Recensioni professionali
Proprietà
Commissioni di affiliazione
Linee guida delle recensioni

Le migliori VPN GRATIS per Netflix nel 2022

Eric Goldstein Eric Goldstein

Sei di fretta? Ecco la migliore VPN gratis per Netflix nel 2022:

  • 🥇 ExpressVPN: Non è tecnicamente gratuita, ma è la migliore VPN per lo streaming di Netflix di qualsiasi Paese nel 2022. Offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni, perciò puoi usarla per un mese intero senza correre alcun rischio. Garantisce sicurezza di massimo livello, oltre a mantenere le velocità più elevate che abbia mai visto in una VPN, e offre anche piani convenienti che supportano fino a 5 dispositivi.

Usare una VPN gratuita per guardare Netflix in streaming può essere rischioso: potrebbe non essere sicura, potrebbe non essere abbastanza veloce e potrebbe persino non essere in grado di accedere a Netflix. Il mio consiglio è sempre quello di preferire una VPN a pagamento rispetto a una gratuita, perché le VPN a pagamento offrono una maggiore sicurezza, migliori velocità e supporto attivo 24/7 per Netflix e altre piattaforme di streaming.

Fortunatamente, alcune VPN a pagamento mettono a disposizione delle versioni gratuite del loro servizio. Ho testato decine di VPN gratuite e ho trovato le 3 migliori per lo streaming di Netflix: anche se tutte presentano alcune limitazioni, sono sicure, veloci e permettono quasi sempre di accedere a Netflix.

Breve riepilogo delle migliori VPN gratis per Netflix nel 2022:

🥇1. ExpressVPN — La migliore VPN gratuita per Netflix nel 2022

🥇1. ExpressVPN — La migliore VPN gratuita per Netflix nel 2022

ExpressVPN è la mia VPN preferita per guardare Netflix in streaming nel 2022. Può accedere in modo affidabile a Netflix USA e a molti altri cataloghi popolari di Netflix e mette a disposizione una maggiore sicurezza e velocità più elevate della maggioranza dei suoi concorrenti. Questa VPN funziona anche con altri servizi di streaming, come ad esempio Amazon Prime, BCC iPlayer, RaiPlay e altri servizi ancora. Sebbene non sia tecnicamente gratuita al 100%, offre una generosa garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni, in modo da poterti abbonare senza alcun rischio e godere dei tuoi contenuti preferiti per un mese intero.

L’installazione di ExpressVPN sul mio PC, Mac, iPhone e sui miei dispositivi Android è stata veloce e ha richiesto appena pochi minuti; inoltre, tutte queste app supportano la lingua italiana, che rende il processo di installazione ancora più semplice e veloce. Dopo averla installata, mi sono connesso a uno dei suoi server e sono riuscito ad accedere a Netflix tramite il mio browser con facilità e senza problemi. Ho testato inoltre la funzione MediaStreamer di ExpressVPN, che mi ha permesso di guardare Netflix in streaming dalla mia console di videogiochi e smart TV, e non ho riscontrato assolutamente alcun tipo di problema.

ExpressVPN offre alcune tra le migliori velocità che abbia mai visto in una VPN. Grazie al suo speed test integrato, che controlla i server della VPN in tempo reale e riporta una lista di quelli più veloci, è facile localizzare il server più performante. Su tutti i server che ho testato, sono riuscito a guardare Netflix in streaming in HD senza alcun lag. Inoltre, quando mi sono connesso alla posizione server geograficamente più vicina a me, ho persino riscontrato velocità di connessione prossime a quelle con cui navigo normalmente.

Tra le funzionalità di sicurezza offerte da ExpressVPN troverai una crittografia AES a 256 bit, un kill switch e una politica “no log”. Utilizza anche la tecnologia TrustedServer, tramite la quale i suoi server operano su memoria RAM temporanea anziché su disco rigido e cancellano tutti i dati a ogni riavvio. Mi piace anche la sua funzione di split tunneling, che ti permette di controllare quali app instradare attraverso la VPN e quali invece tramite la tua rete locale.

