Recensioni professionali
Proprietà
Commissioni di affiliazione
Linee guida delle recensioni

Le 8 migliori VPN economiche per il torrenting nel 2023

Raven Wu Raven Wu

Hai poco tempo? Ecco la migliore VPN economica per il torrenting nel 2023:

  • 🥇 ExpressVPN: sistema di sicurezza eccezionale, velocità elevatissime, possibilità di utilizzare i torrent su più di 3.000 server e una politica di no-log ferrea (verificata da enti indipendenti). Anche se non è così economica come le altre VPN di questa lista, ExpressVPN offre la migliore esperienza di torrenting e il migliore rapporto qualità-prezzo.

Personalmente uso molto i torrent, per scaricare e condividere file di grandi dimensioni con amici e colleghi e per accedere a contenuti multimediali senza copyright come i vecchi film. Purtroppo, usare i torrent può esporti a dei problemi: i provider di servizi Internet (ISP) spesso limitano le velocità durante lo scambio di torrent, ma, soprattutto la tua identità potrebbe essere in pericolo. Per questi motivi, uso sempre una VPN per proteggere i miei dati e per avere velocità nella norma.

Ma, come la maggior parte delle persone, ho un budget limitato. Per questo ho testato tutte le VPN più conosciute e più economiche in circolazione, per alcune settimane, alla ricerca di una VPN per torrenting veloce, sicura e affidabile, che non mi costasse una fortuna.

Tutti conosciamo il detto “hai quello che paghi”, ed è vero: durante i miei test ho scoperto che la maggior parte delle VPN economiche non ha politiche favorevoli al P2P, funzionalità di sicurezza e privacy e velocità richieste per il torrenting; alcune arrivano addirittura a raccogliere e vendere i tuoi dati alle agenzie pubblicitarie.

Per fortuna, però, per chi ha un budget limitato, esistono VPN che garantiscono un ottimo rapporto qualità-prezzo. Ecco le mie cinque scelte (più una bonus!) relative alle migliori VPN economiche per il torrenting nel 2023.

Breve riepilogo delle migliori VPN economiche per il torrenting:

🥇1. ExpressVPN — La migliore VPN per il torrenting (+ la migliore VPN in assoluto)

🥇1. ExpressVPN — La migliore VPN per il torrenting (+ la migliore VPN in assoluto)

ExpressVPN non è l’opzione più economica della lista (con prezzi a partire da US$ 6,67 / al mese), ma è la mia preferita, perché ha applicazioni ed estensioni del browser in Italiano, offre la migliore esperienza complessiva per quanto riguarda il torrenting e un ottimo rapporto qualità-prezzo. ExpressVPN è anche la nostra migliore VPN in assoluto nel 2023, e per una buona ragione. Ha funzionalità di sicurezza eccellenti, le velocità più elevate del mercato, un’enorme rete di server, permette di accedere a uno streaming di altissimo livello ed è compatibile con il P2P.

Oltre a tutte le caratteristiche di sicurezza standard del settore, ExpressVPN dispone di:

  • Perfect forward secrecy — che genera una chiave di crittografia unica per ogni sessione per garantire maggiore sicurezza.
  • Server di sola RAM — che permette di cancellare tutti i dati ogni volta che il server viene riavviato o scollegato dall’alimentazione.
  • DNS privato crittografato su tutti i server — che garantisce tempi di risposta alle richieste DNS più veloci senza l’intervento di terzi.

Dispone anche di una funzione Threat Manager che blocca i tracker di app e siti, anche se non è presente un ad-blocker,

e di una politica di no-log estremamente efficace, che è stata sottoposta a diversi audit indipendenti ed è stata verificata persino in tribunale.

ExpressVPN consente agli utenti il torrenting su più di 3000 server in oltre 90 Paesi, tra cui Italia e Svizzera, offrendo diverse opzioni per garantire una connessione veloce e in prossimità di un server. Inoltre, dispone del port forwarding (che permette di connettersi a più peer) sull’app del router e consente lo split-tunneling, per rendere il torrenting sicuro e impedirgli di rallentare le altre attività online.

