I 9 migliori software antivirus GRATIS per Windows del 2024

Aggiornato: 11 aprile 2024
Katarina Glamoslija Katarina Glamoslija
Aggiornato: 11 aprile 2024

Sei di fretta? Ecco i migliori antivirus gratis per Windows per il 2024:

  • 🥇 Norton: protezione avanzata contro virus e malware più diversi extra come la protezione della webcam, una VPN, un password manager, strumenti di parental control, monitoraggio del dark web e tanto altro. Non è gratuito al 100%, ma riconosce 60 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati, 2 mesi interi per capire se è il programma giusto per te.
    • Prova Norton per Windows (60 giorni senza rischi)

Ho testato innumerevoli antivirus gratis per Windows usando migliaia di file malware sia vecchi che nuovi. Non ho soltanto esaminato ciascun antivirus in termini di capacità di protezione anti-malware, ma anche di interfaccia utente, di reputazione in ambito di tutela della privacy degli utenti e di capacità di operare sulle versioni recenti di Windows.

Tuttavia, è importante tenere presente che qualunque antivirus gratuito presenta certi limiti. Ecco perché consiglio sempre di investire almeno una minima somma in un software antivirus premium che offra la protezione contro ogni tipo di malware e funzionalità aggiuntive come una VPN (rete privata virtuale), il monitoraggio del dark web, un password manager (Norton 360 include tutte queste caratteristiche, si è classificato come il miglior software antivirus del 2024 ed è pure molto conveniente).

Ad ogni modo, è sempre meglio proteggersi con il miglior software gratuito, piuttosto che non usare proprio alcun antivirus! Ho trovato diversi programmi antivirus gratis davvero buoni, che offrono effettivi miglioramenti rispetto alle protezioni integrate di Windows, oltre a funzioni non presenti in Windows Defender.

PROVA SUBITO NORTON SENZA RISCHI

Breve resoconto dei migliori antivirus gratis per Windows per il 2024:

🥇1. Norton – Il miglior antivirus per Windows in assoluto del 2024

🥇1. Norton – Il miglior antivirus per Windows in assoluto del 2024

Norton è il mio antivirus per Windows preferito. Al momento non offre un piano gratuito, però riconosce una garanzia di 60 giorni soddisfatti o rimborsati senza rischi: avrai ben 2 mesi per provarlo e vedere se soddisfa ogni tua esigenza. Dispone di un sistema anti-malware avanzato e include una vasta gamma di funzioni aggiuntive, tutto racchiuso in piani dal prezzo accessibile e che coprono fino a 10 dispositivi di ogni principale sistema operativo.

Norton offre un rilevamento malware perfetto contro le minacce informatiche note ed emergenti. È stato in grado di identificare tutti i campioni di malware dei miei test, da quelli più semplici come i virus a quelli più sofisticati come gli spyware. Inoltre, offre un’eccellente protezione anti-phishing, un firewall intelligente con tante opzioni di personalizzazione e una protezione per operazioni bancarie e acquisti online.

🥇1. Norton – Il miglior antivirus per Windows in assoluto del 2024Norton fornisce una nutrita serie di strumenti e funzionalità di alta qualità, tra cui:

  • VPN (con dati illimitati) – Mantiene velocità elevate, fornisce server anche in Italia e Svizzera, funziona con siti di streaming come Netflix e include caratteristiche extra come il supporto per Tor e lo split tunneling.
  • Password manager – Genera, salva e inserisce automaticamente i dati di login e verifica il livello di sicurezza delle password esistenti.
  • Parental control – Filtra i contenuti inappropriati, limita l’utilizzo dei dispositivi e monitora l’uso di YouTube e Hulu (Norton è al primo posto nella nostra classifica dei migliori antivirus con strumenti di parental control e al secondo posto nella nostra lista delle migliori app dedicate per il controllo genitori).
  • Browser sicuro — Protegge gli utenti dalle minacce online garantendo al contempo un’esperienza di navigazione privata e sicura.
  • Strumenti di ottimizzazione del sistema – Rimuovono i file indesiderati da Windows e dai browser, migliorano i tempi di avvio del sistema e deframmentano il disco rigido.
  • Monitoraggio del dark web – Scansiona in tempo reale i forum del dark web, i database di violazioni di dati e i report dello stato creditizio.
  • E molto altro…

La funzionalità di monitoraggio del dark web di Norton analizza accuratamente il dark web, le informazioni creditizie e i database delle violazioni, avvisandoti quando i tuoi dati personali sono a rischio. Apprezzo molto il fatto che Norton utilizzi operatori umani per i controlli, a differenza della maggior parte dei concorrenti che si affidano solo a strumenti di monitoraggio delle violazioni basati su database. Gli operatori scandagliano attivamente i forum sul dark web, consentendo a Norton di scoprire e segnalare fughe di dati che altrimenti non verrebbero notate.

🥇1. Norton – Il miglior antivirus per Windows in assoluto del 2024Nel complesso, Norton offre un’esperienza d’uso migliore rispetto a qualsiasi altro antivirus. È molto facile da usare su ogni dispositivo e piattaforma, non genera alcun rallentamento del sistema e fornisce persino una modalità gaming, che consente di giocare senza interruzioni mentre l’antivirus si esegue in background.

Sono disponibili diversi pacchetti, ma Norton 360 Deluxe è l’abbonamento dal miglior rapporto qualità-prezzo. Oltretutto, con il nostro speciale sconto del 58% potrai ottenerlo a soli US$ 49,99 / anno*. Gli utenti statunitensi possono anche considerare i piani LifeLock di Norton, che partono da US$ 99,99 / anno* e aggiungono la protezione contro il furto d’identità con assistenza legale e copertura assicurativa fino a 1 milione di dollari. Tutti i piani di Norton sono coperti da una garanzia soddisfatti o rimborsati fino a 60 giorni.

Risparmia il 58% su Norton 360 Deluxe!
Acquista 360 Deluxe a soli US$ 49,99*!

Bilancio finale

Norton offre un’ineguagliabile protezione anti-malware, un’ampia serie di funzioni di sicurezza di alto livello e piani dal prezzo accessibile che coprono fino a 10 dispositivi. Include anche tantissimi extra, come una VPN rapida, un password manager sicuro e i migliori strumenti di parental control integrati in un programma antivirus. Nonostante non offra una versione gratis per Windows, è il programma dal miglior rapporto qualità-prezzo sul mercato e riconosce ben 60 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati per provarlo senza rischi durante 2 mesi interi.

Leggi la recensione completa di Norton >

🥈2. Bitdefender Antivirus Free for Windows – Programma leggero con protezioni web e anti-malware avanzate

🥈2. Bitdefender Antivirus Free for Windows – Programma leggero con protezioni web e anti-malware avanzate

Bitdefender Antivirus Free for Windows è uno dei migliori antivirus gratuiti in circolazione, con interfaccia in italiano e un sistema di scansione anti-malware con tasso di rilevamento del 100% durante i miei test. Il sistema di scansione di Bitdefender è basato sul cloud, quindi gran parte dei processi di rilevamento e analisi non avviene sul dispositivo dell’utente, riducendo così l’impatto sul sistema. Sul mio computer non ho notato rallentamenti nemmeno durante le scansioni complete.

🥈2. Bitdefender Antivirus Free for Windows – Programma leggero con protezioni web e anti-malware avanzateBitdefender fornisce anche un’eccellente protezione anti-phishing. Durante i test ha bloccato svariati siti fasulli che avevano eluso il monitoraggio sia dei sistemi di protezione integrati nei browser Chrome e Firefox sia degli strumenti anti-phishing di altri antivirus. Di tutti i servizi presenti in questa lista, solo Bitdefender e Norton hanno ottenuto risultati perfetti contro il phishing.

Un aspetto negativo della versione gratuita di Bitdefender è la scarsa dotazione di funzioni aggiuntive. Offre protezioni anti-malware, protezioni web e protezioni in tempo reale fra le migliori sul mercato, ma questo è tutto. Nei piani premium di Bitdefender, invece, si trovano funzionalità extra come la protezione multistrato contro i ransomware, un ambiente sicuro per l’online banking, una VPN con server anche in Italia e Svizzera, strumenti per l’ottimizzazione dei dispositivi, un password manager, i parental control e tanto altro.

