Le 5 migliori VPN per Chromecast del 2024: testate e verificate

Aggiornato: 20 maggio 2024
Informazioni verificate da Eric Goldstein
Danica Djokic Danica Djokic
Aggiornato: 20 maggio 2024

Se hai poco tempo, ecco la miglior VPN del 2024 per Chromecast:

  • 🥇ExpressVPN: ti permette di configurare velocemente la VPN sul tuo Chromecast grazie alla sua intuitiva app per router. In più, offre le velocità più elevate sul mercato e viene fornita con avanzate funzionalità di sicurezza, interessanti extra e un eccellente supporto allo streaming. ExpressVPN correda i suoi piani con una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Trovare una buona VPN per Chromecast non è semplice. I dispositivi Chromecast e la maggior parte dei televisori con Chromecast non supportano nativamente le VPN, quindi ho dovuto cercare VPN che offrissero un adeguato supporto per i router.

Le VPN che figurano nel mio elenco funzionano davvero bene con Chromecast.  Tutte forniscono ottime guide per la configurazione su un router, dispongono di un supporto allo streaming di prim’ordine e sono molto sicure.

La mia VPN preferita per Chromecast è ExpressVPN. Assicura le velocità più elevate sul mercato e funziona con tutti i più popolari servizi di streaming. In più, è una delle poche VPN che possiede un’app nativa per router che permette una rapida configurazione sul tuo Chromecast. Tuttavia, anche le altre VPN incluse nel mio elenco sono ottime alternative.

PROVA SUBITO EXPRESSVPN

Breve riepilogo delle migliori VPN per Chromecast:

  • 1. 🥇ExpressVPN: la miglior VPN in assoluto del 2024 per Chromecast.
  • 2. 🥈Private Internet Access: buona soluzione per una trasmissione sicura su Chromecast.
  • 3. 🥉CyberGhost VPN: VPN facile da usare con Chromecast per i principianti.
  • 4. NordVPN: velocità molto buone per lo streaming su Chromecast.
  • 5. Surfshark: VPN conveniente per Chromecast.

🥇1. ExpressVPN: la miglior VPN del 2024 per Chromecast

Approvato dai nostri esperti
ExpressVPN
Approvato dai nostri esperti
La maggioranza dei lettori sceglie ExpressVPN
Numero di Paesi con server
105
Funzioni chiave
Le migliori velocità nel settore
Numero di dispositivi
8
Compatibilità con sistemi operativi
Garanzia di rimborso
30 Giorni
expressvpn.com

ExpressVPN è la mia scelta preferita per Chromecast ed è una delle poche VPN con un’app dedicata per i router, il che rende estremamente facile il collegamento del Chromecast alla VPN. Ho configurato l’app sul mio router in circa 7–10 minuti e collegato il mio Chromecast al router; pertanto, tutti i miei dispositivi connessi al router erano connessi alla VPN.

ExpressVPN funziona con più di 100 servizi di streaming, ed è per questo che è la miglior VPN per lo streaming. Gli operatori del servizio mi hanno confermato che funziona con Netflix (US, IT, CH e altri cataloghi Netflix), Hulu, Amazon Prime, BBC iPlayer e Disney+ (io e i miei colleghi da tutto il mondo siamo riusciti a fruire dei servizi disponibili nelle nostre aree geografiche in qualsiasi momento), nonché con un’infinità di servizi nazionali, come RaiPlay, in tutto il mondo (come confermato dal supporto clienti).

È la VPN più veloce sul mercato. Non ho riscontrato alcun problema di buffering né rallentamenti fastidiosi quando l’ho testata sul mio Chromecast; tutti i video HD e 4K che ho trasmesso al mio Chromecast sono stati caricati all’istante. Inoltre, ExpressVPN vanta server in oltre 100 paesi (incluse Italia e Svizzera), il che semplifica il reperimento di un server vicino per raggiungere le velocità ottimali.