Grazie all’esclusivo protocollo Lightway, ExpressVPN è anche una delle più veloci in circolazione. Sono riuscito a scaricare un file di 5 GB in poco più di 7 minuti mentre ero connesso a un server locale e in 12 minuti mentre ero connesso a un server distante.

ExpressVPN consente fino a 5 connessioni di dispositivi in contemporanea, accetta pagamenti con carta di credito, PayPal, Bitcoin e Paymentwall e prevede una garanzia di rimborso di 30 giorni per tutti i piani di abbonamento.

Conclusioni:

ExpressVPN è la migliore VPN disponibile nel 2023, ed è la mia VPN preferita per il torrenting. Pur non essendo la VPN più economica di questo elenco, vale la pena spendere un po’ di più. Con US$ 6,67 / al mese, avrai a disposizione funzioni di sicurezza e privacy di prim’ordine, velocità elevatissime, accesso a più di 3.000 server torrent-friendly e funzioni di altissimo livello. La garanzia di rimborso è di 30 giorni, quindi potrai provarlo senza alcun rischio.

Scarica subito ExpressVPN

Leggi la recensione completa di ExpressVPN

🥈2. Private Internet Access (PIA) — Sicurezza e velocità straordinarie + Piani di abbonamento economici

🥈2. Private Internet Access (PIA) — Sicurezza e velocità straordinarie + Piani di abbonamento economici

Private Internet Access (PIA) è la migliore combinazione per quanto riguarda offerta di qualità e basso costo tra tutte le VPN presenti in questo elenco. Il servizio dispone di applicazioni ed estensioni del browser in Italiano, garantisce la massima sicurezza, assicura una velocità molto elevata, consente il torrenting su tutti i suoi server distribuiti in oltre 84 Paesi, Italia inclusa, e può essere personalizzata. Inoltre, è possibile usufruire di ben 10 connessioni di dispositivi in contemporanea, il tutto a soli US$ 2,19 / al mese.

PIA è ideale per il torrenting perché consente il port forwarding (aumenta il numero di peer a cui è possibile connettersi) e dispone di un proxy SOCKS5 (sostituisce la crittografia per una maggiore velocità). Consente inoltre lo split-tunneling, che permette di scegliere quali applicazioni e siti passeranno dalla connessione VPN (e quali rimarranno sulla rete locale) per evitare rallentamenti inutili.

Il download involontario di malware è un grande pericolo del torrenting, quindi è molto utile che tutti i piani di abbonamento PIA siano dotati di un ad-blocker, di un tracker e di un blocco dei siti pericolosi (PIA MACE). L’ho testato visitando alcuni URL notoriamente esposti a malware, e ha bloccato con precisione tutti i siti dannosi.

Grazie a PIA ho potuto sfruttare anche un’ottima velocità di download. Infatti, sono riuscito a scaricare un file di 3 GB in poco più di 4 minuti mentre ero connesso a un server locale, e solo 6 minuti per scaricarlo da un server distante.

A parte le caratteristiche di sicurezza standard del settore, PIA è open source ed è quindi completamente trasparente, ha server di sola RAM e utilizza la perfect forward secrecy. La sua politica ferrea politica di no-log ha trovato più volte conferme, anche in tribunale.

Anche sul fronte della sicurezza, PIA è estremamente flessibile. È una delle poche VPN che consente di scegliere tra la crittografia a 128 e 256 bit, per chi apprezza la velocità più della sicurezza. Anche il kill switch è personalizzabile, con un’opzione Advanced Kill Switch che impedisce di connettersi accidentalmente a Internet se PIA non è in esecuzione.