🥈2. Bitdefender Antivirus Free for Windows – Programma leggero con protezioni web e anti-malware avanzateFacendo l’upgrade otterrai accesso anche alla comodissima funzione Profili, che consente di ottimizzare in modo rapido e semplice le prestazioni del PC per differenti attività e situazioni. Puoi persino impostarla in modo che Bitdefender cambi automaticamente il profilo a seconda delle applicazioni che stai usando in un dato momento. Ecco i profili selezionabili:

  • Profilo Lavoro, per una migliore protezione dell’e-mail e per ridurre il rallentamento del sistema.
  • Profilo Film, per impedire la comparsa di notifiche e chiudere processi in background.
  • Profilo Gioco, per ottimizzare le prestazioni del sistema per le attività di gaming.
  • Profilo rete Wi-Fi pubblica, per attivare protezioni specifiche durante l’uso degli hotspot Wi-Fi pubblici.
  • Profilo Modalità Batteria, perché il software vada in risparmio energetico.

I piani a pagamento di Bitdefender sono molto accessibili, a partire da US$ 17,49 / anno, e sono tutti coperti da una garanzia soddisfatti o rimborsati fino a 30 giorni. Il piano Total Security include gran parte delle funzioni di Bitdefender per 5 dispositivi (eccetto la VPN con dati illimitati e il password manager completo), a soli US$ 49,99 / anno. Premium Security dà accesso a tutte le funzioni coprendo fino a 10 dispositivi, al prezzo di US$ 79,99 / anno. Si tratta della migliore opzione se vuoi assicurarti che ogni tuo dispositivo sia al 100% protetto contro tutte le minacce online. Gli utenti dal budget più limitato possono considerare il pacchetto Internet Security, che copre fino a 3 dispositivi Windows a soli US$ 42,49 / anno.

Offerta a tempo! Risparmia subito 50% su Bitdefender
Acquista Bitdefender a soli US$ 29,99!

Bilancio finale

L’antivirus gratis per Windows offerto da Bitdefender è una soluzione del massimo livello e senza fronzoli per proteggere i dispositivi contro malware e altre minacce online. Raggiunge un tasso di rilevamento impeccabile e non incide sulle prestazioni del sistema. Per avere accesso alle numerose funzioni extra, però, sarà necessario effettuare l’upgrade a uno dei piani premium di Bitdefender. Tutti i suoi abbonamenti sono coperti da 30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati per poter provare il servizio senza rischi.

Leggi la recensione completa di Bitdefender 

🥉3. Panda Antivirus gratuito per Windows – Buona protezione antivirus con decenti funzioni extra

🥉3. Panda Antivirus gratuito per Windows – Buona protezione antivirus con decenti funzioni extra

Panda Antivirus gratuito per Windows è leggero, sicuro e facile da usare (con interfaccia in italiano su Windows). Durante i miei test, rispetto a Windows Defender, il sistema di scansione antivirus di Panda ha rilevato un numero significativamente maggiore di file adware, spyware e ransomware. Anche la sua protezione in tempo reale ha mostrato performance molto buone, bloccando la maggior parte dei file malware che ho provato a scaricare sul mio PC.

Uno dei motivi per cui Panda costituisce una buona scelta per Windows è il suo Rescue Kit, che consente di scaricare una versione di ripristino eseguibile da una chiavetta USB, vale a dire utilizzare Panda da un’unità USB per ripulire un PC infetto e rimetterlo in forma. Sono davvero pochi gli antivirus che offrono una funzionalità come questa, men che meno nella versione gratuita!

🥉3. Panda Antivirus gratuito per Windows – Buona protezione antivirus con decenti funzioni extra

Il piano gratuito include anche la scansione del dark web e, malgrado esegua la scansione del solo indirizzo e-mail, sono stato lieto di constatare che viene inviato un avviso quando si verifica una nuova violazione (e non occorre controllare manualmente le violazioni come capita di dover fare con alcuni concorrenti).

Inoltre, apprezzo il fatto che Panda offra una modalità di gioco inclusa nel proprio antivirus gratuito: attivandola, ogni volta che giochi o guardi un video a schermo intero, Panda sospende automaticamente ogni notifica per non disturbarti. Detto questo, preferisco Norton per il gaming, perché non causa il benché minino rallentamento, per un’esperienza di gioco fluida e senza interruzioni.

L’antivirus gratuito di Panda include anche una VPN sicura, seppur limitata. Mantiene connessioni a velocità elevata, però consente di collegarsi solo a 1 server e di usare solo 150 MB al giorno. Si tratta di un gran passo avanti rispetto ai 500 MB mensili di Avira, ma non è comunque una quantità sufficiente per attività di streaming o file sharing. Se ti interessa l’uso di torrent o lo streaming illimitato, avrai bisogno di una VPN migliore (qui puoi dare un’occhiata alla nostra lista dei migliori antivirus con VPN).

🥉3. Panda Antivirus gratuito per Windows – Buona protezione antivirus con decenti funzioni extraIl piano Panda Dome Premium offre la VPN con illimitati (e accesso a server in tutto il mondo, anche in Italia) e funzionalità extra come un firewall, la protezione anti-ransomware, la protezione anti-phishing, strumenti avanzati per l’ottimizzazione del sistema, una protezione anti-phishing e strumenti di base per il controllo genitori, tutto questo per US$ 66,99 / anno. Tutti gli abbonamenti premium di Panda riconoscono una garanzia di rimborso fino a 30 giorni.

Risparmia fino al 50% su Panda!
Acquista Panda Dome Complete a soli US$ 42,99!

Bilancio finale

L’antivirus gratuito di Panda è un buon programma facile da usare e che offre una protezione anti-malware in tempo reale gratis al 100%. Panda è un eccellente prodotto gratuito per proteggersi online anche grazie a un sistema di scansione leggero, una modalità gaming automatica, il suo Rescue Kit e una VPN (che però ti limita all’uso di un singolo server e 150 MB al giorno). Se vuoi l’accesso illimitato alla VPN e altri extra utili come un firewall, l’anti-phishing, un password manager e strumenti di parental control di base, dovrai fare l’upgrade alla versione premium. Panda offre 4 soluzioni a pagamento, con prezzi a partire da US$ 23,99 / anno, quindi è facile trovare un piano adatto alle proprie esigenze. In alternativa, puoi semplicemente provare l’antivirus gratis di Panda ed effettuare l’upgrade in un secondo momento.

Leggi la recensione completa di Panda >

4. TotalAV Free Antivirus – L’antivirus gratis più intuitivo

4. TotalAV Free Antivirus – L’antivirus gratis più intuitivo

TotalAV Free Antivirus offre un’eccellente protezione contro virus e phishing: durante i miei test, il sistema di scansione anti-malware basato sul cloud di TotalAV ha rilevato e rimosso più campioni di malware della maggior parte dei programmi antivirus. Ha persino identificato con successo i file di ransomware e cryptojacking più ostinati.

4. TotalAV Free Antivirus – L’antivirus gratis più intuitivoAnche la protezione anti-phishing di TotalAV è molto buona. Utilizza una corposa blacklist per identificare i siti di phishing noti, più un sistema di rilevamento potenziato con intelligenza artificiale per individuare nuove minacce. Nei miei test, la protezione anti-phishing di TotalAV ha ottenuto un tasso di rilevamento quasi perfetto, impedendomi l’entrata a un maggior numero di siti dannosi rispetto allo strumento anti-phishing integrato in Chrome. Fra tutti gli antivirus di questa lista, solo Norton e Bitdefender hanno bloccato più siti rischiosi di TotalAV.

TotalAV è anche l’antivirus gratis per Windows più intuitivo di questa selezione, grazie a caratteristiche e funzioni facili da usare e da capire, accessibili da una dashboard minimalista e ben progettata, disponibile anche in italiano. Non ho avuto problemi a muovermi nella dashboard: tutti gli strumenti sono ben accessibili e facili da utilizzare, tanto che se non hai mai usato un antivirus in vita tua, TotalAV potrebbe essere la scelta migliore.

4. TotalAV Free Antivirus – L’antivirus gratis più intuitivoDetto questo, il piano gratuito di TotalAV per Windows non dispone di funzionalità essenziali. Il maggiore inconveniente di TotalAV Free Antivirus è l’assenza di protezione in tempo reale: l’utente non riceve una notifica se un file pericoloso tenta di apportare modifiche al PC in real time.