🥇1. ExpressVPN: la miglior VPN del 2024 per Chromecast

Trovo molto comodo che ExpressVPN permetta lo split tunneling sui router, che ti consente di creare fino a 5 gruppi diversi di dispositivi. Puoi inserire dispositivi differenti in ogni gruppo e definire la configurazione in modo che ciascun gruppo si connetta a un server VPN diverso o solo al tuo server locale. Ad esempio, puoi inserire il tuo Chromecast in un gruppo di dispositivi e connettere il gruppo a un server VPN locale, ma inserire il laptop e lo smartphone in un gruppo che si connette alla rete locale. Questo significa che puoi guardare il catalogo Netflix locale sul tuo Chromecast tramite la VPN, ma utilizzare il laptop o il telefono per visitare siti che vietano le VPN (ad esempio, i siti delle banche).

ExpressVPN offre app in italiano e funzionalità di sicurezza avanzate grazie alle quali nessuna terza parte, nemmeno il tuo ISP (Internet Service Provider), può vedere cosa stai riproducendo sul tuo dispositivo Chromecast. Queste funzioni includono una politica “senza log” sottoposta ad audit e verifiche indipendenti, server funzionanti solo su RAM (che cancellano tutti i dati ad ogni riavvio) e perfect forward secrecy (perfetta segretezza di inoltro), che ti assegna una chiave di codifica diversa a ogni sessione per garantire che il tuo traffico passato e futuro rimanga inaccessibile. Inoltre, ottieni una completa protezione dalle perdite DNS, IPv6 e WebRTC per evitare che il tuo vero indirizzo IP trapeli online ed esponga la tua vera posizione.

ExpressVPN offre piani che partono da US$ 6,67 / al mese. Tutti i piani sono coperti da una garanzia di rimborso di 30 giorni, che ti permette di testare la soluzione senza alcun rischio.

ExpressVPN: risparmia il 49% sul 12-month plan + mesi in OMAGGIO!
Ottieni 12 mesi + 3 mesi gratis con 49% di sconto (coupon applicato automaticamente al pagamento).

Conclusione:

ExpressVPN è la miglior VPN per Chromecast. Dispone di un’app nativa per i router che facilita enormemente il collegamento del tuo Chromecast alla VPN, offre velocità fulminee su Chromecast e fornisce un’eccellente supporto allo streaming. Inoltre, è molto sicura. Tutti i piani prevedono un periodo di prova di 30 giorni senza impegno.

Leggi la recensione completa di ExpressVPN

🥈2. Private Internet Access: ottime caratteristiche di privacy e sicurezza per Chromecast

Numero di Paesi con server
91
Funzioni chiave
Eccellente ad-blocker
Numero di dispositivi
Nessun limite
Compatibilità con sistemi operativi
Garanzia di rimborso
30 Giorni
privateinternetaccess.com

Private Internet Access (PIA) ti permette di riprodurre in modo sicuro sul tuo dispositivo Chromecast. Dispone di server funzionanti solo su RAM, perfect forward secrecy (perfetta segretezza di inoltro), una politica “senza log” certificata da audit e la protezione completa dalle perdite. Inoltre, PIA pubblica regolarmente relazioni di trasparenza a conferma del fatto che il provider non condivide dati e tutte le sue app sono open-source: così chiunque può ispezionarle alla ricerca di eventuali problemi di sicurezza. Inoltre, ti farà piacere sapere che le app supportano l’italiano. Un’interessante funzionalità aggiuntiva è Identity Guard, che monitora e avvisa se l’indirizzo e-mail è coinvolto in una violazione dei dati.

PIA supporta la configurazione manuale del router per collegare il tuo Chromecast alla VPN. Anche se manca di un’app nativa per router, presente in ExpressVPN, la procedura di configurazione su un router è piuttosto semplice. PIA offre guide dettagliate e mi sono serviti circa 10–13 minuti per completare il processo.

🥈2. Private Internet Access: ottime caratteristiche di privacy e sicurezza per Chromecast

Con PIA ottieni inoltre velocità eccellenti sul tuo Chromecast. Il provider dispone di server in oltre 90 paesi (tra cui Italia e Svizzera), tra cui è possibile trovare un server vicino alla propria posizione per sfruttare le migliori velocità possibili. Tutti i video in HD vengono caricati istantaneamente quando ci si connette a server vicini e distanti, e occorrono solo un paio di secondi per il caricamento dei video in 4K. Inoltre, sono stata piuttosto contenta del fatto che i miei video non abbiano mai subito interruzioni.