Private Internet Access accetta pagamenti con carta di credito, PayPal, Amazon Pay e supporta anche opzioni di pagamento anonime come buoni regalo di terzi e criptovalute. Tutti i suoi piani di abbonamento prevedono una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Conclusioni:

Private Internet Access (PIA) è una delle migliori VPN, e anche tra le più economiche per il torrenting, con piani di abbonamento a partire da US$ 2,19 / al mese. Ha un’ampia rete di server, supporta il torrenting su ogni server e ha una velocità di download molto elevata. È inoltre dotato di caratteristiche di sicurezza di alto livello, come i server di sola RAM e le app open-source, e di funzionalità aggiuntive straordinarie come il port forwarding, lo split-tunneling e l’ad-blocker. È possibile provarla gratuitamente con una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Scarica subito Private Internet Access

Leggi la recensione completa di Private Internet Access

🥉3. ProtonVPN — Funzioni di protezione della privacy avanzate e velocità elevate

🥉3. ProtonVPN — Funzioni di protezione della privacy avanzate e velocità elevate

ProtonVPN è una VPN estremamente sicura, veloce e conveniente, ideale per il torrenting. Non è economica come Private Internet Access, ma dispone di app per dispositivi mobili e desktop in Italiano, e garantisce un servizio affidabile e completo, con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

ProtonVPN ha tutte le caratteristiche di sicurezza standard di una buona VPN, oltre a utili extra che ti torneranno utili per il torrenting, come la perfect forward secrecy e un sistema di blocco delle pubblicità, dei tracker e dei siti pericolosi (chiamato NetShield). Tutti i suoi server sono inoltre protetti dalla crittografia completa del disco, cosa che rende tutti i dati illeggibili anche se i suoi server venissero compromessi.

A differenza di ExpressVPN e Private Internet Access, che consentono entrambi il torrenting su tutti i loro server, ProtonVPN consente il traffico P2P solo su server specifici. Tuttavia, dispone di più di 300 server dedicati ottimizzati per il P2P in più di 16 Paesi (tra cui US, UK, Svizzera, Canada, e Singapore), quindi mette a disposizione degli utenti una buona quantità di server. ProtonVPN supporta anche il port forwarding (anche se solo sull’app per Windows), lo split tunneling e ha un’esclusiva funzione chiamata VPN Accelerator (su tutte le app) che migliora la stabilità della connessione e può aumentare la velocità del 400%, o almeno questo è quanto dichiara.

Nel corso dei miei test, ProtonVPN non è stata veloce come Private Internet Access, ma si è confermata comunque abbastanza valida per il torrenting. Sono riuscito a scaricare un file di 5 GB 8 minuti connettendomi a un server locale e 13 connettendomi a un server più distante.

ProtonVPN ha un piano di abbonamento gratuito, ma è piuttosto limitato e non consente la condivisione di file P2P, quindi per accedere a questa funzione dovrai optare per il piano a pagamento (e a tutte le altre funzionalità di ProtonVPN). In ogni caso, ProtonVPN offre diverse opzioni di abbonamento, a partire da US$ 3,99 / al mese che consentono di collegare fino a 10 dispositivi in contemporanea.  ProtonVPN offre anche una garanzia di rimborso proporzionale di 30 giorni su tutti i piani a pagamento, quindi il rimborso avverrà solo per la parte non utilizzata dei 30 giorni.

Conclusioni:

ProtonVPN è sicura, veloce e dispone di una valida selezione di server ottimizzati per il P2P. È inoltre dotata di funzionalità extra dedicati al torrenting, come la perfect forward secrecy, un blocco della pubblicità e server protetti dalla crittografia completa del disco. Con un prezzo di partenza di US$ 3,99 / al mese, non è la VPN più economica sul mercato, ma la qualità delle sue funzioni e il suo interesse verso l’aspetto legato alla sicurezza e alla privacy la rendono un’opzione dal rapporto qualità-prezzo molto vantaggiosa.

Scarica subito ProtonVPN

Leggi la recensione completa di ProtonVPN

4. NordVPN — Affidabile con ottime funzioni di sicurezza e velocità elevate

4. NordVPN — Affidabile con ottime funzioni di sicurezza e velocità elevate

NordVPN offre l’accesso a molteplici funzioni di sicurezza che mantengono i tuoi dati online al sicuro, come la funzionalità Threat Protection che è uno dei migliori ad blocker per VPN sul mercato ed elimina anche gli annunci dannosi oltre a bloccare le connessioni a siti sospetti e a proteggere il tuo dispositivo dai download infetti da malware. Ancora meglio, la funzione Thread Protection rimane attiva anche se non sei connesso a un server VPN, cosa davvero conveniente.