L’aggiornamento a un piano a pagamento di TotalAV fornisce la protezione anti-malware in tempo reale, oltre a utili funzioni aggiuntive come gli strumenti di ottimizzazione del dispositivo, una VPN con dati illimitati e server in Italia e Svizzera, un gestore di password e molto altro ancora. La VPN è di qualità piuttosto buona — Anzi, secondo il nostro parere risulta essere la miglior VPN in bundle con un antivirus. Funziona con tutti i principali servizi di streaming e supporta la condivisione di file P2P su tutti i suoi server al di fuori degli Stati Uniti. Benché non abbia rallentato eccessivamente la mia connessione, non ritengo sia altrettanto efficace quanto le VPN indipendenti come ExpressVPN.

I piani a pagamento di TotalAV partono da US$ 19,00 / anno con una copertura di 3 dispositivi. Il mio piano preferito è però TotalAV Total Security, che copre 6 dispositivi, costa US$ 49,00 / anno e include tutte le funzionalità di TotalAV, incluso un buon password manager. Tutti i piani sono coperti da 30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati.

Bilancio finale

L’antivirus gratis per Windows di TotalAV è una soluzione eccellente per rimuovere malware e bloccare siti di phishing. È anche uno dei programmi antivirus più intuitivi sul mercato, cosa che lo rende una scelta ideale per i principianti. Tuttavia, TotalAV Free non include la protezione in tempo reale e altre importanti funzioni extra. Per ottenere la scansione in tempo reale, gli strumenti di ottimizzazione del PC e la VPN senza limitazioni, è necessario passare al piano Internet Security o Total Security.

Leggi la recensione completa di TotalAV >

5. Avast One Essential – Antivirus efficace con buoni strumenti per la privacy

5. Avast One Essential – Antivirus efficace con buoni strumenti per la privacy

Avast One Essential è piuttosto completo, per essere un antivirus gratis per Windows. A dirla tutta, Avast offre due antivirus gratuiti, questo e Avast Free Antivirus, che sostanzialmente è identico alla versione gratis dell’antivirus di AVG. Avast One Essential deriva da una linea di prodotti più recente di questa azienda e include maggiori funzioni, come una VPN e strumenti per ottimizzare il PC. L’ho trovato facile da usare (l’interfaccia è disponibile in ogni lingua, compreso l’italiano) e ho notato con piacere che ha rilevato il 100% dei campioni di malware con cui l’ho testato.

5. Avast One Essential – Antivirus efficace con buoni strumenti per la privacyMi piace anche il fatto che Avast incoraggi gli utenti a rivedere la propria sicurezza online attraverso la funzionalità Privacy Advisor. Dopo aver eseguito la prima scansione, mi ha suggerito di rivedere le mie impostazioni sulla privacy per vari siti web, fornendomi link e istruzioni chiare su come procedere.

Avast One Essential integra anche una VPN, ma non è l’ideale perché la versione gratuita non permette il cambio di server e, oltretutto, il provider non segue una politica di no-log, vale a dire che raccoglie informazioni sensibili. È comunque positivo il fatto che funzioni all’interno della medesima app dell’antivirus e che fornisca fino a 5 GB di traffico dati ogni settimana (una quantità superiore rispetto a tutte le altre VPN gratis presenti in questa lista).

Avast fornisce anche un firewall potente che monitora il traffico in entrata e in uscita e blocca le connessioni dannose. Come ulteriori funzioni di sicurezza vi sono un’efficace protezione web (che ha bloccato quasi tutti i siti dannosi che ho visitato) e Network Inspector, uno strumento che analizza le vulnerabilità della tua connessione Wi-Fi. Dal lato negativo, ho trovato l’interfaccia un po’ disordinata e meno intuitiva rispetto a concorrenti come TotalAV.

5. Avast One Essential – Antivirus efficace con buoni strumenti per la privacyOltretutto, c’è da considerare che la linea di prodotti Avast One è disponibile solo in certi Paesi. Chi non vive negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Canada, Australia, Austria, Svizzera, Francia, Irlanda o Germania, non potrà usare Avast One, ma solo Avast Free Antivirus (disponibile in tutto il mondo).

I piani premium di Avast partono da US$ 2,46 / al mese e includono funzioni aggiuntive come la protezione della webcam e strumenti extra per la privacy online, con la possibilità di usare Avast su 5, 10 o 30 dispositivi. Per i clienti Avast One Platinum, al prezzo di US$ 119,88 / anno c’è anche il monitoraggio dei rapporti creditizi, dei social media e del furto d’identità. Tutti i piani premium di Avast riconoscono 30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati.

Bilancio finale

Avast One Essential è un buon pacchetto antivirus gratis con un potente sistema di scansione. Non è il miglior software antivirus gratuito in circolazione, però fornisce un firewall robusto, buone protezioni di rete e ottime funzioni per la privacy. La VPN offre una dotazione di dati alquanto generosa rispetto alla concorrenza e l’app è abbastanza facile da usare. Per ottenere i dati illimitati o le protezioni web aggiuntive, è necessario passare a uno dei piani premium di Avast, con prezzi a partire da US$ 2,46 / al mese.

Leggi la recensione completa di Avast >

6. Kaspersky Free – Una buona dotazione di funzioni gratis

6. Kaspersky Free – Una buona dotazione di funzioni gratis
Attualmente non c’è motivo per ritenere Kaspersky una minaccia per gli utenti. Per saperne di più sulla nostra decisione di mantenere Kaspersky in questa lista, vai qui.

Kaspersky Free è abile nel rilevamento e rimozione dei malware: nei miei test, al pari di Norton ha trovato il 100% dei campioni di malware presenti sul mio PC. Il piano gratuito di Kaspersky comprende anche una protezione in tempo reale che ha dato buoni risultati nei miei test.

Mi piace molto l’interfaccia di Kaspersky, poiché consente di accedere facilmente ai vari tipi di scansione e alle impostazioni di sicurezza. Tutto è ben etichettato, organizzato e corredato di utili consigli.

6. Kaspersky Free – Una buona dotazione di funzioni gratisKaspersky Free fornisce anche interessanti funzioni extra:

  • VPN con server in Italia e Svizzera (app separata, con limite giornaliero di 300 MB).
  • Password manager (limite di 5 elementi).
  • Monitoraggio contro violazioni di dati (per un solo account).
  • Strumenti di base per la pulizia del sistema.
  • Tastiera virtuale.

La VPN gratis di Kaspersky si connette automaticamente al server più vicino e offre fino a 300 MB di dati al giorno. Il limite predefinito è di 200 MB, ma è possibile aumentarlo gratuitamente collegando l’app a un account My Kaspersky. Anche se si tratta di un maggior numero di dati giornalieri rispetto a Panda, non è comunque una quantità sufficiente per lo streaming o altre attività pesanti. Inoltre, il password manager gratuito di Kaspersky permette di salvare al massimo 5 elementi, siano essi credenziali di login o documenti sensibili (come dati di carte di credito, passaporto ecc.). Anche il password manager di Norton è gratuito, però consente di memorizzare un numero illimitato di password su un numero illimitato di dispositivi.

6. Kaspersky Free – Una buona dotazione di funzioni gratisDi Kaspersky non posso dire che mi abbia impressionato poi molto neppure il monitoraggio contro le violazioni di dati: gli utenti della versione gratuita possono far monitorare solo l’e-mail associata all’account Kaspersky; tra l’altro bisogna farlo manualmente, a differenza dei clienti a pagamento, che ricevono controlli automatici contro le violazioni. Inoltre, Kaspersky Free non include neanche gli strumenti di ottimizzazione del sistema, presenti invece nella versione premium (non sono eccezionali, ma fanno il loro lavoro).

Per accedere alle funzionalità complete di Kaspersky, sono disponibili diversi piani a pagamento, con prezzi a partire da US$ 38,49 / anno e garanzia soddisfatti o rimborsati fino a 30 giorni.

Bilancio finale

L’antivirus gratis di Kaspersky è dotato di un buon sistema di scansione anti-malware e fornisce alcune funzioni aggiuntive, tuttavia in gran parte davvero limitate. La VPN di Kaspersky ha un limite giornaliero di 300 MB (se la colleghi a un account del provider), fornisce un password manager che consente di memorizzare fino a 5 login o carte di credito e include il monitoraggio contro violazioni dei dati per un solo indirizzo e-mail. Con l’upgrade a uno dei piani a pagamento di Kaspersky si ottengono tutte queste funzionalità prive di limitazioni, oltre a strumenti extra come parental control, protezioni web avanzate e altro ancora.

