Come usare WhatsApp in Cina nel 2024: guida completa

Aggiornato: 18 aprile 2024
Informazioni verificate da Katarina Glamoslija
Gjurgjica Panova Gjurgjica Panova
Aggiornato: 18 aprile 2024

Solo 3 passaggi (rapidi e facili) per utilizzare WhatsApp in Cina nel 2024:

  • Passaggio 1: scarica e installa una VPN. Io consiglio ExpressVPN, perché funziona in modo affidabile in Cina, mantiene velocità estremamente rapide e fornisce robuste funzionalità di sicurezza.
  • Passaggio 2: abilita lo strumento di offuscamento della VPN. Ogni strumento di offuscamento funziona in modo diverso. L’offuscamento di ExpressVPN è abilitato automaticamente su tutti i server e tutti i protocolli.
  • Passaggio 3: Collegati a un server con sede in un paese in cui WhatsApp è disponibile. Poi, accedi al tuo account WhatsApp per inviare messaggi ai tuoi amici su WhatsApp dalla Cina.

WhatsApp non è disponibile in Cina a causa del Grande Firewall imposto dal governo, che blocca molte app e molti siti web. Pertanto, non è possibile utilizzare l’app per inviare messaggi ai tuoi amici mentre sei in Cina.

Il metodo migliore per accedere a WhatsApp in Cina è tramite una VPN. Una VPN codifica il tuo traffico, così il governo cinese e i fornitori di servizi Internet non possono vedere che stai usando WhatsApp.

Tuttavia, viste le restrizioni imposte dal governo, non sono molte le VPN funzionanti in Cina, poiché la maggior parte di queste soluzioni non include strumenti di offuscamento ad alta tecnologia in grado di rendere il traffico VPN simile a traffico normale.

Ho dedicato alcune settimane a effettuare ricerche su decine di VPN e ho trovato quelle migliori per la Cina. La mia prima scelta è ExpressVPN, poiché dispone di server offuscati che funzionano sistematicamente in Cina, mantiene le velocità più elevate sul mercato e offre funzionalità di sicurezza di prim’ordine.

SCARICA SUBITO EXPRESSVPN

Le migliori VPN del 2024  per accedere a WhatsApp in Cina

  • 🥇1. ExpressVPN: la migliore VPN in assoluto del 2024 per accedere a WhatsApp in Cina (molto veloce e molto sicura).
  • 🥈2. Private Internet Access: ottima VPN con app estremamente personalizzabili per l’uso di WhatsApp in Cina, nonché i migliori strumenti per la privacy.
  • 🥉3. PrivateVPN: buona VPN con discrete velocità per chattare su WhatsApp in Cina, nonché app intuitive.

IMPORTANTE: WhatsApp potrebbe presentare delle limitazioni nella tua zona. Prima di utilizzare WhatsApp, verifica che l’app sia consentita nella tua zona e rispetta sempre le relative norme e le linee guida locali. Il team di SafetyDetectives non giustifica l’utilizzo di una VPN per eventuali attività illegali.

🥇1. ExpressVPN: la migliore VPN per utilizzare WhatsApp in China nel 2024

Approvato dai nostri esperti
ExpressVPN
Approvato dai nostri esperti
La maggioranza dei lettori sceglie ExpressVPN
Numero di Paesi con server
105
Funzioni chiave
Le migliori velocità nel settore
Numero di dispositivi
8
Compatibilità con sistemi operativi
Garanzia di rimborso
30 Giorni
expressvpn.com

ExpressVPN è la mia prima scelta per l’utilizzo di WhatsApp in Cina. Gli addetti al servizio clienti hanno confermato che la soluzione funziona nel paese e che il fornitore dispone di server in 105 paesi, inclusi alcuni non lontani dalla Cina, come Hong Kong, Singapore, Taiwan e Giappone; la connessione a un server vicino alla tua posizione in genere ti offre le velocità più elevate.

La VPN supporta l’offuscamento su tutti i suoi server e protocolli. Questa funzione consente di nascondere il tuo traffico VPN, facendolo sembrare traffico normale. Detto questo, gli addetti al servizio clienti consigliano di utilizzare il protocollo Automatico in Cina, altro motivo per cui ExpressVPN è la VPN migliore in Cina.

Apprezzo anche il fatto che ExpressVPN aggiorni regolarmente i propri indirizzi IP, prassi che rende più difficile al governo cinese il blocco della tua VPN. Inoltre, ExpressVPN offre link con mirroring, ovvero copie del sito con URL diversi nel caso in cui non sia agevole scaricare la VPN dal sito mentre si è in Cina. È possibile ottenere un link con mirroring inviando un’e-mail al supporto di ExpressVPN.