Gli abbonamenti a pagamento partono da US$ 6,67 / al mese, ma noto spesso delle offerte speciali sul sito web di ExpressVPN che propongono periodi gratuiti aggiuntivi di alcuni mesi. Tutti i piani ti garantiscono l’accesso alla vasta rete di server di ExpressVPN, che dispone di posizioni server in oltre 90 Paesi, tra cui Italia e Svizzera, e supporta fino a 5 connessioni simultanee di dispositivi.

Speciale Black Friday
ExpressVPN - 49% di sconto
Approfitta subito di questa offerta Black Friday!

Per concludere:

ExpressVPN è la migliore VPN per Netflix nel 2022: garantisce al 100% l’accesso a Netflix e offre sicurezza e velocità ottimali. Supporta una vasta scelta di dispositivi, mette a disposizione l’installazione di MediaStreamer su quei dispositivi che non supportano nativamente connessioni VPN e include funzionalità come lo speed test che ti aiuta a connetterti al server più veloce. Non è del tutto gratuita, ma mette a disposizione per tutti i piani una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni grazie alla quale potrai provare il servizio senza alcun rischio.

Scarica subito ExpressVPN

Leggi qui la nostra recensione di ExpressVPN

🥈2. ProtonVPN — La migliore VPN gratuita con dati illimitati

🥈2. ProtonVPN — La migliore VPN gratuita con dati illimitati

La versione gratuita di ProtonVPN non impone un tetto all’uso dei dati, perciò potrai guardare tutte le serie e i film di Netflix che vuoi. Le sue app per desktop e dispositivi mobili supportano la lingua italiana, le sue funzioni di sicurezza sono robuste e le 3 posizioni server gratuite che mette a disposizione (Stati Uniti, Giappone e Paesi Bassi) offrono discrete velocità. L’unico inconveniente è che permette 1 sola connessione alla volta per gli utenti che utilizzano il piano gratuito.

Il sito web di ProtonVPN dichiara che il suo piano gratuito non supporta lo streaming. Tuttavia, durante i miei test sono riuscito ad accedere a Netflix per la maggior parte delle volte, ma la piattaforma di streaming ha comunque rilevato in un paio di occasioni l’utilizzo di una VPN. ExpressVPN si è dimostrata molto più affidabile per quanto riguarda l’accesso a Netflix.

Il piano gratuito di ProtonVPN mette a disposizione delle velocità “nella media”, ma ho comunque sperimentato delle ottime velocità nello streaming di contenuti HD su Netflix. Non ho riscontrato quasi alcun lag o buffering, sebbene alcuni video abbiano richiesto un po’ più di tempo per caricarsi quando mi sono connesso al suo server negli Stati Uniti in orario di punta. Mi piace molto la funzione VPN Accelerator di ProtonVPN, che aiuta a ottenere velocità ancora più elevate su server lontani (ho rilevato velocità più elevate del 13% quando mi sono connesso con la funzione VPN Accelerator al server in Giappone e nei Paesi Bassi). ProtonVPN funziona anche con altre piattaforme di streaming, tra cui Hulu, Disney+, RSI e altre ancora.

Le funzionalità di sicurezza di ProtonVPN includono una crittografia AES a 256 bit, un kill switch e una politica “no-log”. Mi piace il fatto che le sue app siano tutte open source e che vengano regolarmente sottoposte a verifica da terze parti indipendenti, per cui viene naturale fidarsi di questo provider VPN. Ho testato anche la funzione di split tunneling di ProtonVPN e trovo che funzioni bene, ma è disponibile solo sulle versioni per Windows e Android.

Se vuoi fare un upgrade dalla sua versione gratuita, ProtonVPN offre piani Plus mensili e annuali a pagamento (a partire da US$ 3,99 / al mese), che includono supporto per streaming e Tor, accesso a oltre 60 posizioni server (inclusi server in Italia) e permettono fino a 10 connessioni. Tutti i piani dispongono di un periodo di garanzia soddisfatti o rimborsati proporzionale di 30 giorni.