Leggi la recensione completa di Kaspersky >

7. Avira Free Security per Windows – Un avanzato sistema di scansione basato sul cloud e strumenti di pulizia del sistema

7. Avira Free Security per Windows – Un avanzato sistema di scansione basato sul cloud e strumenti di pulizia del sistema

Avira Free Security per Windows ha un solido motore anti-malware che opera completamente in cloud. Questo lo rende rapido e leggero sul sistema. Durante i miei test, il sistema anti-malware di Avira ha rilevato tutti i file dannosi che avevo precedentemente scaricato sul mio computer. Mi è piaciuto anche il fatto che durante le scansioni ho potuto continuare a usare programmi ad alto consumo di CPU con un rallentamento pressoché nullo.

Avira è anche user-friendly, grazie a un’interfaccia molto semplice da usare, disponibile in italiano e con tutti gli strumenti facilmente accessibili. Include tante eccellenti funzioni aggiuntive, tra cui:

  • Un’estensione per browser per pagamenti online sicuri (Safe Shopping).
  • Strumenti per l’ottimizzazione della privacy e delle prestazioni.
  • VPN (con limite mensile di 500 MB).
  • Password manager.
  • Game booster (ottimizzatore di gioco).
  • Funzione “distruggi documenti”.

7. Avira Free Security per Windows – Un avanzato sistema di scansione basato sul cloud e strumenti di pulizia del sistemaL’estensione per browser Safe Shopping è davvero ottima, poiché blocca siti sospetti di phishing, tracker web e pubblicità indesiderate. Puoi scaricarla per Firefox, Chrome, Opera ed Edge. Inoltre, l’estensione suggerisce automaticamente dei link alle migliori promozioni quando fai acquisti online. Nonostante non fosse efficace al 100%, sono riuscita a trovare un sacco di buone offerte, quindi ti consiglia abbastanza bene.

Ho apprezzato molto anche gli strumenti di Avira per ottimizzare la privacy e le prestazioni del dispositivo: rimuovono cookie e file spazzatura, oltre a correggere impostazioni della privacy nascoste che, nel mio caso, stavano facendo trapelare informazioni personali sul web. Purtroppo, però, i migliori strumenti di ottimizzazione di Avira sono accessibili solo agli utenti paganti.

7. Avira Free Security per Windows – Un avanzato sistema di scansione basato sul cloud e strumenti di pulizia del sistemaAd esempio, è un peccato che la VPN gratis di Avira fornisca solo 500 MB al mese, una quantità a malapena sufficiente per vedere un paio di video molto corti (e sostanzialmente inferiore a quanto offrano Panda e Kaspersky nei loro piani gratuiti). Oltretutto, con la versione gratuita potrai connetterti solo al server più vicino alla tua posizione.

Avira Prime include la VPN con dati illimitati e server anche in Italia e Svizzera, al costo di US$ 36,99 / anno. Nonostante sia un programma po’ più caro rispetto ad alcuni concorrenti, si tratta di una delle migliori suite antivirus del 2024 e include il supporto multidispositivo e strumenti avanzati per l’ottimizzazione del sistema. Avira riconosce fino a 60 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati su tutti gli abbonamenti annuali.

Bilancio finale

Il sistema di scansione antivirus gratuito di Avira è basato sul cloud ed è un buon strumento per mantenere al sicuro il proprio PC. È leggero, veloce, gratis al 100% e con un ottimo tasso di rilevamento delle minacce. Ho apprezzato molto anche la sua estensione per browser Safe Shopping e gli strumenti per ottimizzare la privacy, che offrono entrambi un miglioramento significativo rispetto alle protezioni integrate di Microsoft. Per ottenere una protezione Internet più avanzata, è necessario passare a uno dei piani a pagamento di Avira, con prezzi a partire da US$ 15,99 / anno.

Leggi la recensione completa di Avira >

8. Malwarebytes Free – Sistema di scansione semplice e minimalista

8. Malwarebytes Free – Sistema di scansione semplice e minimalista

Malwarebytes Free è una buona scelta per quegli utenti che cercano un antivirus semplice e con interfaccia in italiano, da installare e dimenticarsi della sua esistenza. Per individuare malware di ogni tipo, il suo sistema di scansione antivirus usa un database di virus e l’analisi euristica. Nei miei test ha mostrato performance piuttosto buone, rilevando circa il 95% dei file malware che avevo piazzato sul mio PC. Tuttavia, gli sono sfuggiti alcuni file ben nascosti, rilevati invece da concorrenti come Norton o Bitdefender.

8. Malwarebytes Free – Sistema di scansione semplice e minimalistaOltre al sistema di scansione, la versione gratuita di Malwarebytes fornisce anche un’estensione per browser che protegge da una nutrita serie di minacce, come malware, annunci, tracker, truffe online e PUP. Una delle cose che più apprezzo di questa estensione è che ha tutte le protezioni attivate per impostazione predefinita, quindi tu non devi fare nulla (anche se è possibile disattivarle una ad una o tutte quante).

L’estensione per browser di Malwarebytes ha bloccato la maggior parte dei siti rischiosi che ho cercato di visitare, raggiungendo un tasso di rilevamento del phishing del 90%. Tuttavia, non è stata altrettanto precisa nel bloccare gli annunci: ho visitato decine di siti pieni di pubblicità e Malwarebytes ne ha bloccate circa un terzo.

8. Malwarebytes Free – Sistema di scansione semplice e minimalista

Malwarebytes svolge in modo efficace la funzione base di rilevamento e rimozione del malware — Tuttavia, la versione gratuita è priva di protezione in tempo reale, un componente cruciale per prevenire fin da subito le intrusioni di malware. Inoltre, ulteriori funzionalità come protezione Wi-Fi, firewall, strumenti di ottimizzazione del sistema e gestore di password non sono disponibili nemmeno nei piani a pagamento. Se ti occorrono solo le funzioni di base, Malwarebytes è accettabile, ma la soluzione è piuttosto scarna rispetto a quanto offerto dai principali concorrenti come Norton e Bitdefender.

Per una protezione in tempo reale, è possibile effettuare l’upgrade a Malwarebytes Standard, che copre fino a 20 dispositivi con prezzi a partire da US$ 59,99 / anno. Malwarebytes Plus aggiunge anche un’accettabile VPN con server anche in Italia e Svizzera, al prezzo di US$ 79,99 / anno. Entrambi i pacchetti premium di Malwarebytes sono coperti da una generosa garanzia di rimborso fino a 60 giorni. Inoltre, Malwarebytes Free include una prova gratis di 14 giorni di Malwarebytes Standard, che ti consente di testare le funzioni a pagamento senza rischi.

Bilancio finale

Malwarebytes Free è uno scanner antivirus minimalista con buone percentuali di rilevamento e rimozione dei virus. Include anche un’estensione per browser che blocca malware, siti di phishing, annunci e tracker (anche se con il blocco delle pubblicità non ha un’efficacia costante). L’upgrade a Malwarebytes Standard aggiunge la protezione in tempo reale e copertura per un massimo di 20 dispositivi, mentre Malwarebytes Plus include anche una VPN.

Leggi la recensione completa di Malwarebytes >

9. AVG AntiVirus Free – Robusto sistema di scansione anti-malware e protezioni per i file

9. AVG AntiVirus Free – Robusto sistema di scansione anti-malware e protezioni per i file

AVG offre un buon antivirus gratuito, facile da usare e dotato di alcune interessanti funzioni. È praticamente identico ad Avast Free Antivirus: infatti, appartengono alla stessa azienda e includono più o meno la stessa tecnologia di base. Ad ogni modo, è abbastanza diverso da Avast One Essential.

9. AVG AntiVirus Free – Robusto sistema di scansione anti-malware e protezioni per i fileL’antivirus gratis di AVG fa il suo lavoro: ha rilevato il 100% dei campioni di malware presenti sul mio PC e permette di realizzare 5 diversi tipi di scansione. La Scansione approfondita ha funzionato piuttosto bene, mentre la Scansione intelligente, più rapida, non ha rilevato alcune delle mie minacce di test. È inoltre possibile eseguire la scansione di cartelle specifiche e di supporti esterni, oppure una scansione all’avvio del sistema (prima dell’esecuzione di qualsiasi malware). C’è anche l’opzione di effettuare una scansione per ottimizzare le prestazioni del PC, tuttavia la versione gratuita non permette di applicare le soluzioni suggerite.