Le funzionalità di sicurezza sono sofisticate. La soluzione è fornita con una protezione completa contro le perdite DNS, WebRTC e IPv6, quindi il tuo vero indirizzo IP non viene mai esposto online, e il provider si attiene a una politica “senza log” sottoposta ad audit e verifiche indipendenti. In questo modo, sai che la VPN non memorizza i tuoi dati. Inoltre, ExpressVPN utilizza server funzionanti solo su RAM, perciò ogni riavvio del server cancella tutti i dati, e include la funzione perfect forward secrecy (perfetta segretezza di inoltro), che modifica la chiave di codifica a ogni sessione, in modo da ridurre al minimo la quantità di dati a cui i potenziali hacker potrebbero accedere.

Sono rimasta colpita anche dalle velocità di ExpressVPN. Durante i miei test di velocità, sono riuscita a inviare messaggi in modo istantaneo e a utilizzare la chat vocale e video su WhatsApp senza alcun problema di buffering. Non è una sorpresa, poiché ExpressVPN è la VPN più veloce sul mercato.

Questa VPN si avvale della funzione split tunneling, che ti consente di scegliere quali applicazioni utilizzano il tunnel VPN e quali invece la tua rete locale. Ad esempio, puoi instradare solo il traffico WhatsApp attraverso la VPN e utilizzare la rete locale in Cina per tutto il resto del traffico.

Apprezzo moltissimo la facilità d’uso di ExpressVPN. Le app supportano l’italiano, la suddivisione dei server in regioni ti consente di trovare rapidamente il server desiderato e puoi persino selezionare un server come preferito. Inoltre, la funzione Smart Location stabilisce automaticamente una connessione al server più veloce per posizione dell’utente. Tra l’altro, le app dispongono di una funzione Scorciatoie che consente di creare connessioni con 1 clic alle proprie app preferite (come WhatsApp) o ai propri siti preferiti.

Oltre a questo, se ti occorre aiuto, puoi chattare con un addetto dell’assistenza clienti in italiano tramite la chat dal vivo oppure, se preferisci ricorrere all’assistenza self-service, puoi accedere all’ampia knowledge base di ExpressVPN in italiano.

ExpressVPN offre piani convenienti con prezzi a partire da US$ 6,67 / al mese. Tutti i piani prevedono una garanzia di rimborso di 30 giorni, quindi puoi provare la soluzione senza alcun rischio.

ExpressVPN: risparmia il 49% sul 12-month plan + mesi in OMAGGIO!
Ottieni 12 mesi + 3 mesi gratis con 49% di sconto (coupon applicato automaticamente al pagamento).

Conclusioni:

ExpressVPN è la VPN migliore per utilizzare WhatsApp in Cina. Funziona il 100% delle volte in Cina, include l’offuscamento automatico su tutti i suoi server e aggiorna regolarmente i propri IP. Inoltre, è molto sicura e mantiene velocità elevate. La VPN offre anche funzionalità aggiuntive, come lo split tunneling che assicura velocità più elevate. Tutti i piani prevedono una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di ExpressVPN

🥈2. Private Internet Access: VPN estremamente personalizzabile con un elevato livello di sicurezza

Numero di Paesi con server
91
Funzioni chiave
Eccellente ad-blocker
Numero di dispositivi
Nessun limite
Compatibilità con sistemi operativi
Garanzia di rimborso
30 Giorni
privateinternetaccess.com

Private Internet Access (PIA) è ottima per utilizzare WhatsApp in tutta sicurezza in Cina. Include l’offuscamento tramite Shadowsocks, un protocollo open source che maschera il traffico VPN facendolo sembrare traffico normale in modo da poter utilizzare la VPN in Cina. Sono disponibili 6 sedi server, incluso il Giappone. Per abilitarli, è sufficiente fare clic sull’opzione Multi-Hop nelle Impostazioni.

PIA vanta delle funzionalità di sicurezza davvero efficaci. Viene fornita con server funzionanti solo in RAM, protezione completa dalle perdite, politica “senza log” certificata da audit e funzione perfect forward secrecy (perfetta segretezza di inoltro). Inoltre, pubblica regolarmente rapporti sulla trasparenza che documentano le richieste legali ricevute dall’azienda in merito ai dati (nonché il fatto che il fornitore non ha condiviso alcuna informazione proprio perché non conserva i log). Le app sono disponibili in italiano e sono open source, pertanto chiunque può controllarne il codice per rilevare eventuali problemi di sicurezza.