Inoltre, c’è la funzionalità Dark Web Monitor, che scansiona il dark web e ti avvisa se il login associato al tuo account NordVPN è stato compromesso. Sono soddisfatto di questo servizio, perché è una tra le poche VPN sul mercato a disporre di una funzione di monitoraggio del dark web.

Oltre a ciò, NordVPN è dotata di altre funzioni di sicurezza di primo livello: è dotata di offuscamento e di doppi server VPN, che aggiungono un ulteriore livello di crittografia. Inoltre, la VPN ha un proprio protocollo chiamato NordLynx, progettato per garantire una sicurezza solida e una velocità davvero elevata.

NordVPN dispone anche di funzioni di sicurezza avanzate, tra cui la protezione completa dalle perdite, server che lavorano esclusivamente su memoria RAM e la perfect forward secrecy. La sua rigorosa politica “no-log” è stata sottoposta a verifiche indipendenti ed è stata anche comprovata quando uno dei data center che ospitava uno dei suoi server ha subìto una violazione dei dati e nessun dato degli utenti è stato compromesso.

Il servizio è ottimo anche per lo streaming e l’uso di torrent: funziona con diverse piattaforme di streaming popolari come Netflix e BBC iPlayer e dispone di oltre 4.500 server P2P. Offre inoltre delle ottime velocità per guardare contenuti in streaming, scaricare torrent e per altre attività online su tutti i suoi server.

Penso anche che NordVPN sia una buona VPN per il gaming grazie alla sua funzione Meshnet, che ti permette di collegare fino a 60 dispositivi tramite connessioni VPN crittografate: in questo modo potrai ospitare LAN party in tutta sicurezza.

Per di più, questa VPN ha tantissimi altri vantaggi: ha più di 5.000 server in oltre 55 Paesi (inclusa l’Italia), è dotata di split tunneling e dispone di app molto intuitive per tutte le principali piattaforme.

NordVPN offre piani economici che partono da US$ 2,99 / al mese. Tutti gli acquisti sono coperti da una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni priva di rischi.

Per concludere:

NordVPN è altamente sicura, offre un’infinità di funzioni e mantiene una buona velocità per tutte le attività online. Oltre a funzioni di sicurezza avanzate come i server che lavorano esclusivamente su memoria RAM e la perfect forward secrecy, dispone anche di un ad blocker e di una funzione di monitoraggio del dark web. Funziona inoltre con tutte le piattaforme di streaming, supporta l’uso di torrent su oltre 4.500 server ed è un’ottima scelta anche per il gaming. NordVPN assicura tutti gli acquisti con una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Scarica subito NordVPN

Leggi la recensione completa di NordVPN qui

5. Surfshark — Ottima VPN per famiglie numerose e molto conveniente

5. Surfshark — Ottima VPN per famiglie numerose e molto conveniente

Surfshark permette connessioni illimitate, il che significa che potrai usarla su tutti i dispositivi che vorrai: è un’ottima opzione se tutti i membri della tua famiglia hanno bisogno di una buona VPN. Sono lieto di notare questa caratteristica, perché sono poche le VPN che supportano connessioni illimitate.

È dotata di ottime funzioni di sicurezza tra cui CleanWeb, che è uno dei migliori ad blocker per VPN in circolazione. Offre inoltre l’offuscamento, la doppia connessione VPN per una maggiore sicurezza e la funzione IP Rotator, che sostituisce regolarmente il tuo indirizzo IP per rendere più difficile a chiunque rintracciare la tua posizione. Il servizio dispone anche di funzioni di sicurezza avanzate, come i server che lavorano esclusivamente su memoria RAM e la perfect forward secrecy, ma è privo di una protezione completa contro le perdite (nei miei test non ho comunque mai riscontrato alcuna perdita).

Potrai inoltre contare su un ottimo supporto per lo streaming perché la VPN può accedere ai siti più importanti come Netflix, HBO Max e BBC iPlayer, anche se non può accedere a Disney+. Supporta anche i download P2P su tutti i suoi server.