PIA ti permette di guardare i tuoi show preferiti in oltre 30 siti di streaming su Chromecast. Secondo il supporto clienti, PIA funziona con più di 5 cataloghi Netflix (specificamente Netflix US, UK, IT, JP, DK, DE e SE), Hulu, Amazon Prime, Max, Disney+ IT, RaiPlay e Crunchyroll. Ha anche server dedicati allo streaming in oltre 5 paesi, inclusi Italia, Stati Uniti, Regno Unito e Giappone.

Private Internet Access offre abbonamenti convenienti a partire da US$ 2,03 / al mese ed è corredata da una garanzia di rimborso di 30 giorni su tutti i suoi piani.

Private Internet Access: risparmia il 83% sul 24-month plan + mesi in OMAGGIO!
Puoi risparmiare 83% se ti muovi ora.

Conclusione:

Private Internet Access è un’opzione sicura e protetta per Chromecast. È facile da configurare su un router e offre funzionalità di privacy e sicurezza di alto livello che mantengono al sicuro tutto il traffico del tuo Chromecast. Avrai anche un ottimo supporto per lo streaming e velocità elevate. Inoltre, su tutti i piani viene offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Leggi la recensione completa di Private Internet Access

🥉3. CyberGhost VPN: configurazione semplice e intuitiva per Chromecast

Numero di Paesi con server
100
Funzioni chiave
Server specializzati per lo streaming
Numero di dispositivi
7
Compatibilità con sistemi operativi
Garanzia di rimborso
Fino a 45 giorni
cyberghostvpn.com

CyberGhost VPN è facilissima da configurare su un router e connettere al tuo Chromecast. Le guide presenti sul sito sono chiare e comprendono screenshot illustrativi di ogni fase, che rendono piuttosto improbabile l’eventualità di perdersi durante la configurazione della VPN sul router. Mi ci sono voluti circa 12-15 minuti per configurare e utilizzare la connessione VPN per lo streaming sul mio dispositivo Chromecast. Detto ciò, preferisco comunque l’app nativa per router di ExpressVPN, che include anche lo split tunneling.

Apprezzo il fatto che CyberGhost protegga il Chromecast da tracker, annunci pubblicitari e siti pericolosi. È una delle poche VPN che offre questo tipo di protezione direttamente sul router. Nei miei test, CyberGhost mi ha impedito di accedere a schede Chrome di dubbia affidabilità e ho riscontrato pochissime pubblicità durante la navigazione.

Da notare che la maggior parte delle app di CyberGhost sono disponibili in italiano.

🥉3. CyberGhost VPN: configurazione semplice e intuitiva per Chromecast

CyberGhost vanta server dedicati allo streaming per oltre 50 servizi in più di 20 paesi. Così puoi collegarti a un server di streaming specifico sul tuo router per guardare un servizio di streaming disponibile nella tua zona, come Netflix, BBC iPlayer o Rai Play.

Con CyberGhost sfrutti anche ottime funzionalità di sicurezza. Dispone di politica “senza log” sottoposta ad audit indipendenti, server funzionanti esclusivamente in RAM, protezione da perdite DNS e IPv6 e perfect forward secrecy (perfetta sicurezza di inoltro). Trovo altresì utile che CyberGhost, al pari di Private Internet Access, pubblichi relazioni di trasparenza che dimostrano la non condivisione di dati con le autorità.

CyberGhost offre velocità piuttosto buone. Nei miei test di velocità, il caricamento dei video ha impiegato al massimo 2-3 secondi e ho riscontrato solo un leggero problema di buffering in caso di connessione a server molto distanti. Anche se non sono rimasta delusa dalla velocità su Chromecast, ExpressVPN e Private Internet Access sono molto più veloci.

I piani di CyberGhost VPN partono da US$ 2,19 / al mese. I piani a lungo termine sono coperti da una generosa garanzia di rimborso di 45 giorni, mentre il piano a breve termine offre una garanzia di 14 giorni.

