Trasparenza e fiducia - Siamo orgogliosi di essere l'unico sito in cui gli utenti possono contribuire liberamente e condividere le proprie recensioni su qualsiasi antivirus con gli altri membri della comunità. Quando visitate un sito antivirus tramite un nostro link, a volte riceviamo commissioni da affiliati che supportano il nostro lavoro. Leggi di più su come lavoriamo.

Windows Defender vs. Altri Antivirus: Come regge il confronto? | 2020

Windows Defender vs. Altri Antivirus: Come regge il confronto? | 2020
Sophie Anderson
Pubblicato: 27 dicembre 2019

Fino a qualche anno fa, la gente era furiosa che Windows Defender fosse così inutile. Era praticamente garantito che saresti stato infettato da un virus utilizzandolo come unica protezione del tuo PC.

Ma ultimamente, Windows ha trasformato Defender in un antivirus abbastanza decente.

Ciononostante, i nostri lettori continuano a chiederci queste tre domande:

  1. Windows Defender è abbastanza veloce da rimuovere le minacce senza rallentare il mio PC?
  2. Può gestire minacce gravi e dannose come i ransomware e gli spyware?
  3. È abbastanza buono da essere utilizzato come antivirus autonomo o c’è di meglio?
Aggiornamento COVID-19: ormai lavoriamo quasi tutti da casa, facendo la maggior parte delle spese online e comunicando con i nostri cari via internet. Proprio per questo motivo, i tentativi di hacking sono in drastico aumento. Per combattere la minaccia dei crimini informatici durante l’epidemia di coronavirus, Norton sta offrendo un prezzo scontato su tutti i propri prodotti ai nuovi utenti.

Hai fretta? Clicca per vedere i confronti testa a testa di Windows Defender:

  • TotalAV — Basilare, ma comunque buona
  • Avira — Miglior protezione per PC gratuita
  • Avast — Sicuro, ma fastidioso
  • Bitdefender — Basilare, ma ad alte prestazioni
  • Malwarebytes — Il migliore con Windows Defender

Parliamo di Windows Defender

Parliamo di Windows Defender

Potresti già conoscere Windows Defender come Microsoft Security Essentials se utilizzi o hai utilizzato un sistema operativo precedente a Windows 10.

Le versioni precedenti avevano meno funzioni e potevano a malapena essere considerate un antivirus. Per molti anni, Microsoft Security Essentials ha ottenuto i punteggi più bassi nella maggior parte dei test antivirus.

Tuttavia, adesso la nuova opzione gratuita e migliorata fornita con Windows 10 può:

  • Scaricare le nuove definizioni dei virus tramite gli Aggiornamenti Windows.
  • Scansionare automaticamente o su richiesta alla ricerca di programmi malevoli.
  • Offrire una protezione firewall abbastanza buona.

Windows Defender è abbastanza buono?

Questa nuova versione di Windows Defender offre molto in termini di protezione, prestazioni e usabilità. La sua capacità di rilevare e rimuovere le minacce è paragonabile ad altri software antivirus dedicati come Avira e Bitdefender.

In cosa eccelle Windows Defender

  • Offrire un’ottima protezione firewall.
  • Rallenta i browser web solo del 4% (la media del settore è del 10%).
  • Trova meno falsi positivi della competizione.

I punti deboli di Windows Defender

  • È vulnerabile agli errori degli utenti.
  • Il programma ti offre la possibilità di eseguire virus.
  • Rallenta l’installazione di applicazioni più di altri software antivirus dedicati.
  • Non include la protezione avanzata di sicurezza informatica.

Complessivamente, Windows Defender copre le basi, rendendolo un’opzione gratuita interessante per gli utenti che cercano un antivirus essenziale che funzioni bene.

Offre una protezione decente, è incluso gratuitamente con Windows 10 e funziona con un impatto del sistema relativamente basso.

Ma offre solo una protezione di base e Windows non lo aggiorna abbastanza frequentemente da garantire la protezione dagli ultimi malware.

Quindi la vera domanda è:

  • C’è una soluzione migliore?

Per scoprirlo, l’abbiamo confrontato con molti altri antivirus di punta.