Ci sono più di 3.200 server in più di 90 Paesi (Italia inclusa), perciò troverai semplice usare i server vicini per ottenere velocità elevate. A proposito di velocità, il servizio fornisce connessioni veloci sulla maggior parte dei server, ma ho riscontrato rallentamenti significativi su server molto distanti.

Surfshark è anche una delle VPN più convenienti sul mercato, con piani a partire da US$ 2,30 / al mese: è una buona scelta se hai un budget limitato. Tutti i piani prevedono una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Per concludere:

Surfshark è una delle poche VPN che permettono connessioni simultanee illimitate, perciò è ideale per le famiglie con più dispositivi e per i nuclei familiari numerosi. È anche sicura, veloce e funziona con le più importanti piattaforme di streaming come Netflix. Propone piani convenienti e offre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni su tutti gli acquisti.

Scarica subito Surfshark

Leggi la recensione completa di Surfshark qui

6. CyberGhost VPN — Interfaccia utente intuitiva e ampia rete di server

6. CyberGhost VPN — Interfaccia utente intuitiva e ampia rete di server

Le app di CyberGhost hanno un’interfaccia molto intuitiva in Italiano, il che la rende un’ottima scelta per i principianti che sono alla ricerca di una VPN economica per il torrenting. Come ProtonVPN, CyberGhost consente il torrenting solo su server dedicati. Nonostante ciò, dispone di più server ottimizzati per il P2P rispetto a molte altre VPN, grazie alla sua enorme rete, che ne comprende più di 8000 in oltre 91 Paesi in totale e un traffico P2P supportato su più di 65 server di questi Paesi.

Durante i miei test ho ottenuto buone velocità di download e upload di torrent. Ci sono voluti solo 7 minuti per scaricare un file di 5 GB usando un server locale e 12 minuti con un server distante, quindi praticamente gli stessi numeri di ExpressVPN e Private Internet Access.

CyberGhost dispone di tutte le caratteristiche di sicurezza standard del settore, oltre a funzioni extra come la perfect forward secrecy, i server solo RAM e il blocco delle pubblicità. È anche in grado di supportare lo split-tunneling, ma solo su Android, aspetto un po’ deludente. Tuttavia, i suoi piani di abbonamento a lungo termine prevedono anche l’accesso ai server NoSpy extra sicuri, ottimizzati per fornire velocità ancora più elevate rispetto agli altri server di CyberGhost.

Per concludere, CyberGhost adotta una politica ferrea di no-log e pubblica ogni trimestre un rapporto sulla trasparenza che descrive il modo in cui ha salvaguardato i tuoi dati, in modo dettagliato, includendo il numero di reclami DMCA ricevuti, le attività pericolose che ha evitato e le richieste di dati da parte della polizia che non è stata in grado di soddisfare a causa della sua politica di no-log.

CyberGhost ha piani di abbonamento annuali molto convenienti che partono da US$ 2,19 / al mese, consente di collegare fino a 7 dispositivi in contemporanea  e prevede una garanzia di rimborso di 45 giorni per i piani annuali (ma solo di 14 giorni per i piani mensili).

Conclusioni:

CyberGhost VPN è una buona opzione per chi è alla ricerca di una VPN economica e facile da usare per il torrenting. È sicura, veloce, ha applicazioni molto intuitive e un’ampia rete di server ottimizzati per il P2P sparsi in tutto il mondo. Dispone inoltre di funzioni aggiuntive molto utili, come la perfect forward secrecy e i server di sola RAM. CyberGhost propone piani di abbonamento a partire da soli US$ 2,19 / al mese e offre una garanzia di rimborso di 45 giorni sui suoi piani annuali.

Scarica subito CyberGhost

Leggi la recensione completa di CyberGhost

7. PrivateVPN — Facile da usare ed economica

7. PrivateVPN — Facile da usare ed economica

PrivateVPN offre i piani di abbonamento più economici sul mercato, applicazioni intuitive in Italiano  e velocità accettabili per il torrenting. Tuttavia, con poco più di 200 server in totale, la sua rete di server è molto più piccola rispetto a quella di altri servizi presenti in questo elenco, anche se sono distribuiti in oltre 60 Paesi in tutto il mondo.