CyberGhost: risparmia il 83% sul 24-month plan + mesi in OMAGGIO!
Puoi risparmiare 83% se ti muovi ora.

Conclusione:

CyberGhost è una VPN facile da usare con guide dettagliate per la configurazione su router, il che significa che non avrai problemi a configurarla sul tuo router e a connettere il tuo Chromecast. Avrai inoltre a disposizione velocità elevate, ottime funzionalità di sicurezza e privacy e una generosa garanzia di rimborso di 45 giorni sui piani a lungo termine.

Leggi la recensione completa di CyberGhost VPN

4. NordVPN: velocità elevate per lo streaming su Chromecast

Numero di Paesi con server
111
Funzioni chiave
Ottimo blocco anti-malware
Numero di dispositivi
10
Compatibilità con sistemi operativi
Garanzia di rimborso
30 Giorni
nordvpn.com

NordVPN offre applicazioni in italiano e velocità impressionanti per uno streaming senza interruzioni su Chromecast per tutti i server, grazie al protocollo esclusivo NordLynx. Quando l’ho testato, i video in HD sono stati caricati in 2-3 secondi e ho riscontrato solo un lieve problema di buffering sui server molto distanti, che però non ha realmente influito sulla mia esperienza di streaming. Inoltre, NordVPN dispone di server in oltre 55 paesi, quindi non avrai difficoltà a trovare un server nelle vicinanze.

NordVPN offre un ottimo supporto per i router. Il provider mette a disposizione guide dettagliate e facili da seguire sul sito e ho impiegato circa 15 minuti per configurare la soluzione sul mio router. Detto ciò, preferisco comunque l’app per router di ExpressVPN, che è molto più semplice da installare.

4. NordVPN: velocità elevate per lo streaming su Chromecast

NordVPN è ottima per lo streaming. Supporta oltre 10 servizi di streaming, inclusi BBC iPlayer, Hulu, Disney+, Max, Amazon Prime e Netflix. Tuttavia, NordVPN non può eguagliare gli oltre 100 servizi di streaming con cui ExpressVPN funziona.

NordVPN è anche una VPN piuttosto sicura. Utilizza funzionalità avanzate, tra cui server funzionanti solo su RAM e perfect forward secrecy (perfetta segretezza di inoltro), applica una politica “senza log” verificata in modo indipendente e offre una completa protezione dalle perdite.

Le tariffe di NordVPN partono da US$ 3,39 / al mese e tutti i piani includono una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Riepilogo:

0 Il prodotto è semplice da configurare su un router, funziona con i siti di streaming più popolari e presenta ottime funzionalità di sicurezza e privacy. Tutti i suoi piani vengono offerti con una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Leggi la recensione completa di NordVPN

5. Surfshark: una VPN economica per Chromecast

Numero di Paesi con server
100
Funzioni chiave
App user-friendly
Numero di dispositivi
Nessun limite
Compatibilità con sistemi operativi
Garanzia di rimborso
30 Giorni
surfshark.com

Surfshark offre app in italiano ed è un’ottima scelta per Chromecast se disponi di un budget limitato. I suoi piani sono piuttosto economici, a partire da US$ 2,29 / al mese e il provider dispone di server in oltre 100 paesi.

Surfshark non offre un’app nativa per router, ma la configurazione su router è abbastanza semplice. Dispone di ottime video-guide e mi ci sono voluti circa 15 minuti per configurare la VPN sul mio router e collegare il mio Chromecast.

5. Surfshark: una VPN economica per Chromecast

Le velocità di Surfshark sono soddisfacenti. Nel corso dei miei test, i video in HD sono stati caricati in 3-4 secondi e, malgrado abbia riscontrato qualche buffering, il problema è stato minimo su Chromecast e non ha interrotto lo streaming.

Il supporto per lo streaming di Surfshark è davvero buono. La soluzione è compatibile con oltre 50 app di streaming, inclusa Netflix. Detto ciò, non funziona con Disney+ (né io né i miei colleghi degli Stati Uniti e del Regno Unito siamo riusciti a guardare Disney+ dalle nostre posizioni con Surfshark), a differenza di ExpressVPN, Private Internet Access e CyberGhost VPN.

