Recensioni professionali
Proprietà
Commissioni di affiliazione
Linee guida delle recensioni

Le migliori 5 VPN per Amazon Fire Stick del 2022

Tim Mocan Tim Mocan Le migliori 5 VPN per Amazon Fire Stick del 2022

Sei di fretta? Ecco le migliori VPN per Amazon Fire Stick nel 2022:

🥇ExpressVPN: l’intuitiva app per Fire Stick funziona con tutte le principali app di streaming, mantiene velocità di connessione elevate e dispone di funzionalità di sicurezza eccellenti. Consente il collegamento contemporaneo di cinque dispositivi, offre piani a pagamento dai prezzi ragionevoli e una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni su ogni piano. Acquista la miglior VPN per Fire Stick nel 2022.

Ho testato tutte le principali VPN per trovare le migliori VPN per Amazon Fire Stick nel 2022.

Ma in breve mi sono accorto che molte VPN (sia gratuite che premium) non funzionano su Amazon Fire Stick. E la maggior parte delle VPN che supporta Amazon Fire Stick offre app complicate, è lenta e non funziona con app di streaming molto utilizzate come Netflix, BBC iPlayer e Amazon Prime.

Detto questo, sono disponibili alcune VPN che offrono app eccellenti per la Fire Stick. Le VPN incluse in questo elenco dispongono di app per Amazon Fire Stick facili da usare, sono ottime per lo streaming e mantengono velocità fra le più elevate dall’Italia.

Breve riepilogo delle migliori VPN per Amazon Fire Stick:

🥇1. ExpressVPN: la miglior VPN per Amazon Fire Stick nel 2022

🥇1. ExpressVPN: la miglior VPN per Amazon Fire Stick nel 2022

ExpressVPN dispone di un’app per Fire Stick facile da usare con interfaccia disponibile in italiano, riesce ad accedere alle app di streaming più utilizzate, offre velocità elevatissime e include funzionalità di sicurezza di prim’ordine. Durante i test non ho avuto problemi a guardare contenuti del catalogo statunitense e di altre librerie molto utilizzate di Netflix, Amazon Prime, Disney+, HBO e molti altri servizi di streaming (motivo per cui ExpressVPN è la numero uno nel nostro elenco delle migliori VPN per lo streaming nel 2022).

ExpressVPN è anche la VPN più veloce dell’elenco: la velocità è calata in media solo del 12% utilizzando Lightway, il protocollo proprietario di ExpressVPN. Sono riuscito a caricare video 4K in 2-3 secondi, mentre film e programmi televisivi in 1080p iniziavano pressoché all’istante anche sui server più lontani.

ExpressVPN dispone di tutte le funzionalità di sicurezza VPN standard del settore, come crittografia AES a 256 bit e kill switch, più alcuni extra, fra cui:

  • Split-tunneling: questa funzionalità permette di scegliere quali app utilizzano il tunnel VPN e quali usano la rete dell’operatore dell’utente. Indirizzando solo il traffico dell’app di streaming nella VPN sono riuscito ad aumentare la velocità del 10% perché vi era una minor quantità di dati da cifrare e decifrare.
  • Tecnologia TrustedServer: garantisce che i server di ExpressVPN salvino i dati esclusivamente su RAM e che tutti i dati vengano eliminati ogni volta che il server viene riavviato.
  • Perfect forward secrecy: questa funzionalità modifica la chiave di cifratura ogni volta che l’utente si collega a un server, evitando che terze parti possano accedere a dati con chiavi di cifratura passate o future.

Mi piace molto anche il fatto che l’app per Amazon Fire Stick di ExpressVPN sia estremamente intuitiva. L’installazione è molto semplice e richiede solo 1-2 minuti. È anche molto facile navigare nell’app per Fire Stick con il telecomando. ExpressVPN dispone di una funzionalità di collegamento con un click (Smart Location) che collega automaticamente l’utente al server più veloce in base alla sua posizione. È facile anche selezionare manualmente un server per accedere a contenuti di altri paesi soggetti a restrizioni geografiche. ExpressVPN dispone di altre funzionalità utili, come un’impostazione per il collegamento automatico che attiva la VPN quando la TV viene accesa.