La buona notizia è che il torrenting è consentito su tutti i server a disposizione degli utenti. Ciò significa che potrai utilizzare il server più veloce disponibile e non sarai limitato a server P2P dedicati e sovraccarichi. PrivateVPN offre anche il port forwarding, che può contribuire ad aumentare la velocità di download dei torrent, e un proxy SOCKS5 per migliorare la velocità di download dei torrent.

Uno dei principali svantaggi di PrivateVPN è la mancanza di funzioni di sicurezza avanzate come lo split tunneling, la perfect forward secrecy e il blocco della pubblicità. Questo aspetto si nota molto se la paragoniamo a Private Internet Access, che con un prezzo simile mette a disposizione dell’utente tutte queste caratteristiche e anche qualcosa in più.

Con PrivateVPN ho ottenuto velocità leggermente inferiori rispetto alle altre VPN di questo elenco. Sono riuscito a scaricare un file di 3 GB connettendomi a un server locale in 6 minuti, mentre connettendomi ad un server distante ci ho impiegato 9 minuti.

PrivateVPN è molto facile da usare, con interfacce adatte sia ai principianti che agli utenti avanzati. Come CyberGhost VPN, PrivateVPN dispone di un’interfaccia predefinita semplice e intuitiva, chiamata Simple view, e di una più avanzata, chiamata Advanced View che consente agli utenti esperti di VPN di accedere a configurazioni aggiuntive.

PrivateVPN viene proposto ad un prezzo di partenza di US$ 2,00 / al mese e ti permette di collegare fino a 10 dispositivi in contemporanea. Accetta pagamenti con carta di credito, PayPal o Bitcoin, e offre una garanzia di rimborso di 30 giorni per ogni tipo di abbonamento.

Conclusioni:

PrivateVPN è una VPN valida e conveniente per il torrenting, con piani di abbonamento che partono da soli US$ 2,00 / al mese. Consente il torrenting su ogni server, dispone del port forwarding, ha velocità elevate ed è dotata di un’interfaccia facile da usare. Tuttavia, mancano alcune delle funzioni di sicurezza aggiuntive offerte da altre VPN, come lo split tunneling e il blocco delle pubblicità. Nonostante ciò, è una delle VPN più economiche sul mercato, consente di connettere fino a 10 dispositivi in contemporanea e offre una garanzia di rimborso di 30 giorni su tutti i piani di abbonamento.

Scarica subito PrivateVPN

Leggi la recensione completa di PrivateVPN

8. IPVanish — Connessioni illimitate di dispositivi

8. IPVanish — Connessioni illimitate di dispositivi

IPVanish consente di connettere dispositivi illimitati in contemporanea, il che è ottimo per chi vuole utilizzare una VPN su molti dispositivi diversi e condividere l’abbonamento con un gruppo numeroso di persone. Inoltre, i piani di abbonamento partono da soli US$ 3,99 / al mese.

IPVanish consente il traffico P2P su tutti i server (più di 2.000), distribuiti in più di 50 Paesi. In questo modo è facile trovare un server vicino a cui connettersi e ottenere la massima velocità possibile. Dispone inoltre di una serie di server proxy SOCKS5 (che offrono una velocità maggiore) e supporta lo split-tunneling, anche se solo per Android e FireOS. Tuttavia, non consente il port forward.

Durante i miei test sulla velocità, ho rilevato prestazioni di download simili a quelle di ProtonVPN e CyberGhost. Il download di un file da 5 GB collegato a un server nel mio Paese ha richiesto poco più di 7 minuti, e 14 minuti con un server in una località più distante.

A IPVanish mancano alcune delle caratteristiche e delle funzionalità aggiuntive che si possono trovare su altre VPN di alto livello, come l’accesso allo streaming, lo split tunneling su più sistemi operativi e la protezione dalle fughe WebRTC. Tuttavia, i suoi piani di abbonamento annuali prevedono un abbonamento gratuito al software antivirus VIPRE (per PC e Mac), che è un buon prodotto e un piacevole bonus.