La VPN dispone di app estremamente personalizzabili che consentono di modificare facilmente protocolli e livelli di codifica. Io ho utilizzato la codifica AES a 128 bit anziché quella a 256 bit, perché ho preferito raggiungere velocità leggermente più elevate pur mantenendo un’eccellente livello di sicurezza.

Nel corso dei miei test, questo provider ha dimostrato velocità elevate. L’invio dei messaggi su WhatsApp ha richiesto 1-2 secondi e durante le video-chiamate ho riscontrato solo un lieve ritardo. Detto questo, PIA è più lenta di ExpressVPN.

Un aspetto positivo è la facilità di navigazione nelle app di PIA. La soluzione è ottima per i principianti, poiché tutte le funzionalità sono impostate su parametri predefiniti. Inoltre, si può fare affidamento su brevi spiegazioni per la maggior parte delle impostazioni, quindi non ci si sente mai in difficoltà nell’utilizzo delle funzioni.

Private Internet Access offre piani convenienti con prezzi a partire da US$ 2,03 / al mese. Ogni piano prevede inoltre una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Private Internet Access: risparmia il 83% sul 24-month plan + mesi in OMAGGIO!
Puoi risparmiare 83% se ti muovi ora.

Conclusioni:

Private Internet Access dispone di robuste funzionalità di sicurezza che assicurano un’esperienza di messaggistica sicura durante l’utilizzo di WhatsApp in Cina. Funziona in Cina tramite i server proxy Shadowsocks, localizzati in 6 paesi. Offre funzioni personalizzabili, velocità elevate e app intuitive. Tutti i piani offrono una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di Private Internet Access

🥉3. PrivateVPN: velocità elevate per le chat video su WhatsApp

Numero di Paesi con server
63
Funzioni chiave
Funziona in Paesi restrittivi
Numero di dispositivi
10
Compatibilità con sistemi operativi
Garanzia di rimborso
30 Giorni
privatevpn.com

PrivateVPN assicura velocità elevate per le chat video su WhatsApp in Cina. Nei miei test di velocità, ho riscontrato solo un lieve ritardo durante le chiamate video o vocali e i messaggi sono stati inviati in 2 secondi.

La funzionalità per l’offuscamento della VPN di PrivateVPN è Stealth VPN, che funziona molto bene nei paesi con restrizioni alla navigazione su Internet (gli addetti all’assistenza clienti hanno confermato che funziona in modo affidabile in Cina). Per accedere a Stealth VPN, basta cliccare sulla scheda dello strumento sul lato dell’app.

Apprezzo il fatto che le app della VPN possano essere adattate sia ai principianti che agli utenti più esperti. La visualizzazione Semplice riduce al minimo le opzioni di personalizzazione e risulta molto facile da navigare. D’altra parte, la visualizzazione Avanzata è ottima per chi desidera adattare le impostazioni della VPN alle proprie esigenze. Inoltre, per favorire un’esperienza utente più fluida, l’interfaccia delle app può essere visualizzata in italiano.

La VPN dispone di una rete server più limitata rispetto a quella di ExpressVPN; infatti, PrivateVPN distribuisce i propri server in 63 paesi. Detto questo, PrivateVPN dispone di server in paesi vicini alla Cina, come Singapore, Taiwan (Taipei), Hong Kong e Giappone.

Questo provider fornisce funzionalità di sicurezza di livello più che accettabile. Include la funzione perfect forward secrecy (perfetta segretezza di inoltro) e la protezione dalle perdite DNS e IPv6. Tuttavia, non dispone di server funzionanti solo su RAM e la sua politica “senza log” non è stata verificata in modo indipendente.

PrivateVPN offre piani a partire da soli US$ 2,00 / al mese. Tutti i piani offrono una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Risparmia fino al 85% su PrivateVPN!
Puoi risparmiare 85% se ti muovi ora.

