettagli del dispositivo mi hanno mostrato tutti i dispositivi connessi a Microsoft Defender e il loro stato di sicurezza. Tuttavia, le funzioni risultano lente da aggiornare e povere di contenuti informativi. Dopo aver collegato il mio telefono a Microsoft Defender, ne ho disattivato alcune delle protezioni più critiche. La schermata di panoramica sul mio computer non è stata aggiornata finché non ho riavviato manualmente l’applicazione per desktop; e dopo il riavvio il software si è limitato a emettere un messaggio di avviso, che non mi ha indicato le azioni correttive richieste, né mi ha offerto alcuna opzione per eseguire una scansione antivirus remota, come invece farebbe Bitdefender.

Applicazioni di Windows Defender per desktop e dispositivi mobili

L’accesso alla scheda del dispositivo sull’interfaccia utente mi ha indirizzato a una panoramica dello stato di sicurezza sul mio computer, ma senza offrirmi funzionalità aggiuntive rispetto a quelle già incluse nella sicurezza di Windows originale. Ad esempio, non c’è modo di eseguire una scansione del malware e tutti i dettagli della panoramica sono già disponibili nell’applicazione gratuita.

Infine, la Cronologia della sicurezza segnala tutte le minacce che Windows Defender ha trovato sul tuo dispositivo, ma ancora una volta non vengono forniti molti più strumenti rispetto a quelli già offerti gratuitamente da Windows Defender. Dall’applicazione per desktop, non è nemmeno possibile autorizzare i file; per farlo, occorre aprire il Windows Defender integrato.

Applicazioni di Windows Defender per desktop e dispositivi mobili

Nel complesso, l’applicazione per desktop di Windows Defender è molto deludente. Aggiunge pochissime funzionalità a quanto già incluso nella versione preinstallata di Windows Defender. Se desideri utilizzarla per monitorare altri dispositivi nella tua rete, le informazioni fornite sono vaghe e poco chiare. Credo che faresti meglio a scegliere un antivirus come Bitdefender che offre un controllo centralizzato e ti consente di avviare scansioni di malware remote sui dispositivi collegati.

Applicazioni per dispositivi mobili

Applicazioni di Windows Defender per desktop e dispositivi mobili

Windows Defender offre un’app per dispositivi mobili in italiano, su Android e iOS. Ho testato le app per dispositivi mobili su Huawei P30 Lite e iPhone 11.

L’app per dispositivi mobili di Windows Defender include:

  • Rilevatore di malware (solo Android).
  • Protezione della rete.
  • Cronologia della sicurezza.
  • Monitoraggio del dispositivo.

Per sottoporre a test il rilevatore di malware, ho scaricato un archivio con migliaia di campioni di malware e li ho nascosti nel mio dispositivo Android. Il rilevatore di malware ha impiegato solo pochi minuti per completare la scansione e ha individuato la maggior parte delle minacce malware — Il risultato è stato piuttosto buono.

Applicazioni di Windows Defender per desktop e dispositivi mobili

La protezione web ha funzionato nel modo previsto e ha bloccato più siti web pericolosi rispetto alle protezioni predefinite di Chrome sul mio Android. Ha funzionato in modo quasi altrettanto efficace delle protezioni web di Norton, ma consentendomi l’accesso ad alcuni siti di phishing che Norton è riuscito a bloccare.

Fondamentalmente, la cronologia della sicurezza è la cartella di quarantena del tuo dispositivo, ma la funzione non mi ha entusiasmato. Pensavo mi mostrasse un elenco di tutte le mie recenti scansioni antivirus e dei relativi risultati; invece, si è limitata a confermarmi che ero completamente aggiornato — Un messaggio piuttosto seccante.

Applicazioni di Windows Defender per desktop e dispositivi mobili

Infine, con il monitoraggio dei dispositivi puoi inviare agli apparecchi sulla rete un collegamento per installare l’applicazione di Microsoft Defender che ti consente di tracciarli. Ad esempio, se Windows Defender rileva del malware sul tuo computer, puoi ricevere una notifica di avviso sul telefono. È un’ottima integrazione e funziona bene, ma vorrei che vi fossero dei modi per avviare scansioni remote, come quelli offerti dal dashboard web di Bitdefender.