ExpressVPN Consente il collegamento contemporaneo di cinque dispositivi con un unico account e accetta vari metodi di pagamento (PayPal, carte di credito, Bitcoin e altro ancora). È un po’ più costosa rispetto ad altre VPN incluse in questo elenco, ma con il nostro sconto esclusivo del 49% potrete acquistarla a soli US$ 6,67 / al mese. ExpressVPN offre il miglior rapport qualità/prezzo e una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni su tutti gli acquisti.

Per concludere

ExpressVPN offre la mia app VPN per Fire Stick preferita nel 2022: è facile da usare e da installare, funziona con tutte le app di streaming più utilizzate ed è la VPN più veloce in questo elenco. Durante i test ExpressVPN ha funzionato con Netflix, Hulu, Amazon Prime e molti altri servizi di streaming. Inoltre, ExpressVPN dispone di ottime funzionalità di sicurezza, come crittografia AES a 256 bit, un kill switch, una rigida politica no-log sottoposta ad audit, server che registrano i dati solo su RAM e perfect forward secrecy. Inoltre, offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni su tutti i propri piani.

Scarica subito ExpressVPN per Fire Stick

Leggi la valutazione tecnica completa di ExpressVPN

🥈2. CyberGhost VPN:app per Fire Stick intuitiva e server dedicati per lo streaming

🥈2. CyberGhost VPN:app per Fire Stick intuitiva e server dedicati per lo streaming

L’app per Fire Stick di CyberGhost VPN è ottima per i principianti e dispone di server pre-ottimizzati per lo streaming in grado di accedere sistematicamente ai principali servizi di streaming dall’Italia.

Mi piace molto l’app per Fire Stick di CyberGhost VPN: è molto facile da installare sulla Fire Stick, ha un’interfaccia elegante, è facile da navigare e include una funzionalità di collegamento rapido (chiamata Best Location) che college l’utente al server più veloce. Anche selezionare manualmente un server è facile e sono disponibili comode opzioni di automatizzazione. È possibile abilitare CyberGhost affinché si colleghi automaticamente a un server quando rileva una rete non sicura, un aspetto davvero utile quando si usa la Fire Stick in hotel o all’estero.

CyberGhost dichiara di funzionare con più di 40 servizi di streaming; dispone anche di server dedicati in specifici paesi per specifiche app di streaming. Anche se sono sempre riuscito ad accedere a film e programmi televisivi con tali server specializzati sulla Fire Stick, ExpressVPN è più comoda per la visualizzazione di programmi in streaming perché lo supporta su tutti i propri server, che sono più di 3.000.

CyberGhost ha rallentato la velocità in media del 29%; pur essendo più lenta di ExpressVPN, sono riuscito a ottenere velocità molto elevate per lo streaming (sui server lontani la maggior parte dei video è partita subito e si è verificato solo un minimo buffering).

Oltre alle funzionalità di sicurezza standard, CyberGhost dispone anche di split-tunneling e di un ad blocker.

CyberGhost VPN consente il collegamento contemporaneo di sette dispositivi con un unico account, offre piani dai prezzi convenienti a partire da soli US$ 2,23 / al mese e una generosa garanzia soddisfatti o rimborsati di 45 giorni sui piani annuali (tutte le altre VPN premium incluse in questo elenco offrono garanzie soddisfatti o rimborsati di 30 giorni).

Per concludere

CyberGhost VPN offre un’app nativa per Fire Stick molto intuitiva e facile sia da installare e che da usare; inoltre, funziona con più di 40 app di streaming con server dedicati. Grazie alle velocità elevate di CyberGhost (che ha ridotto la velocità solo del 29%), film e programmi TV venivano riprodotti in HD senza nessuna interruzione dall’Italia. CyberGhost offre inoltre split-tunneling e un ad blocker, consente il collegamento contemporaneo di sette dispositivi e offre una generosa garanzia soddisfatti o rimborsati di 45 giorni su tutti i piani annuali.