Conclusioni:

PrivateVPN offre velocità elevate per le chat video su WhatsApp in Cina. Include l’offuscamento mediante la funzione Stealth VPN e l’interfaccia è adatta sia ai principianti che agli utenti avanzati. La rete di server è piuttosto limitata ma dispone di server in diversi paesi vicini alla Cina. Inoltre, la VPN offre discrete funzionalità di sicurezza e piani convenienti con una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di PrivateVPN

Confronto tra le migliori VPN del 2024 per l’utilizzo di WhatsApp in Cina

VPN Prezzo di partenza Metodo di offuscamento Protezione totale dalle perdite Numero di server (Paesi) Applicazioni in italiano Numero di connessioni Garanzia di rimborso
1. ExpressVPN US$ 6,67 / al mese Server offuscati DNS ✅

WebRTC ✅

IPv6 ✅

105 8 30 giorni
2. Private Internet Access US$ 2,03 / al mese Protocollo Shadowsocks DNS ✅

WebRTC ✅

IPv6 ✅

91 Nessun limite 30 giorni
3. PrivateVPN US$ 2,00 / al mese Stealth VPN DNS ✅

WebRTC ❌

IPv6 ✅

63 10 30 giorni

Come scegliere la migliore VPN del 2024 per utilizzare WhatsApp in Cina

  • Scegli una VPN che funzioni in Cina. Tutte le VPN presenti in questo elenco funzionano in modo affidabile in Cina e sono dotate di strumenti di offuscamento che consentono di utilizzare WhatsApp in Cina.
  • Verifica che le funzionalità di sicurezza siano efficaci. Consiglio solo VPN dotate di funzioni di sicurezza standard del settore, come la codifica AES a 256 bit, il blocco di rete (kill switch, che disconnette da Internet se la connessione VPN si interrompe) e la politica “senza log”.
  • Valuta se le velocità sono elevate. Tutte le VPN rallentano la velocità di navigazione a causa del processo di cifratura e gli strumenti di offuscamento riducono ulteriormente le velocità. Tuttavia, le migliori VPN come ExpressVPN sono ancora in grado di assicurare velocità elevate su tutti i server.
  • Esamina la rete dei server. La VPN dovrebbe disporre di server in paesi vicini alla Cina che non abbiano vietato l’utilizzo di WhatsApp, come Hong Kong, Giappone, Taiwan o Singapore. Connettendoti a un server vicino, otterrai le migliori velocità possibili.
  • Trova una VPN che sia facile da utilizzare. Le VPN presenti in questo elenco hanno un’interfaccia intuitiva che semplificano l’individuazione del server più veloce vicino alla Cina. Inoltre, includono app per tutte le principali piattaforme.
  • Scegli una VPN che offra un buon rapporto qualità-prezzo. Le VPN che consiglio prevedono piani convenienti e assicurano una generosa garanzia di rimborso. Inoltre, offrono funzionalità extra come lo split tunneling.

Perché non puoi usare WhatsApp in Cina (e perché ti occorre una VPN per usare l’app)

In Cina, WhatsApp è inaccessibile a causa delle rigide politiche di censura su Internet applicate dal paese, spesso definite il Grande Firewall cinese.

Il governo sottopone a rigidi controlli i contenuti online, bloccando o limitando l’accesso a varie piattaforme di messaggistica straniere, tra cui WhatsApp. Tale censura ha lo scopo di regolamentare il flusso di informazioni e mantenere il controllo sui canali di comunicazione.

Anche il download di WhatsApp in Cina risulta piuttosto difficile. L’app non è disponibile negli app store ufficiali come l’Apple App Store e nei vari market di app per Android. Queste limitazioni sono dovute agli sforzi del governo cinese per promuovere e controllare l’uso delle piattaforme di messaggistica nazionali.

Il modo migliore per aggirare queste restrizioni è utilizzare una VPN. La VPN codifica il traffico Internet, rendendo più complicato per il governo cinese il rilevamento dell’utilizzo di WhatsApp. Ti consente anche di connetterti a un server in un paese in cui WhatsApp è disponibile.

Come utilizzare WhatsApp in Cina su qualsiasi dispositivo

iPhone o iPad

  • Seleziona una VPN che funzioni in Cina. ExpressVPN è un’ottima scelta per l’accesso a WhatsApp in Cina sul tuo iPhone o iPad, poiché funziona in modo affidabile nel paese e dispone di efficaci funzionalità di sicurezza.
  • Scarica e installa l’app della VPN. Le istruzioni sono davvero semplici e l’app verrà installata in meno di 2 minuti. Per evitare eventuali problemi, ti consigliamo di effettuare il download delle app VPN e WhatsApp sui tuoi dispositivi prima di arrivare in Cina. Assicurati perciò di scaricarle prima di lasciare l’Italia.
  • Abilita la funzione di offuscamento e collegati a un server. Ora puoi accedere al tuo account WhatsApp e inviare messaggi ai tuoi amici dalla Cina.