Per concludere:

La versione gratuita di ProtonVPN offre dati illimitati per guardare in streaming tutti i contenuti di Netflix che desideri. Dispone di funzionalità di sicurezza di massimo livello, offre velocità elevate e tutte le sue app sono open source e vengono sottoposte regolarmente a verifica di terze parti. La sua versione gratuita, tuttavia, permette di collegarsi solo da 1 dispositivo alla volta, e durante i miei test si è dimostrata meno affidabile di ExpressVPN per quanto riguarda l’accesso a Netflix. L’abbonamento a uno dei piani a pagamento disponibili permette di connettersi a un numero maggiore di server e con più dispositivi alla volta e garantisce un accesso a Netflix più affidabile.

Scarica subito ProtonVPN

Leggi qui la nostra recensione di ProtonVPN

🥉3. Windscribe — La migliore VPN per lo streaming di Netflix su più dispositivi

🥉3. Windscribe — La migliore VPN per lo streaming di Netflix su più dispositivi

Il piano gratuito di Windscribe permette un numero illimitato di connessioni di dispositivi, perciò si tratta di una buona alternativa se tutti i coinquilini di casa tua desiderano guardare Netflix in simultanea.

Mette a disposizione più di 10 posizioni server gratuite (più di quanto offrano molte altre VPN gratuite di questa classifica), ma impone un limite di dati massimo mensile di 15 GB. Sebbene possa bastare per la navigazione di tutti i giorni (ed è anche un limite più generoso rispetto a quello di molte altre VPN gratuite), permette di guardare circa 15 ore di contenuti di Netflix in SD o solo 5 ore di contenuti in HD. Si tratta di un limite piuttosto restrittivo se confrontato con il tetto all’uso di dati illimitato di Proton, ma permette comunque di guardare in streaming alcuni film ogni mese.

Windscribe offre delle solide funzioni di sicurezza grazie a una crittografia AES a 256 bit e a una rigorosa politica “no-log”. Diversamente da ExpressVPN e da ProtonVPN, tuttavia, non dispone di un kill switch: mette invece a disposizione un firewall integrato che funziona in modo simile e blocca tutto il traffico internet al disconnettersi della VPN. La versione gratuita di Windscribe, comunque, offre la funzione di split tunneling che si rivela utile per verificare la quantità di dati calcolata ai fini del tetto all’uso dei dati gratuiti (disponibile su Windows, Mac e Android).

Windscribe dispone di diversi piani a pagamento, a partire da US$ 5,75 / al mese, che offrono tutti dati illimitati e accesso a un numero maggiore di server. Potrai inoltre usufruire dell’opzione “build a plan”, che ti permette di personalizzare il tuo piano aggiungendo l’accesso a singoli server. Tutti i piani offrono una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Per concludere:

Grazie alle sue connessioni di dispositivi illimitate, Windscribe è una buona soluzione per famiglie o gruppi numerosi. Gli utenti del piano gratuito, tuttavia, sono limitati da un tetto all’uso di dati di 15 GB/mese e chi è solito fare binge watching su Netflix potrebbe non trovarla l’alternativa ideale. Oltre a mettere a disposizione un firewall integrato, dispone anche di split tunneling per aiutarti a tenere sotto controllo il tetto all’uso dei dati. L’abbonamento a uno dei piani a pagamento di Windscribe consente un uso illimitato di dati e l’accesso a una più vasta rete di server.

Scarica subito Windscribe

Leggi la nostra recensione completa di Windscribe

Bonus. Hide.me — VPN per Netflix facile da usare (ottima per i principianti)

Bonus. Hide.me — VPN per Netflix facile da usare (ottima per i principianti)

Hide.me è una VPN facile da usare, è adatta ai principianti e dispone di un’interfaccia utente in lingua italiana. Pone un limite all’uso di dati di 10 GB/mese, minore rispetto a quello offerto da ProtonVPN o Windscribe, ma permette comunque di guardare alcuni film in streaming al mese. Oltre a garantire elevate velocità, riesce ad accedere a Netflix senza problemi e mette a disposizione delle discrete funzionalità di sicurezza.

Hide.me offre 5 posizioni server gratuite: 1 in Germania, 1 in Canada, 1 nei Paesi Bassi e 2 negli Stati Uniti. Nei miei test di velocità, ho notato solo un po’ di buffering durante la connessione al server degli Stati Uniti orientali, ma questo è successo in orario di punta. Nel complesso ho riscontrato buone velocità in download e upload, ma siamo lontani dai risultati che ho ottenuto con ExpressVPN.