La concorrenza

Visto che Windows Defender è un programma gratuito già installato sul tuo PC, riteniamo sia giusto confrontarlo con alcuni dei migliori antivirus gratuiti per Windows sul mercato.

Ma ricorda che qualsiasi antivirus a pagamento ti offrirà una protezione di gran lunga superiore a quella che puoi ottenere con tutti i migliori antivirus Windows gratuiti messi insieme.

TotalAV vs. Windows Defender

La concorrenza

TotalAV è un antivirus premium con un piano gratuito piuttosto buono.

Offre una protezione da malware e phishing eccellente, che solitamente non è offerta da altri programmi antivirus gratuiti e le sue prestazioni sono costantemente classificate tra le migliori in tutti i nostri test di sicurezza.

TotalAV è sicuro, facile da usare e include anche un team di assistenza clienti reattivo che sembra preoccuparsi veramente della tua sicurezza informatica (anche se la versione gratuita non offre il supporto 24/7).

Mentre le versioni premium di TotalAV sono alcuni dei migliori prodotti antivirus sul mercato, la versione gratuita è paragonabile a Windows Defender in termini di protezione di base del PC.

In cosa eccelle TotalAV

  • Lo strumento di pulizia del sistema libera spazio e migliora le prestazioni.
  • Protezione dal phishing con l’estensione del browser Web Shield.
  • Scansioni veloci.
  • Supporto dedicato (Defender è integrato con il supporto di Windows 10).

I punti deboli di TotalAV

  • Manca la protezione in tempo reale, come con Defender, ma puoi aggiornarlo per ottenerla.
  • TotalAV non offre un firewall come Windows Defender.

In sintesi:

TotalAV è un buon antivirus gratuito. Offre molto in termini di caratteristiche e funzionalità ed è dotato di un’ottima estensione per browser progettata per proteggere dagli attacchi di phishing. Sebbene non includa la protezione in tempo reale o un firewall come Defender, passando alla versione a pagamento puoi ottenere entrambe queste funzionalità.

Visita Total AV

Avira vs. Windows Defender

La concorrenzaAvira si posiziona costantemente ai vertici dei nostri test antivirus, superando gli altri giganti del settore con le sue alte prestazioni e con percentuali di rilevamento malware sorprendenti.

Oltre a offrire un’ottima protezione da virus per PC, include funzionalità extra come la protezione da ransomware, protezione antispyware, una VPN e un gestore di password.

Ma non lasciarti distrarre dalle funzionalità extra di Avira. Anche se è bello avere tutte queste cose incluse, se vuoi garantire la tua sicurezza online, è meglio utilizzare prodotti dedicati, come il gestore di password Dashlane.

Devi concentrarti sulla sicurezza del tuo computer e Avira è uno dei migliori antivirus gratuiti disponibili per aiutarti a ottenerla.

In cosa eccelle Avira

  • Impatto minimo sulle prestazioni di sistema.
  • Avira Protection Cloud offre una rilevazione straordinaria delle minacce zero-day.
  • Protegge da spyware, adware e ransomware.
  • Protezione aggiuntiva del browser (estensioni di Chrome e Firefox, browser Opera).
  • VPN Phantom gratuita
  • Include un gestore delle password.
  • Funzionalità di privacy aggiuntive, strumenti di ottimizzazione e maggiore sicurezza mobile.

I punti deboli di Avira

  • Nessun firewall come Windows Defender.
  • La VPN è limitata a 500 MB al mese, ma puoi passare alla versione premium per ottenere la VPN illimitata.
  • L’interfaccia è più confusa di quella di Windows Defender.
  • La versione gratuita include bloatware e pubblicità pop-up.

In sintesi:

Come antivirus dedicato, Avira offre più funzionalità di Windows Defender oltre ad alcune delle migliori protezioni gratuite disponibili. È costantemente classificato tra i primi nei test di rilevamento e prestazioni ed è sempre avanti alle minacce informatiche più recenti. Detto questo, sebbene non sia dotato di un firewall e la sua VPN sia limitata, è possibile passare alla versione premium per ottenere una protezione antivirus di altissima qualità.

Visita Avira

Avast vs. Windows Defender

La concorrenza

Avast ha ottenuto buoni risultati nei nostri test di rilevamento del malware e i risultati sono simili a Windows Defender. Ma la versione gratuita di Avast non fa molto oltre le basi.