Surfshark dispone di buone caratteristiche di sicurezza. Applica una politica di non registrazione (senza log) verificata in modo indipendente, server funzionanti solo su RAM e perfect forward secrecy (perfetta segretezza di inoltro), e protegge esclusivamente dalle perdite DNS.

I piani di Surfshark sono tutti supportati da una garanzia di rimborso di 30 giorni, quindi puoi provare la soluzione senza rischi.

Conclusione:

Surfshark è una VPN conveniente per Chromecast. Dispone di server in più di 100 paesi, le sue velocità sono abbastanza buone e offre ottime garanzie di sicurezza. Tutti i piani includono una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Leggi la recensione completa di Surfshark

Confronto delle migliori VPN del 2024 per Chromecast

VPN Prezzo iniziale Numero di paesi con server App nativa per router App in italiano Tempo di configurazione del router Numero di app di streaming con cui la VPN è compatibile Garanzia di rimborso
🥇1. ExpressVPN US$ 6,67 / al mese Più di 100 7-10 minuti Più di 100 30 giorni
🥈2. Private Internet Access US$ 2,03 / al mese Più di 90 10-12 minuti Più di 30 30 giorni
🥉3. CyberGhost VPN US$ 2,19 / al mese Più di 100 11-13 minuti Più di 50 Fino a 45 giorni (per i piani a lungo termine)
4. NordVPN US$ 3,39 / al mese Più di 55 13-15 minuti Più di 10 30 giorni
5. Surfshark US$ 2,29 / al mese Più di 100 13-15 minuti Più di 50 30 giorni

Come scegliere la miglior VPN del 2024 per Chromecast

  • Scegli una VPN in grado di offrire un ottimo supporto per i router. Dal momento che Chromecast non supporta VPN o servizi DNS intelligenti, ti occorre una VPN configurabile su un router. Ogni VPN inclusa nel mio elenco offre un’eccellente compatibilità con i router e funziona con i modelli più diffusi.
  • Dai priorità alle VPN con un eccellente supporto per lo streaming. Tutte le VPN del mio elenco funzionano sistematicamente con almeno 10+ servizi di streaming, ad esempio Netflix, Amazon Prime, Hulu e molti altri, come confermato dal nostro team internazionale responsabile dei test.
  • Opta per velocità elevate. Velocità lente comportano continue interruzioni e una qualità video scadente, rovinando la tua esperienza di streaming su Chromecast. Ogni VPN che mi sento di consigliare offre ottime prestazioni in termini di velocità, ma nei miei test ExpressVPN è stata la più rapida.
  • Scegli una VPN con un robusto livello di sicurezza e privacy. Consiglio solo VPN con funzionalità conformi agli standard del settore, incluse la codifica AES a 256 bit di grado militare, un blocco di rete (kill switch) che disconnette da Internet in caso di caduta della connessione VPN, e una rigorosa politica “senza log”.
  • Valuta il rapporto qualità-prezzo della VPN. Tutte le VPN incluse nel mio elenco offrono piani economici e generose garanzie di rimborso sui propri abbonamenti.