Scarica subito CyberGhost VPN per Fire Stick

Leggi la valutazione tecnica completa di CyberGhost VPN

🥉3. Windscribe: il miglior piano gratuito per effettuare streaming con la Fire Stick

🥉3. Windscribe: il miglior piano gratuito per effettuare streaming con la Fire Stick

Windscribe è una buona VPN gratuita per Fire Stick: funziona con la maggior parte delle app di streaming, ha un design intuitivo e consente collegamenti illimitati. Questi fattori permettono a tutta la famiglia di utilizzarla su più dispositivi Fire Stick.

Il piano gratuito di Windscribe fornisce accesso a server in 10 paesi in Nord America, Europa e Asia e mantiene velocità elevate per lo streaming: durante i test ho rilevato un rallentamento solo del 31%, un risultato simile a quello di CyberGhost VPN.

Per quanto riguarda lo streaming sull’app per Fire Stick, Windscribe riesce ad accedere a Netflix, BBC iPlayer, Hulu e Amazon Prime dall’Italia. Tuttavia, il piano gratuito di Windscribe impone un limite di soli 10 GB di dati al mese, sufficienti solo per circa cinque ore di streaming in HD. Passando a uno dei piani premium di Windscribe si ottengono dati illimitati (e accesso a server in più di 60 paesi).

Come ExpressVPN e CyberGhost VPN, l’app per Fire Stick di Windscribe è molto facile da installare, navigare e utilizzare. Windscribe dispone anche di split-tunneling, offuscamento e di un ad blocker.

Oltre al piano gratuito Windscribe offre piani a pagamento mensili e annuali, il più economico dei quali costa US$ 4,08 / al mese. Inoltre, è possibile creare un piano personalizzato che consente di scegliere le proprie posizioni dei server e scegliere se optare per 10 GB o dati illimitati. Windscribe offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di tre giorni sui propri piani a pagamento, una durata drasticamente inferiore rispetto a ExpressVPN e CyberGhost VPN.

Per concludere

Windscribe offre un buon piano gratuito per la Fire Stick: funziona con la maggior parte delle app per streaming più utilizzate, fornisce buone velocità, permette di collegarsi a server in 10 paesi e consente il collegamento contemporaneo di dispositivi illimitati. Windscribe offre piani a pagamenti flessibili per gli abbonamenti premium e consente perfino di creare un piano personalizzato. Windscribe offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di soli tre giorni sui propri piani a pagamento.

Scarica subito Windscribe per Fire Stick

Leggi la valutazione tecnica completa di Windscribe

4. Private Internet Access: ottime velocità per lo streaming e app per Fire Stick altamente personalizzabile

4. Private Internet Access: ottime velocità per lo streaming e app per Fire Stick altamente personalizzabile

Private Internet Access (PIA) mantiene velocità elevate, dispone di un’app per Fire Stick personalizzabile con interfaccia disponibile in italiano e offre un buon rapporto qualità/prezzo.

I server di PIA si trovano in più di 75 paesi (inclusi Italia e Svizzera), un aspetto che rende molto facile evitare i server sovraffollati e trovare un server nelle proprie vicinanze per ottenere velocità elevate. Durante i test PIA ha ridotto la velocità in media del 21% (un risultato inferiore rispetto a ExpressVPN, ma superiore rispetto a Windscribe e CyberGhost VPN), consentendomi di effettuare streaming di video in 4K, 1080p e HD senza nessun buffering.

PIA funziona con tutti i principali siti di streaming, inclusi Netflix, Amazon Prime, Disney+, e con molti altri servizi meno noti. L’app per Fire Stick di PIA include split-tunneling, protezione da perdite DNS e IPv6 e un ad blocker ben funzionante (PIA MACE).