Avast è piuttosto fastidioso da usare. La sua interfaccia utente, anche se carina, è progettata per farti acquistare la versione premium. Windows Defender è migliore in questo, visto che non esiste una versione premium da acquistare.

Inoltre, molti “extra” di Avast, come il gestore delle password incluso, sono abbastanza tremendi. Se stai cercando un buon gestore di password gratuito, dai un’occhiata a LastPass.

Ma se stai solo cercando un antivirus gratuito e non ti dispiace che ti venga proposto costantemente di passare alla versione premium, Avast è una buona scelta.

In cosa eccelle Avast

  • Tantissime caratteristiche e strumenti.
  • Lo strumento di pulizia del sistema libera spazio e migliora le prestazioni del PC e dei dispositivi mobili.
  • Impatto minimo sulle prestazioni di sistema.
  • Modalità gaming per giochi ad alta CPU.
  • Le funzionalità extra includono uno scanner di rete domestica e un gestore delle password.
  • Protezione extra per dispositivi mobili.

I punti deboli di Avast

  • L’interfaccia utente non è facile da usare come quella di Windows Defender.
  • Manca il firewall, come quello di Defender, ma puoi passare al premium per averlo.
  • Scansioni su richiesta lente.
  • Non funziona in background senza problemi come Windows Defender
  • Cerca di venderti altri prodotti Avast all’interno dell’app.

In sintesi:

La versione gratuita di Avast include funzionalità più avanzate rispetto a Windows Defender. Tuttavia, proprio per queste funzionalità, ha un impatto maggiore sulle prestazioni del tuo computer e molte di queste caratteristiche non sono nemmeno così buone. È anche molto fastidioso ricevere sempre notifiche sui prodotti premium di Avast. Ma in termini di scansione e rilevamento dei virus, Avast è buono.

Visita Avast

Bitdefender vs. Windows Defender

La concorrenza

Bitdefender offre una fantastica protezione anti-malware e web. Ma è principalmente noto per il suo straordinario antivirus premium e perché la sua versione gratuita è piuttosto limitata.

Detto questo, il suo motore di rilevamento malware è sorprendente. Si colloca costantemente sopra ai giganti del settore come Kaspersky e McAfee in tutti i nostri test di prestazioni e protezione del PC. In termini di scansione, Bitdefender è un prodotto molto migliore di Windows Defender.

È leggero sulle risorse e include la protezione anti-phishing e anti-frode, che sono degli extra molto utili, specialmente per un antivirus gratuito.

Ma per ottenere cose davvero interessanti come la protezione avanzata da ransomware, la protezione della webcam e il controllo genitori, dovrai passare alla versione premium.

In cosa eccelle Bitdefender

  • Scansioni di sistema veloci.
  • L’interfaccia utente è semplice e ordinata.
  • Impatto minimo sulle prestazioni di sistema.
  • Nessuna barra strumenti o pop-up.

I punti deboli di Bitdefender

  • Scansione iniziale lenta.
  • La versione gratuita è essenziale e contiene poche caratteristiche.
  • Per ottenere la protezione da ransomware e spyware dovrai passare al premium.

In sintesi:

La versione gratuita di Bitdefender è paragonabile a Windows Defender per molti versi. Entrambi offrono un’ottima protezione ed entrambi non rallentano il computer. Se stai cercando di sfruttare funzionalità avanzate come una VPN e il controllo genitori, allora tiene in considerazione l’idea di passare a una delle versioni premium multi premiate di Bitdefender.

Visita Bitdefender

Malwarebytes vs. Windows Defender

La concorrenza

Sebbene Malwarebytes non sia tecnicamente un antivirus, la versione premium di Malwarebytes è un ottimo prodotto anti-malware e può agire come un antivirus autonomo, offrendo una protezione avanzata contro exploit, attacchi zero-day e ransomware.

Malwarebytes ha tassi di rilevamento sorprendenti, scansioni incredibilmente veloci e può impedire a malware precedentemente sconosciuti di entrare nel tuo sistema.