Come configurare una VPN su Chromecast

Come utilizzare una VPN con Chromecast utilizzando un router fisico

  1. Verifica la compatibilità del router. Prima di acquistare un abbonamento o scaricare qualsiasi file di configurazione, dovrai capire se il tuo router supporta le VPN, se funziona con la VPN che hai scelto e se il provider dispone di server nelle regioni a cui desideri connetterti. Tutte le VPN presenti nel mio elenco mantengono un elenco di router compatibili e hanno server in almeno 55+ paesi.
  2. Accedi al pannello di amministrazione del tuo router. Apri un browser web e inserisci l’indirizzo IP del tuo router (un tentativo sicuro è 192.168.1.1 o 192.168.0.1). Poi, effettua il login utilizzando il nome utente e la password del tuo router.
  3. Scarica i file di configurazione della VPN dal tuo fornitore. La configurazione varia in base al tuo provider di VPN e al tipo di router che hai a disposizione. Troverai istruzioni dettagliate sul sito ufficiale della tua VPN. Solitamente, questa fase include la ricerca dei file per il server a cui vuoi connetterti.
  4. Trova le impostazioni VPN sul tuo router. Potrebbero trovarsi sotto “Impostazioni avanzate”, “VPN”, o simili, a seconda del modello del tuo router.
  5. Configura la VPN. Scegli il protocollo VPN (solitamente, OpenVPN) e inserisci l’indirizzo del server VPN, il tuo nome utente VPN e la password fornita dal tuo fornitore VPN. Alcuni router potrebbero richiedere dettagli aggiuntivi per la configurazione, come il numero di porta e il tipo di codifica, che il tuo fornitore VPN dovrebbe fornire. Assicurati di salvare le impostazioni al termine della configurazione.
  6. Connettiti alla VPN. Aspetta che la connessione venga stabilita; l’operazione potrebbe richiedere qualche minuto. Una volta effettuata la connessione, controlla il tuo indirizzo IP online per assicurarti che la tua rete sia protetta dalla VPN. Puoi farlo cercando “Qual è il mio IP” su Google e verificando la località.
  7. Collega il tuo Chromecast. Connetti il tuo Chromecast alla stessa rete del tuo router. Ti verrà chiesto di collegare il dispositivo a una rete quando lo configuri tramite l’app Google Home.

Come utilizzare una VPN con Chromecast utilizzando un router virtuale

Per Windows:

  1. Scarica e installa una VPN sul tuo PC. La mia preferita è ExpressVPN. Dispone di un’app Windows intuitiva e ricca di funzionalità.
  2. Crea un hotspot. Vai su Rete & Internet e attiva l’interruttore accanto a Hotspot mobile.
  3. Condividi la connessione VPN. Seleziona Modifica impostazioni scheda sotto Centro connessioni di rete e condivisione, poi clicca con il tasto destro sull’adattatore della tua VPN e scegli Proprietà. Clicca sulla scheda Condivisione e spunta la casella che permette di condividere la connessione VPN.
  4. Avvia la VPN. Trova un server locale e selezionalo.
  5. Connetti Chromecast. Sul tuo Chromecast, connettiti alla rete Wi-Fi creata dal tuo PC Windows. Ora puoi riprodurre in streaming in modo sicuro sul tuo Chromecast da qualsiasi dispositivo.

Per Mac:

  1. Scarica e installa una VPN sul tuo Mac. ExpressVPN ha un’app Mac intuitiva e facile da utilizzare.
  2. Connetti il tuo Mac al router con un cavo ethernet.
  3. Imposta un hotspot. Vai su Impostazioni di sistema, seleziona Generali e poi Condivisione. Seleziona la porta a cui è collegato il cavo ethernet e spunta la casella Wi-Fi nella sezione Ai computer tramite. Poi, spunta la casella accanto a Condivisione Internet nel menu a sinistra.
  4. Configura le opzioni Wi-Fi. Clicca su Opzioni Wi-Fi e configura la rete fornendo un nome e una password per la rete.
  5. Avvia la VPN. Scegli un server locale e selezionalo.
  6. Connetti Chromecast. Sul tuo dispositivo Chromecast, seleziona la rete Wi-Fi appena creata sul tuo Mac. Il tuo Chromecast è pronto per riprodurre contenuti in modo sicuro attraverso la VPN.

Perché usare una VPN con Chromecast?

Uno dei principali motivi per utilizzare una VPN con Chromecast è la protezione del tuo traffico Internet. Una VPN codifica i tuoi dati in modo tale che eventuali terze parti, come il tuo ISP, non possano vedere cosa guardi con Chromecast.

In aggiunta, una VPN assicura un’esperienza di streaming più affidabile. Alcuni ISP riducono la tua larghezza di banda se consumi molti dati, ad esempio quando riproduci in streaming in alta definizione. Con una VPN, il tuo ISP non può analizzare i dettagli del tuo utilizzo di dati ed è meno probabile che limiti la tua connessione.