PIA offre un’app nativa per Fire Stick che rende semplice collegarsi a un server: è disponibile uno strumento di collegamento con un click ed è possibile filtrare i server per preferiti, nome e latenza (il tempo impiegato dal segnale a viaggiare dal dispositivo dell’utente al server). Gli utenti avanzati apprezzeranno la flessibilità della scheda Impostazioni (ci sono oltre 20 opzioni modificabili); invece, principianti e utenti meno esperti di tecnologia potrebbero trovarla un difficile da usare. Onestamente ritengo che ExpressVPN e CyberGhost VPN siano più intuitive rispetto a PIA.

Private Internet Access consente il collegamento contemporaneo di dieci dispositivi, offre piani a pagamento convenienti a partire da US$ 2,19 / al mese e una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni su tutti i piani.

Per concludere

Private Internet Access offre velocità elevate, un’app per Fire Stick flessibile e un ottimo rapporto qualità/prezzo. Il rallentamento si è attestato in media sul 21% e non si è mai verificato buffering guardando video in HD e 4K (nemmeno sui server lontani). PIA funziona con tutti i servizi di streaming più utilizzati come Netflix, Amazon Prime e Disney+, consente il collegamento contemporaneo di dieci dispositivi e offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Scarica subito Private Internet Access per Fire Stick

Leggi la valutazione tecnica completa PIA

5. PrivateVPN: una VON minimalista per lo streaming sulla Fire Stick

5. PrivateVPN: una VON minimalista per lo streaming sulla Fire Stick

PrivateVPN è ottima per lo streaming, offre velocità elevate e un’app per Fire Stick molto facile da usare con interfaccia disponibile in italiano.

Quando ho testato l’app per Fire Stick di PrivateVPN sono riuscito a guardare film e programmi TV su Netflix, Amazon Prime e Disney+.

Nonostante disponga della rete server più ridotta fra le VPN incluse in questo elenco (oltre 200 server in più di 60 paesi, inclusa l’Italia), PrivateVPN offre buone velocità. Durante i test ho registrato un rallentamento solo del 36%, un risultato inferiore rispetto a ExpressVPN e Private Internet Access, ma simile a quello di CyberGhost VPN e Windscribe. I video 4K si sono caricati pressoché all’istante e si è verificato solo buffering minimo passando da uno all’altro mentre ero collegato a server molto lontani.

L’app è ottima anche per chi non ha mai usato una VPN: vi sono solo poche solo poche opzioni di Impostazioni fra cui scegliere (diversamente da Private Internet Access) e vengono fornite spiegazioni per ciascuna funzionalità. PrivateVPN non dispone di una funzionalità di collegamento rapido, ma è abbastanza semplice collegarsi manualmente a un server. Anche se navigare nell’app è facile, l’app per Fire Stick di PrivateVPN ha un aspetto un po’ datato e necessiterebbe di un aggiornamento. Inoltre, PrivateVPN non dispone di split-tunneling, né di ad blocker.

PrivateVPN consente il collegamento contemporaneo di dieci dispositivi, offre piani molto convenienti a partire da soli US$ 2,00 / al mese e una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni su tutti gli acquisti.

Per concludere

L’app per Fire Stick di PrivateVPN funziona con le app di streaming più utilizzate, è abbastanza veloce (la velocità si è ridotta solo del 36% circa) e dispone di un’interfaccia semplice. Anche se il design è un po’ datato e non dispone di split-tunneling o di un ad blocker, ed è molto facile da navigare. PrivateVPN consente il collegamento contemporaneo di dieci dispositivi e offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Scarica subito PrivateVPN per Fire Stick

Leggi la valutazione tecnica completa di PrivateVPN

6. (Bonus) ProtonVPN: un’app per Fire Stick facile da caricare

6. (Bonus) ProtonVPN: un’app per Fire Stick facile da caricare

ProtonVPN è l’unica VPN inclusa in questo elenco a non disporre di un’app dedicata per Fire Stick, ma ho seguito il tutorial di ProtonVPN per effettuare il sideload della sua app per Android TV e in meno di 5 minuti tutto era pronto.