Nel complesso, l’app per dispositivi mobili di Windows Defender è piuttosto basilare e non fornisce molte funzioni che i concorrenti includono — Ad esempio, una VPN, la protezione antifurto e un ottimizzatore del telefono. Se stai cercando una protezione anti-malware di qualità per il tuo cellulare, faresti meglio a valutare i nostri 5 migliori antivirus per Android del 2022 o le 5 migliori app antivirus per iOS.

Assistenza ai clienti di Windows Defender

Assistenza ai clienti di Windows Defender

Windows Defender offre diverse opzioni di assistenza ai clienti in un’ampia varietà di lingue, tra cui l’italiano:

  • Applicazione Richiedi assistenza.
  • Knowledge base online.
  • Chat dal vivo.
  • Assistenza telefonica.
  • Forum di supporto.

La knowledge base online di Windows Defender è davvero utile. Contiene centinaia di utili guide e preziosi video che ti aiutano a trovare facilmente ciò di cui hai bisogno mediante la funzione di ricerca online o selezionando i link dall’interno della funzione pertinente in Windows Defender. Non ho mai avuto difficoltà a risolvere i problemi che stavo riscontrando con Windows Defender.

La funzione di chat dal vivo funziona abbastanza bene e ho apprezzato il fatto di potervi accedere in quasi tutte le ore del giorno. Non ho mai dovuto aspettare molto per mettermi in contatto con un agente del supporto e tutti gli addetti con cui ho interagito sono stati cordiali e hanno fornito risposte chiare e concise alle mie domande. Va detto che ho vissuto un’esperienza negativa quando mi è capitato di contattare il reparto sbagliato della chat dal vivo: l’agente del supporto si è offerto di trasferire la mia chiamata ma poi non l’ha fatto; tuttavia, l’errore è stato in parte mio.

Anche i forum di supporto sono di mio gradimento. Non ho mai dovuto attendere molto per ottenere risposte dalla community ed è stato bello poter ricevere supporto specialistico da parte di altri utenti con esperienza diretta. L’unico appunto che mi sento di sollevare è che il forum è piuttosto disorganizzato: non è stato semplice scorrere gli argomenti e trovare delle soluzioni.

Assistenza ai clienti di Windows Defender

Nel complesso, l’assistenza ai clienti di Windows Defender è davvero efficace. Poiché Windows Defender fa parte di Microsoft, ti vengono fornite tutte le funzionalità della rete di supporto di Microsoft, onestamente una delle migliori in assoluto.

Windows Defender è sufficiente a garantire la tua protezione dal malware nel 2022?

Windows Defender è un buon programma antivirus gratuito del 2022 che ti consente di muovere i primi passi. Fornisce una buona protezione dai malware, una protezione web accettabile e altre funzioni. Se desideri semplicemente una protezione basilare, pronta all’uso, Windows Defender offre esattamente quello che cerchi.

Ma la soluzione presenta alcuni inconvenienti. Presto gli utenti potrebbero sentirsi frustrati dall’eccessiva complessità delle funzioni di base (come la pianificazione delle scansioni), dalla mancanza di interfacce intuitive e dal fatto che altre funzionalità sembrano inutili.

Inoltre, tutte le funzionalità offerte da Windows Defender sono superate dalle soluzioni dei fornitori indipendenti di software antivirus, come Norton e Bitdefender. Ad esempio, Norton e Bitdefender hanno sempre dimostrato tassi di rilevamento malware più consistenti, sono stati in grado di bloccare un maggior numero di siti web di phishing e sono entrambi risultati più facili da utilizzare rispetto a Windows Defender.

Nel complesso, Windows Defender offre una buona protezione antimalware, ma questo non è sufficiente per garantire la tua protezione completa nel 2022. Piuttosto, dovresti valutare la scelta di un antivirus alternativo tra quelli inclusi nel nostro elenco dei 10 migliori software antivirus del 2022.

Qual è la migliore alternativa a Windows Defender?

La migliore alternativa a Windows Defender è Norton, in quanto fornisce un’eccellente protezione dal malware, un più completo insieme di funzionalità e un’interfaccia più intuitiva, disponibile anche in italiano. Inoltre, Norton include altre funzioni, come il monitoraggio dei furti di identità in tempo reale, una VPN e un gestore di password — Windows Defender non include queste funzionalità.

Tuttavia, sono molte le alternative migliori rispetto a Windows Defender, tra cui Bitdefender, che consente la scansione dei dispositivi remoti (Windows Defender fornisce un’opzione per visualizzare lo stato di sicurezza dei dispositivi remoti, ma non consente agli utenti di eseguire scansioni in remoto per risolvere potenziali problemi).