AVG è dotato di alcune buone funzioni che in genere non si trovano negli antivirus gratis per Windows. In particolare, fornisce un firewall decisamente migliore rispetto a quello integrato nei sistemi Microsoft. Mi piace molto anche HackCheck, una funzione che ti avvisa immediatamente in caso di compromissione della tua e-mail. La funzionalità File Shield (Protezione file) ha invece emesso un avviso quando ho cercato di aprire un file infetto da malware, che AVG è riuscito a mettere in quarantena senza alcun problema.

Come sicurezza aggiuntiva, c’è anche Protezione comportamento, uno strumento contro i malware non ancora catalogati nei database. Esegue una scansione attiva delle app in cerca di attività sospette e, se rileva qualcosa di strano, blocca automaticamente il programma responsabile.

9. AVG AntiVirus Free – Robusto sistema di scansione anti-malware e protezioni per i filePurtroppo, Protezione ransomware e Protezione Web sono lontane dall’essere perfette. È fantastico che siano incluse nella versione gratuita, ma sarebbe ancora meglio se fossero efficaci costantemente. Protezione Web ha bloccato solo alcuni dei siti di phishing che ho visitato, mentre la protezione contro i ransomware non ha fatto proprio nulla quando ho eseguito un simulatore di queste minacce.

Per una maggiore protezione contro il phishing, gli spyware e la violazione della webcam, c’è AVG Internet Security, servizio premium che costa US$ 39,99 / anno ed è disponibile in prova gratuita per 30 giorni, oltre a riconoscere una garanzia di rimborso della stessa durata. Acquistando il piano Ultimate per US$ 51,99 / anno, è possibile ottenere quanto incluso in AVG Internet Security più le funzioni di ottimizzazione del sistema, lo strumento anti-tracking e una VPN con dati illimitati.

Bilancio finale

Nel complesso, l’antivirus gratis di AVG è una buona scelta per chi cerca una protezione di base per il proprio computer. Pur presentando alcune limitazioni, la sua facilità d’uso e il fatto che include un firewall lo rendono un’opzione eccellente per gli utenti che puntano solo alle funzioni essenziali. Per accedere a funzionalità più avanzate come la protezione della webcam e protezioni ransomware migliorate, è necessario effettuare l’upgrade ad AVG Internet Security (piani a partire da US$ 39,99 / anno).

Leggi la recensione completa di AVG >

Confronto tra i migliori antivirus gratis per Windows del 2024

Antivirus Versione a pagamento (prezzo di partenza) Protezione in tempo reale Tasso di rilevamento malware Protezione web Supporto per altri sistemi operativi Funzioni aggiuntive Garanzia di rimborso Interfaccia in italiano su Windows
1.🥇 Norton US$ 54,99 / anno*
(versione a pagamento)
100%
(versione a pagamento)
Mac, iOS, Android, Chromebook VPN, password manager, parental control, monitoraggio del dark web (versione a pagamento) 60 giorni
2.🥈 Bitdefender US$ 17,49 / anno 100% Mac, iOS, Android / 30 giorni
3. 🥉 Panda US$ 23,99 / anno 95%
(versione a pagamento)
Mac, iOS, Android Rescue Kit e VPN di base 30 giorni
4. TotalAV US$ 19,00 / anno
(versione a pagamento)
99% Mac, iOS, Android, Chromebook / 30 giorni
5. Avast US$ 2,46 100% Mac, Android, iOS VPN di base 30 giorni
6. Kaspersky US$ 38,49 / anno 100%
(versione a pagamento)
Mac, iOS, Android Funzioni di base per pulizia del sistema, VPN, password manager e monitoraggio di violazioni di dati 30 giorni
7. Avira US$ 15,99 / anno 100% Mac, iOS, Android Strumenti di base per ottimizzare il sistema, VPN e password manager 60 giorni
8. Malwarebytes US$ 59,99 / anno
(versione a pagamento)
90% Mac, iOS, Android, Chromebook / 60 giorni
9. AVG US$ 39,99 / anno 100% Mac, Android, iOS Avvisi di hackeraggio, firewall 30 giorni

Perché Windows Defender non è sufficientemente buono

I computer Windows integrano già un sistema di protezione, chiamato Windows Defender (alcune versioni di Windows 10 e 11 più recenti lo chiamano “Windows Security” o “Microsoft Defender”), che è anche un discreto antivirus gratis, come abbiamo riportato nella nostra recensione completa. Il problema di Windows Defender è che riceve aggiornamenti solo di rado, non include protezioni aggiuntive per la sicurezza su Internet e presenta spesso vulnerabilità non risolte (a volte lasciate così per anni!).

Inoltre, in termini di rilevamento malware, Windows Defender si colloca costantemente al di sotto dei migliori sistemi di scansione antivirus disponibili. Pertanto, consiglio sempre di usare software antivirus di terze parti, se si vuole mantenere il proprio PC quanto più sicuro possibile.

Tutti gli antivirus gratis elencati qui sono migliori di Windows Defender. I software in download gratuito di questa lista sono offerti da aziende di sicurezza informatica di prim’ordine, che offrono gratuitamente la loro protezione antivirus di qualità premium. Si tratta di alcuni fra i migliori sistemi di scansione antivirus e anti-malware al mondo; Windows Defender, semplicemente, non è allo stesso livello.

Alcuni dei programmi gratuiti della mia lista includono anche protezioni di cybersecurity aggiuntive. Avira Free Security per Windows è particolarmente generoso in termini di funzioni gratuite, tuttavia presenta alcune fastidiose limitazioni assenti nei piani a pagamento.

In generale, succede che le aziende di sicurezza informatica cercano di attirarti con i loro prodotti gratuiti, ma alla fine vogliono solo convertirti in un cliente pagante. Se punti a ottenere la migliore protezione per tutti i tuoi dispositivi, dovrai investire in un software antivirus di livello premium. Questo, purtroppo, non c’è modo di evitarlo. Tuttavia, se sei soltanto alla ricerca di un semplice strumento gratuito di scansione anti-malware che includa almeno un paio di decenti protezioni web capaci di superare in performance Windows Defender, allora tutti i prodotti di questa lista fanno certamente al caso tuo.

Come scegliere il miglior antivirus gratis per Windows

  • Cerca ottime capacità di rilevamento di malware. Lo scopo principale di un antivirus è certamente proteggere l’utente dalle minacce informatiche, quindi assicurati di usare programmi dotati di un buon sistema di scansione anti-malware, capace di identificare minacce note ed emergenti, inclusi trojan, spyware, ransomware, rootkit e keylogger. Tutte le scelte migliori che ho indicato raggiungono tassi di rilevamento malware perfetti o quasi.
  • Trova un prodotto che non causi un eccessivo rallentamento. La maggior parte degli antivirus rallenta il sistema, rendendo difficile lo streaming di contenuti, il gioco o anche la semplice navigazione online, soprattutto durante una scansione completa del sistema. Programmi come Bitdefender sono invece piuttosto leggeri, tanto che non ci si accorge nemmeno della loro presenza.
  • Verifica la presenza di funzioni aggiuntive. La maggior parte degli antivirus gratis sono alquanto limitati in termini di funzioni, tuttavia ne esistono alcuni con qualche strumento extra. Ad esempio, Avira include gratis un password manager di base, mentre Panda una VPN con 150 MB al giorno. Al contrario, soluzioni a pagamento come Norton, includono tutte queste funzioni senza porre limitazioni, oltre a protezione della webcam, strumenti di parental control, spazio di archiviazione su cloud e altro ancora.
  • Cerca facilità d’uso. Windows Defender è abbastanza facile da usare (è sempre in funzione), quindi un antivirus gratis dovrà essere molto user-friendly, offrendoti almeno la stessa eccellente esperienza d’uso della soluzione integrata di Microsoft. Tutte le soluzioni antivirus di questa lista forniscono dashboard facili da usare, funzioni intuitive e un’assistenza clienti di livello decente.
  • Assicurati che sia davvero gratuito.Molti servizi di sicurezza informatica sono poco affidabili, quando si tratta di applicazioni e prove gratuite. Alcuni non avvisano quando sta per terminare il periodo di prova gratis, mentre altri ti aprono un annuncio pubblicitario quando cerchi di accedere a funzioni che pensavi fossero gratuite. Ho controllato personalmente i servizi qui elencati e offrono tutti una protezione gratuita. Norton non ha un piano completamente gratis, ma l’ho incluso nell’elenco perché non ho avuto problemi a far sì che l’azienda onorasse la sua garanzia soddisfatti o rimborsati di 60 giorni, dopo che avevo finito di testarlo. Dunque, è possibile utilizzarlo gratuitamente durante un buon periodo di tempo.
  • Verifica che propongano un buon prezzo per l’upgrade. Dopo un po’ di tempo usando un prodotto gratuito, può darsi che tu voglia passare alla versione a pagamento. Alcuni programmi fanno pagare cifre esorbitanti, ma tutte le soluzioni antivirus della mia lista offrono piani di livello premium a prezzi molto ragionevoli.