L’app per Fire Stick di ProtonVPN dispone di funzionalità di sicurezza di prim’ordine e funziona con numerosi servizi di streaming dall’Italia. Durante i test ProtonVPN mi ha consentito di guardare contenuti su un’ampia gamma di app di streaming, inclusa Netflix. Per quanto riguarda la velocità, i video si caricavano pressoché all’istante e durante la riproduzione si sono verificate solo piccole interruzioni sulla maggior parte dei server.

ProtonVPN offre anche un ottimo piano gratuito, ma questo non supporta lo streaming e non è adatto per la Fire Stick. ProtonVPN offre server dedicati per lo streaming (chiamati server Plus) disponibili esclusivamente per gli utenti che acquistano i piani premium Plus. I piani Plus partono da US$ 4,99 / al mese e forniscono 10 connessioni simultanee e l’accesso a più di 1,700+ server in oltre 60 Paesi. Sui piani Plus viene offerta una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni proporzionale all’utilizzo.

Per concludere

ProtonVPN non dispone di un’app per Fire Stick ma è facile caricare sull’Android TV la sua app, la cui interfaccia è disponibile in italiano. ProtonVPN offre server dedicati per lo streaming con i piani Plus (ma non per il piano gratuito, quindi non è una buona opzione per gli utenti di Fire Stick). ProtonVPN offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni proporzionale all’utilizzo.

Scarica subito ProtonVPN per Fire Stick

Leggi la valutazione tecnica completa di ProtonVPN

Come ho valutato le migliori VPN per Amazon Fire Stick nel 2022:

  • Presenza di app per Amazon Fire Stick. Tutte le VPN inserite in questo elenco dispongono di un’app nativa per Fire Stick o consentono di effettuare agevolmente il sideload del file .apk (ma ricordate che che il sideload richiede di installare manualmente l’app con strumenti di terze parti).
  • Buone capacità di streaming. Tutte le VPN consigliate riescono ad accedere ad app di streaming molto utilizzate, come Netflix (libreria statunitense e altri cataloghi molto utilizzati), BBC iPlayer, Disney+, Hulu e Amazon Prime dall’Italia.
  • Sicurezza elevata. Ho consigliato esclusivamente VPN che proteggono i dati online degli utenti con crittografia AES a 256 bit, una rigida politica no-log e kill switch.
  • Facilità di utilizzo. Le VPN incluse in questo elenco dispongono tutte di app per Amazon Fire Stick semplici con interfacce intuitive e funzionalità facili da usare.
  • Velocità elevate. Tutte le VPN rallentano la velocità perché cifrano il traffico. Tuttavia, le VPN incluse in questo elenco mantengono velocità molto elevate: hanno ridotto la velocità in media non più del 36%.
  • Buon rapporto qualità/prezzo. Ho consigliato esclusivamente VPN che consentono il collegamento contemporaneo di almeno cinque dispositivi, offrono piani a pagamento flessibili e una garanzia soddisfatti o rimborsati su tutti gli acquisti.

Altri marchi non inseriti nell’elenco:

  • Mullvad VPN. Mullvad VPN è veloce e sicura, ma non dispone di un’app per Fire Stick e non funziona con app di streaming molto utilizzate, come Disney+, HBO Max, Hulu e Amazon Prime.
  • BolehVPN. BolehVPN non dispone di un’app nativa per Fire Stick, non riesce ad accedere alla maggior parte delle app di streaming più utilizzate e ha un’informativa sulla privacy discutibile, che dichiara che la VPN può attivare temporaneamente la registrazione del log, un aspetto che mette a rischio la privacy degli utenti.
  • Hola VPN. Hola VPN dispone di un’app per Fire Stick facile da usare, ma conserva log relative agli indirizzi IP e alla cronologia di navigazione e non utilizza crittografia. Inoltre, Hola è una VPN P2P: ciò significa che utilizzerete l’indirizzo IP di un altro utente di Hola VPN, che a sua volta utilizzerà il vostro. Ciò è rischioso perché qualcuno potrebbe utilizzare il vostro IP per attività criminali.