I migliori brand che non hanno superato la selezione

  • Mullvad VPN. Mullvad VPN è un servizio VPN sicuro e piuttosto veloce. Tuttavia, non è adatto allo streaming. Funziona con Netflix ma non è compatibile con altri popolari servizi di streaming.
  • TunnelBear. TunnelBear è una VPN sicura e ottima per i principianti. Sfortunatamente, non offre supporto per i router, quindi non funzionerà con Chromecast.
  • Proton VPN. Proton VPN è una VPN rispettosa della privacy, con ottime velocità e buon supporto per lo streaming. Tuttavia, non è compatibile con molti router.

PROVA SUBITO EXPRESSVPN

Domande Frequenti

Qual è la migliore VPN per Chromecast?

La mia scelta preferita per Chromecast è ExpressVPN. Dispone di un’eccellente app per i router, il miglior supporto per lo streaming, la velocità più elevata sul mercato e funzionalità di sicurezza all’avanguardia del settore. Impiegherai meno di 10 minuti per configurare la VPN sul tuo router; il reperimento e la connessione a un server sono davvero semplici. Inoltre, è compatibile con oltre 100 servizi di streaming.

Chromecast è soggetto a blocchi regionali?

Chromecast di per sé non è soggetto a blocchi regionali, ma i contenuti che riproduci lo sono. Questo significa che potrai guardare solo i contenuti disponibili nella tua regione attuale. ExpressVPN funziona con più di 100 siti di streaming, è la VPN più veloce disponibile e offre server in oltre 100 paesi.

Posso installare una VPN sul mio Chromecast?

No, non puoi installare una VPN direttamente su un dispositivo Chromecast, poiché non supporta le VPN. Per utilizzare una VPN con Chromecast, dovrai configurare la VPN sul tuo router, così anche il tuo Chromecast sarà connesso al router. Se il tuo router non supporta le VPN, allora puoi trasformare il tuo computer in un router virtuale, connetterti a una VPN e collegare a quest’ultima il tuo Chromecast.

Se cerchi una VPN facile da impostare su un router, valuta ExpressVPN. Offre un’app dedicata per i router la cui installazione sul tuo router non richiede più di 10 minuti.

Posso usare una VPN gratuita per Chromecast?

Tecnicamente sì, ma io non lo consiglio. Anche se vi sono alcuni buoni provider di VPN gratuiti, la maggior parte di essi solitamente non offre il supporto per i router, quindi non potrai connettere il tuo Chromecast. Inoltre, la maggior parte delle VPN gratuite dispone di un numero limitato di server e offre velocità estremamente ridotte a causa della congestione dei server, quindi probabilmente vivrai un’esperienza di streaming scadente con molti problemi di buffering.

La mia maggiore preoccupazione riguardo le VPN gratuite è che solitamente mancano di funzionalità basilari di sicurezza e privacy e alcune addirittura registrano i dati e li vendono a terze parti. Ecco perché consiglio sempre di optare per una VPN premium, come ExpressVPN, che offre un’app nativa per router, velocità elevate, una vasta rete di server e funzionalità di sicurezza di prim’ordine.

Le migliori VPN del 2024 per Chromecast: punteggio finale:

Posizione in classifica
Il nostro punteggio
Migliore offerta
1
9.8
Risparmia 49%
2
9.6
Risparmia 83%
3
9.4
Risparmia 83%
4
9.2
Risparmia 74%
5
9.0
Risparmia 81%
Gli annunci presenti su questo sito sono di società, alcune delle quali partecipate dalla nostra capogruppo, da cui questo sito riceve compensi. Questo fatto influenza la posizione e il modo in cui gli annunci vengono presentati. 
Ulteriori informazioni
Sull'autore
Danica Djokic
Aggiornato: 20 maggio 2024

Sull'autore

Danica Djokic is a content writer at Safety Detectives. She has been writing SEO-optimized content for several years and specializes in cybersecurity, privacy, and online safety. With a passion for technology and a commitment to helping others stay safe online, Danica is dedicated to providing accurate and informative content that empowers readers to make informed decisions about their digital security. When she’s not writing about cybersecurity, Danica enjoys exploring the latest advancements in technology, reading, playing the piano, hiking, and enjoying the great outdoors.