Rischi e svantaggi di usare un antivirus gratis per Windows

Un software antivirus gratuito può rappresentare una soluzione efficace per proteggersi dai malware e da altre minacce online, ma solo se si utilizzano antivirus gratis affidabili come quelli elencati in questo articolo. La maggioranza dei programmi antivirus gratis non sono sicuri, poiché mancano di funzioni importanti come la protezione in tempo reale, sono mal progettati o possono addirittura essere dei vili malware camuffati da software legittimi.

Gli antivirus gratis sono in genere carenti dal punto di vista delle protezioni, anche quando si tratta di programmi onesti. Mancano di strumenti necessari per proteggere appieno il dispositivo e i propri dati, come la protezione antivirus in tempo reale, gli strumenti anti-phishing, il monitoraggio del dark web, avvisi contro il furto d’identità e altro ancora. Inoltre, anche quando un antivirus gratis integra funzioni aggiuntive, di solito sono molto limitate.

Windows è dotato di un proprio antivirus gratuito (Windows Defender), che svolge anche un buon lavoro di protezione del PC, tuttavia i suoi sistemi anti-malware non sono sempre rapidi o efficaci quanto quelli di antivirus di migliore qualità (come Norton), oltre al fatto che a Windows Defender mancano molte delle funzionalità extra descritte precedentemente.

I migliori antivirus premium includono tutto il necessario per la protezione del proprio PC, includendo sistemi anti-malware che sfruttano l’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico per identificare virus sia noti sia sconosciuti, più strumenti di protezione contro siti web dannosi e il monitoraggio contro il furto d’identità.

Gli antivirus premium possono anche includere funzionalità extra come una VPN per proteggere l’attività di navigazione (TotalAV ne offre una molto buona), un password manager (quello di Norton è decente) e strumenti di ottimizzazione del PC perché il computer funzioni sempre in modo efficiente (quelli di Avira sono ottimi).

Antivirus gratis vs. Antivirus a pagamento

Antivirus gratis come Bitdefender e Panda sono abbastanza buoni e offrono una protezione decente. Tuttavia, i software antivirus gratis non sono dotati di tutte le funzionalità extra necessarie per una protezione online completa: per mantenersi sicuri al 100% è necessario un antivirus premium a pagamento.

Gli antivirus premium sono decisamente migliori, in quanto dotati di tutte le protezioni per la sicurezza su Internet necessarie per mantenersi il più possibile al sicuro online. Non mi riferisco solo alla protezione anti-malware, ma anche a strumenti come una VPN (per garantirti l’anonimato online), un password manager (per proteggere i tuoi dati sensibili, incluse le informazioni finanziarie) e i parental control (per assicurarti che i tuoi figli siano protetti online), tutte funzioni che contribuiscono alla protezione completa in ambito di cybersecurity.

Insieme a un sistema di scansione anti-malware, questi strumenti sono fondamentali per costruire una buona difesa online contro hacker, truffatori e altri malfattori: è incredibilmente difficile ottenere un pari livello di sicurezza utilizzando solo un software antivirus gratuito.

Gli antivirus top come Norton offrono persino coperture assicurative fino a 1 milione di dollari per i casi di furto d’identità (solo per clienti statunitensi), rendendo relativamente basso il costo annuale di un abbonamento.

Inoltre, gli antivirus a pagamento forniscono un’assistenza clienti migliore, per darti aiuto continuo nella rimozione di malware, per accedere a una certa funzionalità o per risolvere qualunque problema si possa avere con il software. Gli antivirus gratis, invece, non hanno una live chat né l’assistenza telefonica, quindi l’unico modo per ottenere aiuto è leggere la knowledge base, postare una domanda su un forum o aprire un ticket di supporto.

Insomma, se cerchi una protezione online completa, considera un antivirus a pagamento (la maggior parte dei quali è a basso costo, soprattutto con i nostri sconti e coupon promozionali). Puoi ottenere maggiori informazioni sugli antivirus a pagamento per i vari sistemi operativi visitando questa pagina.

Funzioni e caratteristiche Antivirus gratis Antivirus premium
Protezione in tempo reale Spesso non inclusa. Aggiornata di frequente e pienamente integrata.
Protezione web Disponibile sotto forma di app o estensioni aggiuntive, se disponibili. Di livello avanzato e spesso inclusa nella stessa app.
VPN Se esiste, prevederà limiti di dati molto bassi e un unico server disponibile. Dati illimitati, gamma completa di funzioni aggiuntive, tante opzioni di server ed è spesso inclusa nella stessa app.
Dispositivi compatibili Spesso solo per Windows. Copertura per dispositivi di ogni tipo.
Password manager Raramente incluso o fortemente limitato in termini di funzionalità. Ricco di funzioni, senza le limitazioni delle versioni gratuite.
Backup sul cloud Quasi mai fornito. Fino a 500 GB di spazio di archiviazione sicuro.
Assistenza clienti Spesso si limita a domande frequenti e knowledge base. Varie opzioni, tra cui telefono, e-mail, live chat e altri canali.

Perché non abbiamo smesso di consigliare Kaspersky

Dall’inizio del 2022, in seguito all’incursione russa in Ucraina, la Commissione Federale per le Comunicazioni degli Stati Uniti ha etichettato Kaspersky come una potenziale minaccia alla sicurezza nazionale. Pertanto, per le persone coinvolte in attività di sicurezza nazionale, potrebbe essere prudente astenersi dall’uso dei software Kaspersky. In tal caso, questo elenco fornisce tante diverse alternative valide come antivirus efficaci.

Al momento, comunque, non esiste alcuna prova che indichi che Kaspersky non sia sicuro. Nel 2017 Kaspersky ha lanciato la sua Global Transparency Initiative: ha spostato i suoi datacenter in Svizzera, ha superato l’audit SOC 2 (Service Organization Control) di tipo 1 per gli enti di servizi e ha aperto dei Transparency Center in diverse parti del mondo, dove chiunque può esaminare il suo codice sorgente.

Kaspersky è un’azienda rinomata, con ricercatori di tutto rispetto nel campo della sicurezza informatica e che gode della fiducia di oltre 400 milioni di utenti in tutto il mondo. Inoltre, è attivamente coinvolta nella scoperta di casi di spionaggio informatico.

Tuttavia, se non ti senti a tuo agio a usare Kaspersky, esistono tante alternative, come Norton e Bitdefender.

Consigli per migliorare la sicurezza online nel 2024

Oltre a presentare sempre alcune limitazioni, gli antivirus gratis non sono in grado di proteggere appieno gli utenti da tutte le minacce di cybersecurity. Persino ai migliori servizi gratuiti mancano alcune protezioni online di base: ad esempio, TotalAV e Malwarebytes non hanno una funzione di protezione in tempo reale, mentre Panda e Kaspersky non includono le protezioni web.

Inoltre, i servizi gratis non offrono funzioni extra o ne includono solo la versione base rispetto al pacchetto premium: ad esempio, il piano gratuito di Bitdefender offre ottime protezioni web e anti-malware, ma poco più, mentre l’antivirus gratis di Avira ha una buona VPN, ma limitata a soli 500 MB al mese, quantità che non è sufficiente nemmeno per una generica attività di navigazione online.