Se stai cercando un’alternativa gratuita a Windows Defender, la versione gratuita di Avira offre una protezione anti-malware di ottimo livello e alcune funzionalità extra, tra cui una VPN gratuita (ma limitata) e un gestore delle password.

Windows Defender è ancora supportato?

Windows Defender è ancora supportato, ma questo non lo rende necessariamente una scelta ottimale. Malgrado Windows Defender offra protezioni essenziali per la sicurezza informatica, non fornisce strumenti sufficienti a garantire la tua protezione completa nel 2022. Preferibilmente, dovresti scegliere una antivirus alternativo, come Norton, Bitdefender o TotalAV. Anche se non sono antivirus gratuiti come Windows Defender, offrono tutti funzionalità di qualità superiore.

Tuttavia, se non desideri pagare per un antivirus, dovresti comunque valutare il passaggio a un’alternativa gratuita come Avira Free. Avira Free viene fornito con un maggior numero di funzionalità rispetto a Windows Defender (tra cui una VPN sicura e un gestore di password) e nel corso dei miei test ha rilevato più campioni di malware rispetto a Windows Defender.

Windows Defender può rilevare i keylogger (i programmi che registrano l’attività degli utenti)?

Windows Defender è in grado di rilevare tutti i tipi di malware, inclusi trojan, rootkit, worm e molte altre minacce. Tuttavia, quando ho eseguito un software di test per il keylogging sul mio computer, Windows Defender non lo ha bloccato e il programma ha potuto registrare le mie sequenze di tasti. Provando a eseguirlo su Norton, lo stesso software di test per il keylogging è stato bloccato prima ancora che potessi aprirlo.

Windows Defender può effettuare la scansione dei file zip?

Sì, Windows Defender può eseguire la scansione dei file zip, inclusi i file .rar e .cab. Tuttavia, i tassi di rilevamento del malware da parte di Windows Defender non sono così positivi come quelli di altri concorrenti sul mercato. Se desideri eseguire la scansione dei file zip con l’assoluta certezza di trovare ogni potenziale malware al loro interno, ti consiglio di scegliere un antivirus incluso nel nostro elenco dei top 10.

Windows Defender Prodotti & Prezzi

Windows Defender
US$ 0,00 / anno
Microsoft 365 Personal
US$ 69,99 / anno
Microsoft 365 Family
US$ 99,99 / anno
Conclusione

Windows Defender è un buon antivirus e supporta la lingua italiana, ma non è altrettanto ricco di funzionalità, facile da usare o affidabile come le soluzioni dei concorrenti. I tassi di rilevamento del malware e di protezione web di Windows Defender non sono consistenti come quelli delle alternative, ad esempio Norton e Bitdefender. Inoltre, mancano alcune funzionalità importanti, come un ottimizzatore per PC (incluso in TotalAV) o una VPN (inclusa in Avira). Detto questo, trovo molto apprezzabili le opzioni di assistenza ai clienti offerte da Windows Defender, che includono chat dal vivo, un’ampia knowledge base di documentazione e altro ancora. Nel complesso, Windows Defender rappresenta una buona scelta iniziale e risulta una soluzione soddisfacente per gli utenti meno avanzati, tuttavia la maggior parte degli utenti farà meglio ad affidarsi a un antivirus alternativo.

Sull'autore
Sam Boyd
Sam Boyd
Collaboratore

Sull'autore

Sam Boyd è un avido appassionato di tecnologia con un forte interesse per gli strumenti di cybersecurity e protezione online. Quando non ricerca informazioni sulle minacce online più recenti, preferisce rilassarsi con qualche videogioco o andare in giro a esplorare il mondo con la sua famiglia.

Confronto Antivirus

Controlla i migliori 3 antivirus alternativi
Windows Defender Recensioni Utenti

*Le recensioni degli utenti non sono verificate

28 16
Su 44 recensioni in 12 lingue 7.3
Lingua
La fiducia dei nostri utenti è la nostra priorità! Le aziende di antivirus non possono pagarci per cambiare o cancellare recensioni.
Non è stata trovata alcuna recensione utente. Diventa il primo recensore di Windows Defender!
Scrivi recensione
Scrivi una recensione su Windows Defender
0.0/ 10.0
Inserisci il tuo indirizzo email per inviare la tua recensione