Tuttavia, la versione gratuita non è così buona e non dovrebbe sostituire un antivirus dedicato.
Detto questo, l’utilizzo della versione gratuita di Malwarebytes in combinazione con un altro antivirus come Windows Defender è un modo davvero intelligente per difendersi.

In cosa eccelle Malwarebytes

  • Scansioni veloci.
  • Impedisce ai PUPS (programmi potenzialmente indesiderati) di entrare nel sistema.
  • Rileva i virus meglio della maggior parte dei software antivirus gratuiti.
  • Può funzionare insieme ad altri programmi di sicurezza come Windows Defender.

I punti deboli di Malwarebytes

  • Offre solo le scansioni su richiesta (nessuna scansione automatica).
  • Non rimuove le minacce, si limita a identificarle.
  • Molte opzioni richiedono il pagamento.

In sintesi:

Mentre la versione gratuita di Malwarebytes offre la scansione su richiesta in grado di rilevare alcune minacce meglio di altri software antivirus, non è abbastanza buona da fungere da antivirus autonomo. Inoltre, non rimuove le minacce, le rileva e basta. Per questo motivo, consigliamo di combinare Malwarebytes con un altro antivirus come Windows Defender per ottenere il meglio da entrambi.

Visita Malwarebytes

Altre opzioni

Esistono molte altre opzioni eccellenti di antivirus gratuiti, come Sophos Home e Trend Micro che offrono le proprie funzionalità con performance notevoli.

Inoltre, come la maggior parte delle persone, probabilmente possiedi più dispositivi. Alcune aziende di antivirus, come Panda offrono un’ottima protezione per diversi dispositivi contemporaneamente, quindi sono ideali per le famiglie in cerca di una protezione totale su tutti i dispositivi e sistemi operativi.

Dai un’occhiata a questo elenco dei migliori programmi antivirus gratuiti per Windows per vedere i nostri ultimi consigli.

Dovresti sostituire Windows Defender con un altro antivirus?

Mentre Windows Defender ha fatto molti progressi negli ultimi due anni, Windows non è coerente nell’aggiornamento del software seguendo le ultime tendenze dei malware.

L’uso di Windows Defender come antivirus autonomo, sebbene sia molto meglio rispetto a non utilizzare alcun antivirus, ti rende comunque vulnerabile a ransomware, spyware e forme avanzate di malware che possono devastarti con un attacco.

Qui a SafetyDetectives, ti consigliamo una delle seguenti opzioni:

  • Opzione 1: Combina Windows Defender con Malwarebytes. Così avrai sia un potente antivirus (Windows Defender) che un ottimo programma anti-malware (Malwarebytes) che lavorano insieme per offrirti una protezione abbastanza completa. Se stai cercando una sicurezza avanzata che batterà qualsiasi altro antivirus, la combinazione di Windows Defender con la versione premium di Malwarebytes è una delle difese informatiche migliori e più intelligenti.
  • Opzione 2: Scegli un antivirus gratuito migliore per sostituire Windows Defender. Tutte le opzioni sopra elencate sono state progettate appositamente per offrire la massima protezione da virus e malware, mentre Windows Defender è stato progettato solo per offrire la protezione più elementare. Lo ripetiamo, Windows Defender va bene, ma ci sono opzioni molto migliori a disposizione. Dai un’occhiata agli ultimi consigli di SafetyDetectives sui migliori antivirus gratuiti per Windows.
  • Opzione 3: Garantisci la protezione del tuo PC con un antivirus premium. Nessun antivirus gratuito ti offrirà una protezione al 100% e Windows Defender ha ripetutamente dimostrato di essere vulnerabile a malware, ransomware e spyware. Proteggere te stesso e il tuo PC non costa troppo, quindi investire in un antivirus premium è senza dubbio il modo migliore per difenderti e garantire la tua sicurezza informatica.

I migliori antivirus per Windows secondo SafetyDetectives del 2020:

Trasparenza e fiducia - Siamo orgogliosi di essere l'unico sito in cui gli utenti possono contribuire liberamente e condividere le proprie recensioni su qualsiasi antivirus con gli altri membri della comunità. Quando visitate un sito antivirus tramite un nostro link, a volte riceviamo commissioni da affiliati che supportano il nostro lavoro. Leggi di più su come lavoriamo.