Se proprio non vuoi investire nulla per un antivirus premium, uno gratuito può anche andare bene, a patto che ti assicuri di seguire le migliori pratiche di sicurezza online, come ad esempio:

  • Aggiornare regolarmente i software. Gli aggiornamenti software sono importanti perché riparano eventuali vulnerabilità del programma e ne aumentano la sicurezza. Dovresti sempre aggiornare i tuoi sistemi operativi, programmi e applicazioni non appena si rendono disponibili nuovi aggiornamenti, altrimenti gli hacker potrebbero sfruttare le vulnerabilità dei software per installare malware sui tuoi dispositivi, rubare le tue informazioni sensibili, o entrambe le cose. Antivirus premium come Avira integrano un sistema di scansione di vulnerabilità: segnalano il software non aggiornato e si offrono persino di aggiornarlo al posto tuo, ma puoi anche farlo manualmente con qualsiasi programma presente sul tuo dispositivo.
  • Scaricare file in modo responsabile. Scarica solo programmi o file da siti web fidati e apri gli allegati delle e-mail solo se provengono da fonti sicure. Se non hai assoluta certezza che un link di download non sia malevolo, evita di cliccarci. Se hai ricevuto un allegato e-mail da un mittente di cui ti fidi ma non te lo aspettavi, contatta la persona affinché ti confermi che ti abbia inviato intenzionalmente tale allegato. Tutti gli antivirus premium integrano una protezione in tempo reale che impedisce il download di file sospetti, ma con un software gratis senza protezione in tempo reale dovrai prestare molta attenzione a cosa scarichi e da dove.
  • Visitare solo siti HTTPS. Le pagine web che usano HTTPS criptano tutti i dati inviati e ricevuti tra l’utente e il sito. I siti che usano una connessione HTTP non criptano i dati, vale a dire che chiunque intercetti l’invio e la ricezione dei dati dal sito potrà vederli. Servizi come Norton includono eccellenti protezioni web che controllano la sicurezza di ogni sito che visiti e bloccano l’accesso a siti dannosi e sospetti.
  • Utilizzare una VPN. Anche se stai usando una rete sicura, le VPN forniscono un ulteriore strato di protezione anonimizzando il traffico web. Questo è ottimo per la privacy e rende più difficile tanto ai criminali informatici quanto alle aziende conoscere dettagli intimi sul tuo utilizzo del web e sulle tue informazioni personali. La maggioranza delle VPN gratis offre un servizio alquanto limitato, ma esistono diverse eccellenti opzioni premium.
  • Impostare password sicure per i tuoi account online. Invece di usare le stesse credenziali per tutti i siti o quasi, dovresti creare password uniche e complesse per ogni tuo account online. Dai un’occhiata ai nostri consigli sui migliori password manager gratuiti.

Servizi ben noti ma che non sono entrati in questa classifica

Ho investito un sacco di tempo per fare ricerche e stilare questa lista di servizi, in modo da proporti solamente soluzioni di alta qualità. Potrebbe sorprenderti constatare che alcune delle principali aziende produttrici di antivirus non sono entrate in questa classifica. Eccone alcune:

  • McAfee. McAfee è uno dei miei antivirus preferiti per il 2024, grazie a un sistema anti-malware avanzato, un’eccellente protezione web e una VPN con dati illimitati. Purtroppo, però, McAfee non offre un piano gratuito. Se cerchi un antivirus di alta qualità, sappi comunque che i pacchetti di sicurezza Internet di McAfee hanno un costo piuttosto basso e sono tra i migliori sul mercato.
  • ESET. ESET è un antivirus leggero con eccellenti tassi di rilevamento delle minacce e strumenti diagnostici avanzati. Tuttavia, non offre un piano gratuito e alcune sue funzioni non sono spiegate a dovere e/o sono poco intuitive da usare.
  • Sophos. Sophos offriva un buon piano gratuito ma ora l’ha rimosso, di conseguenza ho dovuto toglierlo dalla mia lista. Detto questo, la versione a pagamento di Sophos offre un’ottima protezione di cybersecurity a un prezzo decente.

Domande frequenti – FAQ

Qual è il problema con gli antivirus gratis?

Non esiste un antivirus realmente gratuito. Finirai sempre per “pagare” in qualche modo. La maggior parte delle aziende produttrici di antivirus limita la versione gratuita del proprio software per offrire solo una protezione di base. Questo lascia molte falle nelle difese di cybersecurity di un computer. L’azienda si aspetta che l’utente, quando si accorge di non essere pienamente protetto, faccia l’upgrade a uno dei suoi piani a pagamento (inviandogli un sacco di notifiche e pubblicità).

Se stai usando il tuo dispositivo per la semplice navigazione online o per l’elaborazione di testi, probabilmente vai già bene con un antivirus gratis (e quelli di questa lista sono i migliori antivirus gratis disponibili). In generale, però, se sul proprio dispositivo Windows si memorizzano informazioni sensibili, è sempre meglio investire in una suite di sicurezza Internet completa, piuttosto che affidarsi a un antivirus gratis.

Perché dovrei usare un altro antivirus gratis invece di Windows Defender?

Windows Defender non è poi così male e si classifica leggermente meglio di alcuni antivirus gratis di aziende terze. Tuttavia, non può competere con le migliori aziende di cybersecurity, come Bitdefender, le quali stanno fornendo eccellenti software antivirus gratis che offrono protezione gratuita contro minacce che Windows Defender in molti casi neppure considera (come siti di phishing, web tracker malevoli, violazioni di dati e così via).

La maggior parte dei prodotti di questa lista offre a tutti gli effetti una protezione antivirus gratis sostanzialmente migliore di Windows Defender, l’antivirus integrato nei sistemi Microsoft.

Windows Defender e un altro antivirus possono funzionare insieme?

Tecnicamente, è possibile eseguire Windows Defender e un altro antivirus contemporaneamente. Tuttavia, avere due motori anti-malware in funzione simultaneamente può generare interferenze fra i due, facendo magari passare inosservati alcuni malware e altre minacce.

Ecco perché consiglio vivamente agli utenti Windows di disabilitare il sistema antivirus di Windows Defender una volta installato un antivirus di terze parti come Norton 360.

È sicuro usare un antivirus gratis?

Se opti per un programma antivirus di un’azienda affidabile, sì. Tutti i servizi presenti in questa lista sono pienamente sicuri da usare. L’unica differenza è che i programmi a pagamento includono funzioni aggiuntive come una VPN, un password manager e i parental control, oltre a fornire canali di assistenza migliori.

Qual è il miglior antivirus gratis?

Tutti gli antivirus gratis pongono limitazioni e riservano gran parte delle loro migliori funzioni ai clienti paganti. Nonostante un antivirus gratis possa essere una soluzione accettabile ma temporanea, consiglio vivamente un antivirus di qualità superiore come Norton. Fornisce tassi di rilevamento malware impeccabili, più funzioni extra rispetto a quasi tutti i concorrenti e applicazioni facili da usare per ogni sistema operativo. Con prezzi a partire da soli US$ 29,99 / anno*, Norton è anche molto accessibile. Inoltre, tutti i suoi piani sono coperti da una garanzia soddisfatti o rimborsati fino a 60 giorni senza rischi. Avrai quindi ben 2 mesi per provarlo e capire se è il prodotto giusto per le tue esigenze.

Se però non vuoi assolutamente pagare per ottenere una protezione antivirus, ti consiglio di dare un’occhiata a Bitdefender, che offre un sistema di scansione anti-malware basato sul cloud, la protezione in tempo reale e la protezione web.

Esiste un antivirus gratis al 100%?

Sì, esistono programmi antivirus gratis al 100%. Tuttavia, nonostante un antivirus gratis possa anche offrire una protezione completa contro i virus, di solito alle soluzioni gratuite mancano importanti funzioni presenti negli antivirus premium per proteggere completamente il PC e le informazioni personali, come protezioni contro il furto d’identità, VPN, password manager e altri strumenti.

È certo che i migliori antivirus gratis, come la versione gratuita di Bitdefender, forniscono una solida scansione anti-malware e una protezione in tempo reale, funzionalità che possono considerarsi sufficienti per certi utenti che cercano solo una sicurezza di base. Se però la tua intenzione è assicurarti che il tuo PC e i tuoi dati siano protetti nel migliore dei modi possibile, dovresti considerare di investire qualcosa per una suite antivirus di livello premium.

La maggior parte dei migliori antivirus premium riconosce una garanzia di rimborso che ti permetterà di provare il servizio prima di assumere l’impegno di un abbonamento.

Un antivirus gratis è sufficiente?

Dipende dalle tue esigenze. Nella maggior parte dei casi, un antivirus gratis (affidabile) sarà in grado di proteggere il PC da malware e altre minacce alla sicurezza online.

Tuttavia, a parte elementi di base come la protezione anti-malware, in genere gli antivirus gratis non offrono poi molto altro. Ad esempio, alcuni dei migliori antivirus gratis offrono ottime capacità di scansione anti-malware e la loro individuazione in tempo reale, però mancano di funzioni aggiuntive come la protezione contro il furto d’identità, protezioni web avanzate e altre importanti caratteristiche.