La versione gratuita di Hide.me offre tutte le caratteristiche standard nel settore delle VPN, tra cui un kill switch, una crittografia a 256 bit e una rigorosa politica “no-log”. Dispone anche della funzionalità Stealthguard, che impedisce alle app di accedere a internet quando non si è connessi a Hide.me (agisce un po’ come se fosse un kill switch personalizzabile) e che previene perfettamente le perdite.

L’abbonamento a uno dei piani a pagamento di Hide.me, che partono da US$ 5,33 / al mese, ti garantisce dati illimitati, oltre 50 posizioni server (incluse Roma e Milano), e permette fino a 10 connessioni simultanee. Hide.me offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni su tutti i piani a pagamento.

Per concludere:

Hide.me è una VPN gratuita e facile da utilizzare con un discreto limite di dati di 10 GB/mese. Può accedere a Netflix, ma non in modo altrettanto affidabile di ExpressVPN o ProtonVPN. I suoi piani a pagamento, però, mettono a disposizione dati illimitati, un accesso a Netflix più affidabile, server localizzati in oltre 50 Paesi e fino a 10 dispositivi connessi.

Scarica subito Hide.me

Confronto tra le migliori VPN gratuite per guardare Netflix nel 2022

VPN gratuita Tetto di dati Nr. massimo di dispositivi Split tunneling Nr. di posizioni server Prezzo di partenza per i piani a pagamento
1.🥇ExpressVPN Illimitato 5 160 (incluse Italia e Svizzera) US$ 6,67 / al mese
2.🥈ProtonVPN Illimitato 1 3 US$ 3,99 / al mese
3.🥉Windscribe Fino a 15 GB/mese Illimitato
(Non tutte le versioni)
10+ US$ 5,75 / al mese
Bonus. Hide.me 10 GB/mese 1 5 US$ 5,33 / al mese

Come scegliere la migliore VPN gratuita per guardare Netflix

  • Possibilità di accesso a Netflix: non tutte le VPN gratuite possono accedere a Netflix, quindi assicurati di sceglierne una che abbia questa funzionalità. ExpressVPN è stata, rispetto a tutte le altre VPN che ho testato, quella più affidabile per quanto riguarda l’accesso a Netflix. Non è gratuita, ma mette a disposizione una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni in modo da poterla testare per un mese intero senza alcun rischio!
  • Velocità: molte VPN gratuite hanno server sovraccaricati che riducono la tua velocità, rendendo difficile guardare contenuti di Netflix in streaming in assenza di buffering o lag. Tutte le VPN di questa classifica garantiscono velocità abbastanza elevate per lo streaming su Netflix di video in HD senza alcuna interruzione.
  • Elevato (o illimitato) limite di dati: guardare contenuti di Netflix in streaming in SD può richiedere fino a 1GB di dati all’ora, e i contenuti in HD possono addirittura richiedere 3GB di dati nella stessa ora. Se scegli una VPN gratuita che offre dati illimitati o un limite mensile elevato, potrai guardare in streaming tutti i tuoi film e serie di Netflix preferiti. Il piano gratuito di ProtonVPN non prevede un tetto all’uso di dati.
  • Posizioni server nel tuo Paese di preferenza: le VPN gratuite offrono spesso un numero limitato di server gratuiti. Assicurati di scegliere una VPN gratuita che disponga di almeno un server localizzato nel Paese a cui desideri avere accesso.
  • Split tunneling: dato che hai intenzione di usare una VPN solo per guardare Netflix, non ti serve instradare tutto il traffico internet verso il server della VPN. La funzione di split tunneling ti permette di scegliere quali app instradare verso la VPN (come il browser o la app che usi per guardare Netflix).