Qual è la miglior VPN per Fire Stick?

ExpressVPN è la mia VPN per Fire Stick preferita nel 2022. Dispone di un’app per Fire Stick facile da usare, veloce e sicura e funziona con le principali app di streaming, come Netflix e Amazon Prime. Su tutti i piani di ExpressVPN viene offerta una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

ExpressVPN è un’ottima VPN per Fire Stick, ma non è l’unica opzion e valida. CyberGhost VPN accede a moltissime app di streaming con server dedicati e Windscribe offre il miglior piano gratuito per effettuare streaming con la Fire Stick. Private Internet Access offre buone velocità e un buon rapporto qualità/prezzo, mentre PrivateVPN è molto facile da usare; ProtonVPN non dispone di un’app per Fire Stick, ma aggiungere l’app alla Fire Stick tramite il procedimento di sideloading è facile e veloce (è però necessario utilizzare un’app di terze parti).

Come si fa a scaricare e installare una VPN per Fire Stick in Italia

È facile installare una VPN sulla Fire Stick! Basta seguire questi passaggi:

  1. Scegliere una buona VPN per Fire Stick. Acquistare una VPN che disponga di un’app per Fire Stick veloce, sicura e facile da usare. Personalmente consiglio ExpressVPN.
  2. Installare l’app della VPN sulla Fire Stick. Aprire l’app della Fire Stick, cliccare sulla barra di ricercar e inserire il fornitore VPN utilizzando il telecomando della Fire Stick. Quando la VPN appare nei risultati di ricerca, cliccare sull’icona della VPN, poi cliccare su “Installa”.
  3. Collegarsi a un server VPN. Dopo aver effettuato l’accesso, aprire l’app della VPN e collegarsi a un server VPN dall’elenco dei luoghi disponibili.

Si può utilizzare una VPN gratuita per la Fire Stick?

Sì, sono disponibili alcune VPN gratuite per la Fire Stick, ma solitamente sconsiglio di utilizzarle. Molte VPN gratuite non dispongono di importanti funzionalità di sicurezza, hanno app buggate, non funzionano con le app di streaming e sono troppo lente.

Ma se volete comunque utilizzare una VPN gratuita, consiglio di scegliere Windscribe: il suo piano gratuito consente di guardare contenuti sulle principali app di streaming, come Netflix, Disney+ e Amazon Prime, offre velocità elevate, è facile da usare e fornisce accesso a server in dieci paesi. Tuttavia, il piano gratuito di Windscribe impone un limite di soli 10 GB di dati per mese, sufficiente solo per poche ore di streaming in HD.

Detto questo, credo sia meglio acquistare una VPN premium dai prezzi ragionevoli, come ExpressVPN o CyberGhost VPN. Entrambe forniscono velocità elevate, funzionano con le app di streaming e includono dati illimitati.

Le VPN funzionano sulle Fire Stick di prima generazione?

No, le Fire Stick di prima generazione non supportano le VPN. Non dispongono di supporto nativo per le VPN e i loro processori non sono abbastanza potenti per stabilire una connessione VPN (non riescono a gestire il processo di cifratura). Se avete una Fire Stick di prima generazione, la soluzione migliore e passare a una di seconda generazione in modo che funzioni con una delle migliori VPN per Fire Stick.

Sull'autore

Tim Mocan
Tim Mocan
Collaboratore principale

Sull'autore

Tim Mocan è giornalista in tema di cybersecurity, da 5 anni focalizzato sul settore delle VPN. Nel suo tempo libero ama viaggiare, mangiare gourmet, giocare ai videogiochi, usare le VPN (sul serio!) e guardare gli anime.