Se hai bisogno di una protezione completa per il tuo PC e i tuoi dati personali, è meglio che provi una suite antivirus premium, ad esempio Norton. Detto questo, se vuoi solo una protezione di base contro i malware, un buon antivirus gratis farà il suo lavoro abbastanza bene.

Gli antivirus possono fermare gli hacker?

Sì, i buoni antivirus forniscono una robusta difesa contro gli hacker. Funzioni come la protezione web, i firewall e la protezione in tempo reale possono impedire ai criminali informatici di infettare i dispositivi e rubare informazioni. Gli antivirus hanno anche sistemi di scansione in grado di eliminare malware già presenti nel dispositivo. Norton, ad esempio, ha rilevato il 100% dei miei campioni di malware durante i test.

Detto questo, l’uso di un antivirus, anche quando è il migliore sul mercato, non implica che un hacker non possa violare il tuo computer. I malintenzionati possono comunque ricorrere a tecniche di social engineering e altre strategie per accedere ai tuoi sistemi e generare danni significativi. Ecco perché è tanto importante seguire sempre abitudini di navigazione sicure, evitando siti poco raccomandabili e non fornendo informazioni personali in maniera indiscriminata.

Quali sono le tipologie di virus più comuni che colpiscono i computer Windows?

I trojan e gli adware sono sempre i tipi di malware più comuni che si possono trovare sui dispositivi Windows, ma ogni anno vengono segnalati miliardi di attacchi malware di ogni genere.

I trojan assumono l’aspetto di altri file, con estensioni come .exe e .doc, ma una volta scaricati possono lanciare un attacco backdoor per sottrarre dati all’utente, aggregarne il dispositivo Windows a una botnet, concedere a un hacker accesso diretto al computer o semplicemente bloccarlo e cancellarne l’intero sistema operativo.

Siccome gli hacker sviluppano costantemente nuovi malware per Windows, è fondamentale che un antivirus utilizzi un database di minacce aggiornato costantemente. Il database di Norton è sempre al passo con i malware più recenti, senza che gli utenti debbano preoccuparsi di scaricare o installare aggiornamenti.

Ai dispositivi Windows 11 serve davvero un antivirus?

Sì, serve anche a loro! Windows 11 è dotato di Windows Defender, ma non dovrebbe essere la tua unica linea di difesa. Affidarsi solo a Windows Defender può renderti vulnerabile alle minacce informatiche più sofisticate, come attacchi zero-day, ransomware e truffe di phishing mirate.

Il mio consiglio per Windows 11 è optare per un software antivirus di terze parti, di alta qualità e che fornisca una sicurezza multilivello, includendo il rilevamento delle minacce in tempo reale e la protezione anti-phishing. L’ideale per una protezione completa è scegliere un servizio premium come Norton, ma sappi che i prodotti gratuiti della mia lista costituiscono una migliore soluzione di sicurezza rispetto a Windows Defender.

Qual è il miglior antivirus per Windows?

Il mio antivirus preferito per Windows, o a dirla tutta il mio antivirus preferito in generale, è Norton. Sebbene non offra un piano gratuito, la sua eccellente protezione anti-malware e l’ampia gamma di funzioni aggiuntive fanno che valga ogni centesimo per gli utenti Windows e non solo.

Con Norton 360 Deluxe ottieni una VPN con dati illimitati, ottimi strumenti di parental control, il miglior sistema di monitoraggio del dark web, spazio di archiviazione sicuro sul cloud e tanto altro. Inoltre, è compatibile anche con dispositivi Android, iOS e Mac. Con la sua generosa garanzia di 60 giorni soddisfatti o rimborsati potrai anche provarlo senza rischi per 2 mesi.

Windows permette di installare un antivirus gratis?

Assolutamente sì! Windows disattiva automaticamente la protezione antivirus integrata di Microsoft quando rileva l’installazione di un nuovo software antivirus. Se poi decidi di disinstallare un antivirus di aziende terze che hai provato, il PC ti chiederà automaticamente di riattivare l’antivirus Windows Defender.

Detto questo, se hai intenzione di sostituire Defender, dovresti considerare di investire un minimo per uno strumento di cybersecurity di qualità premium. I software antivirus gratis non sono all’altezza di quelli a pagamento: uno ottiene sempre ciò che paga, e quando si tratta di tenere al sicuro i propri dispositivi e i dati digitali, una soluzione antivirus a pagamento come Norton 360 vale sicuramente l’investimento.

Se sei in cerca di una protezione avanzata e tante altre ottime funzioni di cybersecurity, consulta questa lista dei migliori antivirus premium disponibili sul mercato.

Qual è la differenza tra uno strumento di pulizia del PC e un antivirus?

Uno strumento di pulizia del PC e un antivirus hanno finalità diverse ma complementari. Un antivirus si focalizza su rilevamento, messa in quarantena e rimozione di malware, virus e altre minacce alla sicurezza informatica allo scopo di proteggere il sistema da potenziali danni. D’altro canto, uno strumento di pulizia del PC è progettato per ottimizzare le prestazioni del computer, eliminando i file non necessari, correggendo gli errori di registro e gestendo i programmi di avvio. Mentre un antivirus protegge il PC dalle minacce esterne, uno strumento di pulizia garantisce il buon funzionamento e la longevità del sistema preservandone l’integrità interna.

Posso usare un software antivirus gratuito per la mia azienda?

Sebbene sia tecnicamente possibile, non è consigliabile utilizzare un software antivirus gratuito a scopi aziendali. Le soluzioni antivirus gratuite sovente presentano gravi limitazioni, ad esempio la mancanza di protezione in tempo reale, un minor numero di funzionalità e nessuna assistenza ai clienti, che rappresentano un serio problema per gli ambienti aziendali. Gli antivirus a pagamento orientati alle imprese come Bitdefender offrono una protezione più completa, il controllo centralizzato e il supporto dedicato per garantire la sicurezza e il regolare funzionamento delle reti e dei sistemi aziendali.

L’apertura di un’e-mail può comportare un’infezione da virus?

Sì, è possibile contrarre un’infezione da virus aprendo un’e-mail, soprattutto se contiene allegati o collegamenti pericolosi. I criminali informatici spesso utilizzano e-mail di phishing per distribuire minacce malware. Tuttavia, la semplice apertura dell’e-mail solitamente non attiva il malware — Spesso la minaccia viene attivata effettuando il download di un allegato infetto o facendo clic su un link pericoloso contenuto nell’e-mail. Utilizzando una soluzione antivirus affidabile come Norton 360 ed esercitando prudenza quando si gestiscono le e-mail provenienti da mittenti sconosciuti o sospetti è possibile mitigare in modo significativo il rischio di infezione

Se hai a cuore la sicurezza del tuo PC, dai un’occhiata ai migliori antivirus premium per Windows selezionati da SafetyDetectives (lista aggiornata 2024):

Posizione in classifica
Il nostro punteggio
Migliore offerta
1
9.8
Risparmia 58%
2
9.6
Risparmia 50%
3
8.6
Risparmia 50%
4
9.4
Risparmia 84%
5
8.0
Risparmia 12%
*Per il 1° anno, si applicano termini e condizioni
Gli annunci presenti su questo sito sono di società, alcune delle quali partecipate dalla nostra capogruppo, da cui questo sito riceve compensi. Questo fatto influenza la posizione e il modo in cui gli annunci vengono presentati. 
Ulteriori informazioni
Sull'autore
Katarina Glamoslija
Katarina Glamoslija
Responsabile principale dei contenuti
Aggiornato: 11 aprile 2024

Sull'autore

Katarina Glamoslija è la responsabile principale dei contenuti di SafetyDetectives. Vanta un'esperienza quasi decennale nella ricerca, nel collaudo e nella revisione di prodotti per la sicurezza informatica e nell'analisi delle migliori pratiche per la sicurezza online e la protezione dei dati. Prima di collaborare con SafetyDetectives, è stata responsabile dei contenuti e capo redattrice di numerosi siti web di recensioni, tra cui uno relativo agli antivirus e un altro dedicato alle VPN. Ha anche lavorato come scrittrice e redattrice freelance per testate specializzate in tecnologia, medicina ed economia. Quando non è impegnata a fare la "detective della sicurezza", la si può trovare a viaggiare (e a scrivere contenuti a proposito sul suo piccolo blog di viaggi), a giocare con i suoi gatti e a fare binge watching di serie poliziesche.