Rischi e svantaggi dell’utilizzo di una VPN gratuita per guardare Netflix

  • Mancanza di sicurezza. Le VPN gratuite sono spesso poco sicure perché sono prive di funzionalità di sicurezza come la crittografia e un kill switch. Potrebbero addirittura tracciare i tuoi dati e venderli a terze parti. Quando sei connesso a un server VPN, è difficile sapere chi stia spiando i tuoi dati a meno di non usare una VPN affidabile con protocolli di privacy e sicurezza degni di fiducia.
  • Maggiore lag. Le VPN causeranno sempre un rallentamento della tua connessione, ma i server gratuiti sono più affollati e potrebbero rallentarti ancora di più. Alcune VPN gratuite, addirittura, limitano volontariamente la velocità della tua connessione. Le VPN a pagamento vantano reti di server molto più ampie per cui un numero minore di utenti risulta connesso in contemporanea a qualsiasi server e questo si traduce in velocità più elevate per te.
  • Blocco VPN. I servizi di streaming popolari riescono quasi sempre a rilevare se stai usando una VPN gratuita. Le VPN a pagamento come ExpressVPN dispongono di server concepiti apposta per accedere a Netflix, perciò non incapperai mai in un blocco VPN.
  • Server in lista nera. Dato che le VPN gratuite mettono a disposizione un numero minore di server (che sono anche più affollati), è più probabile che un sito web molto visitato banni o inserisca i server in lista nera. Mentre usi una VPN gratuita, potresti notare più richieste di completamento di captcha o potresti rimanere completamente bloccato fuori da Netflix o da altri siti.
  • Tracciamento dei dati. Poiché le VPN gratuite devono comunque guadagnare in qualche modo, potrebbero tracciare la tua attività (come gli acquisti che fai o i siti che visiti) e vendere i tuoi dati a terze parti. Le VPN a pagamento come ExpressVPN hanno una politica molto severa per cui non tracciano né vendono mai i dati degli utenti.

I migliori brand che non sono entrati in classifica

Qual è la migliore VPN gratuita per guardare Netflix?

Sebbene non sia esattamente gratuita, la migliore VPN per guardare Netflix è ExpressVPN. Altre VPN gratuite sono discrete, come ProtonVPN con i suoi dati illimitati, ma ExpressVPN garantisce le velocità più elevate, la sicurezza più rigorosa e l’accesso più affidabile a siti di streaming come Netflix. Offre anche una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni, così la puoi provare senza alcun rischio da parte tua.

Come uso una VPN con Netflix?

Per installare e configurare una VPN sul tuo Mac, PC o smartphone, segui questi 3 semplici passaggi:

  1. Scarica e installa una VPN. Io consiglio ExpressVPN perché garantisce massima sicurezza, velocità elevate e app facili da usare per tutte le piattaforme.
  2. Connettiti a un server. Scegli un server situato nel Paese a cui vuoi connetterti. Per trovare il server più veloce, lo speed test di ExpressVPN ti può aiutare a localizzare i server con la migliore velocità.
  3. Effettua il login a Netflix e guarda contenuti in streaming. Apri Netflix sul tuo browser o tramite la app di Netflix, entra con il tuo account e goditi i tuoi contenuti preferiti!

Netflix funziona su tutte le VPN?

No. Non tutte le VPN riescono ad accedere a Netflix. Questo può succedere perché Netflix è in grado di rilevare facilmente la VPN oppure perché la VPN è stata inserita in lista nera a causa del numero elevato di altri utenti che tentano di accedere alla piattaforma dallo stesso indirizzo IP. Le VPN a pagamento come ExpressVPN vantano server concepiti apposta per accedere a Netflix con successo, quindi non ti capiterà mai questo problema.

Netflix blocca le VPN?

Netflix può rilevare se stai usando una VPN e impedirti di accedere al suo servizio. Alcune VPN (quelle gratuite, per la maggior parte) vengono facilmente individuate. Altre VPN a pagamento come ExpressVPN, però, riescono ad accedere a Netflix senza alcun problema di blocco.

Posizione
Punteggio totale
Migliore offerta
1
9.4
Risparmia 49%
2
8.8
Risparmia 50%
3
7.8
Risparmia
Sull'autore
Eric Goldstein
Eric Goldstein
Redattore senior

Sull'autore

Eric Goldstein è giornalista e ricercatore in ambito di tecnologia e sicurezza su Internet. I suoi aggiornamenti sulle ultime tendenze di cybersecurity offrono ai lettori la possibilità di godere di un’esperienza online protetta e sicura. Nel suo tempo libero adora fare esercizio, rilassarsi in spiaggia con la famiglia e giocare con il suo cane.