Smartphone o tablet Android

  • Scegli una buona VPN per la Cina. Io consiglio ExpressVPN, poiché offre l’offuscamento su tutti i server e i protocolli e assicura velocità elevate.
  • Scarica e installa l’app della VPN. La procedura guidata di installazione ti aiuterà a configurare il software in meno di 2 minuti.
  • Abilita l’offuscamento e scegli un server. Accedi al tuo account WhatsApp e inizia a inviare messaggi o a effettuare video-chiamate ai tuoi amici dalla Cina sul tuo dispositivo Android!

PC Windows o computer Mac

  • Scegli una VPN che funzioni in modo affidabile in Cina. Raccomando ExpressVPN perché funziona sistematicamente in Cina e dispone di funzionalità di sicurezza di prim’ordine.
  • Scarica e installa l’app VPN per desktop. Segui le istruzioni visualizzate sullo schermo; la procedura sarà completata in pochi minuti.
  • Abilita l’offuscamento e connettiti a un server. Accedi al tuo account WhatsApp e invia messaggi o chatta in video con i tuoi contatti in modo sicuro dalla Cina utilizzando WhatsApp web.

Le migliori alternative a WhatsApp del 2024 per la Cina

1. WeChat

WeChat è un’app gratuita ampiamente usata in Cina, soprattutto per la messaggistica e le chiamate su dispositivi desktop e mobili. Dispone di uno scanner per leggere i codici QR, un motore di ricerca integrato e un portafoglio elettronico collegato a conti bancari e carte di credito cinesi per effettuare transazioni rapide.

Tuttavia, l’app presenta notevoli problemi di privacy. Manca la codifica end-to-end e la politica sulla privacy di WeChat dichiara che il fornitore condivide le informazioni dell’utente con una varietà di terze parti, inclusi partner pubblicitari e organismi di controllo e regolamentazione.

L’app registra vari dettagli, come i profili dei social media visitati, i record delle comunicazioni e gli indirizzi IP. Anche nel caso di un utente straniero, le attività su WeChat sono comunque soggette a monitoraggio e si sono verificati casi in cui il governo ha intrapreso dei provvedimenti sulla base di comunicazioni WeChat. Una VPN codifica il tuo traffico WeChat, quindi le tue attività non potranno essere spiate da terze parti.

2. Threema

Threema è un’app a pagamento nota per le sue robuste funzionalità sul piano della privacy. Non è necessario un indirizzo e-mail o un numero di cellulare per registrarsi. Piuttosto, il programma genera un ID di 8 cifre che funge da chiave di cifratura privata.

L’app utilizza la codifica a 256 bit per i messaggi e non archivia alcun log sui propri server. Questi ultimi si trovano in Svizzera, un paese noto per le politiche favorevoli al rispetto della privacy. L’app include strumenti standard di messaggistica, chat di gruppo, condivisione di contenuti multimediali e funzionalità aggiuntive come sondaggi e blocco dei messaggi.

È disponibile per Android e iOS e può anche essere associata a un computer per effettuare chat su desktop. Malgrado Threema sia completamente anonima, non avvallo l’utilizzo dell’app per infrangere le leggi o aggirare le censure.

3. Wire

Wire è uno strumento di collaborazione aziendale che funge anche da messenger personale, per dispositivi sia desktop che mobili. È particolarmente adatto a chi viaggia per affari in Cina.

Offre una codifica end-to-end e il suo codice open source è stato sottoposto ad audit indipendenti. Dato che in Cina questa app e la maggior parte delle VPN sono bloccate, è consigliabile scaricarle entrambe prima di entrare nel Paese.

L’app registra alcuni dati, che vengono mantenuti per un tempo massimo di 72 ore, ma i dettagli specifici delle informazioni raccolte non sono chiaramente espressi nell’informativa sulla privacy. Il provider ha sede in Svizzera ed si conforma alle norme GDPR, fatto che aggiunge un livello di protezione della privacy anche in Cina.

4. Signal

Signal è un’app gratuita, nota per la sua efficace tecnologia di codifica, ma è bloccata in Cina. Per utilizzare l’app in Cina, avrai quindi bisogno di una VPN.

Questa app utilizza un codice open source per cifrare chiamate e messaggi e non archivia alcun messaggio sui propri server. Tuttavia, l’utilizzo di Signal non è del tutto anonimo, poiché richiede la registrazione del numero di telefono. Inoltre, la politica sulla privacy dichiara che il fornitore potrebbe condividere i dati degli utenti in caso di richieste delle autorità competenti o per altri motivi.

Per migliorare la privacy, l’app usa una funzione che elimina in modo automatico le chat dopo un determinato periodo, prevede un’opzione per proteggere le chat con password e offre una funzione di blocco degli screenshot. Signal è disponibile sia per smartphone che per desktop, ma la versione desktop richiede che venga prima installata l’app per dispositivi mobili.

5. Telegram

Anche Telegram, un’app basata su cloud, richiede una VPN per funzionare in Cina. È gratuita e offre varie funzionalità, tra cui messaggistica basata su cloud, chat di gruppo e condivisione di file. Apprezzo il fatto che consenta di modificare i messaggi dopo averli inviati e di creare sondaggi e quiz per altri utenti.

Gli strumenti di sicurezza di Telegram includono la codifica end-to-end nella funzione Chat segrete, ma non tutte le attività sulla piattaforma sono codificate end-to-end. Inoltre, l’app registra per 12 mesi indirizzi IP, informazioni sul dispositivo e modifiche al nome utente. Tuttavia, l’utilizzo di una VPN con Telegram è in grado di proteggere alcune informazioni, come il tuo indirizzo IP personale.

Dopo aver configurato l’app e aver effettuato la registrazione con un numero non cinese, puoi collegare il tuo account all’app Web per utilizzare Telegram sul tuo desktop. Per trovare facilmente i contatti, puoi creare un nome utente, ma questo consentirà ad estranei di inviarti messaggi.

Domande frequenti

Posso utilizzare WhatsApp in Cina con una VPN gratuita?

No, la maggior parte delle VPN gratuite non funziona in modo affidabile in Cina, poiché queste soluzioni non includono gli strumenti di offuscamento necessari per codificare il traffico Internet in modo che funzioni in Cina. Inoltre, mancano efficaci funzionalità di sicurezza per proteggere i tuoi dati quando usi WhatsApp in Cina.

Io consiglio l’acquisto di una VPN premium, come ExpressVPN. Include una tecnologia di offuscamento su tutti i server, offre robuste funzionalità di sicurezza e assicura le velocità più elevate sul mercato.

Quali app vengono utilizzate in Cina al posto di WhatsApp?

WeChat è l’app di messaggistica dominante più ampiamente utilizzata in alternativa a WhatsApp. WeChat, sviluppata da Tencent, offre una piattaforma che va oltre la messaggistica e include varie altre funzionalità come social network, pagamenti mobili e persino giochi.

Il governo cinese favorisce le piattaforme nazionali come WeChat, perché consentono un maggiore controllo e monitoraggio delle attività online. Se preferisci comunque utilizzare WhatsApp mentre sei in Cina, ti consiglio di acquistare una delle VPN indicate in questo elenco.

Perché WhatsApp non è legale in Cina?

La Cina ha vietato l’uso di WhatsApp perché la società proprietaria Meta si è rifiutata di consentire al governo di censurare e moderare i messaggi tra gli utenti. Se desideri utilizzare WhatsApp mentre sei nel Paese, avrai bisogno di una VPN affidabile per la Cina.

In quali paesi è vietato l’uso di WhatsApp?

WhatsApp è vietata in alcuni paesi come Cina, Corea del Nord, Iran, Turchia e Siria. Pertanto, in questi paesi soggetti a restrizioni dovrai dotarti di una VPN per utilizzare WhatsApp . ExpressVPN è un’ottima scelta poiché offre un offuscamento efficace su tutti i server, dispone di numerose funzionalità di sicurezza avanzate e assicura velocità eccellenti.

Le migliori VPN del 2024 per utilizzare WhatsApp in Cina – Punteggio finale:

Posizione in classifica
Il nostro punteggio
Migliore offerta
1
9.8
Risparmia 49%
2
9.6
Risparmia 83%
3
8.8
Risparmia 85%
Gli annunci presenti su questo sito sono di società, alcune delle quali partecipate dalla nostra capogruppo, da cui questo sito riceve compensi. Questo fatto influenza la posizione e il modo in cui gli annunci vengono presentati. 
Ulteriori informazioni
Sull'autore
Gjurgjica Panova
Aggiornato: 18 aprile 2024

Sull'autore

Gjurgjica è un'autrice di articoli sulla sicurezza informatica, mossa dalla passione per le parole e per tutto ciò che concerne la tecnologia. Quando non fa la Detective di Sicurezza, si infila sotto una comoda coperta a guardare i suoi programmi preferiti.