IPVanish ha una politica di no-log che viene sottoposta a controlli e verifiche indipendenti, anche se i risultati di questi audit non sono stati pubblicati. Si tratta di un fattore un po’ preoccupante, dato che nel 2016 IPVanish avrebbe condiviso con le autorità statunitensi i dati di un utente, nonostante avesse dichiarato di non memorizzare i log. Da allora IPVanish è stata acquisita da una nuova società e ora ha una politica di no-log ferrea e verificata in modo indipendente. È un peccato che non siano più trasparenti nei risultati.

IPVanish accetta carte di credito e PayPal come modalità di pagamento, ma non le criptovalute. Offre inoltre una garanzia di rimborso di 30 giorni, ma solo per il piano di abbonamento annuale.

Conclusioni:

Con soli US$ 3,99 / al mese, IPVanish è un valido candidato per chi cerca una buona VPN economica per il torrenting, soprattutto perché consente connessioni illimitate ai dispositivi. Ha velocità elevate, consente il torrenting su tutti i suoi server, ha un certo numero di server proxy SOCKS5 e supporta lo split-tunneling. Tuttavia, non dispone di alcune delle funzionalità più avanzate offerte da altre VPN, per cui, in tutta onestà, è probabile che si possa ottenere di più da altre VPN di questo elenco. IPVanish offre una garanzia di rimborso di 30 giorni sul suo piano annuale.

Scarica subito IPVanish

Leggi la recensione completa di IPVanish

Confronto tra le migliori VPN economiche per il torrenting nel 2023

VPN Prezzo di partenza Crittografia Port Forwarding App in Italiano Numero di dispositivi connessi Garanzia di rimborso
1.🥇 ExpressVPN US$ 6,67 / al mese 256-bit 5 30 giorni
2.🥈 Private Internet Access US$ 2,19 / al mese 256-bit 10 30 giorni
3.🥉 ProtonVPN US$ 3,99 / al mese 256-bit 10 30 giorni (proporzionale)
4. NordVPN US$ 2,99 / al mese 256-bit ✅ (Mac e Android) 6 30 giorni
5. Surfshark US$ 2,30 / al mese 256-bit Illimitato 30 giorni
6. CyberGhost VPN US$ 2,19 / al mese 256-bit 7 45 giorni
7. PrivateVPN US$ 2,00 / al mese 256-bit 10 30 giorni
8. IPVanish US$ 3,99 / al mese 256-bit Illimitati 30 giorni

Come scegliere la migliore VPN economica per il torrenting 2023

  • Compatibilità P2P. Alcune VPN non consentono affatto la condivisione di file peer-to-peer (P2P), mentre altre la limitano a un numero ristretto di server, con conseguente sovraccarico e lentezza. Per questi motivi, è importante assicurarsi di scegliere una VPN che permetta di effettuare il torrenting su tutti i suoi server, ad esempio ExpressVPN, o che perlomeno offra una valida selezione di server dedicati ottimizzati per il P2P, come ad esempio ProtonVPN.
  • Velocità elevate. Per assicurarsi velocità di download e upload elevate, è necessario scegliere una VPN che sia in grado di garantire prestazioni ottimali. Tutte le VPN di questo elenco sono state esaminate a fondo e, sebbene ci si possa aspettare qualche rallentamento, le VPN che ho consigliato hanno tutte una serie di server in grado di mantenere velocità elevate per facilitare il torrenting.
  • Sicurezza. Si tratta di uno dei fattori più importanti da considerare quando si sceglie una VPN. Tutte le VPN di questa lista sono dotate di caratteristiche di sicurezza standard del settore, tra cui la crittografia AES a 256 bit, protocolli sicuri (WireGuard, OpenVPN, IKEv2/IPSec), una ferrea politica di no-log, un kill switch e una protezione contro le perdite di IP per mantenere l’anonimato e la sicurezza durante il torrenting.
  • Un buon rapporto qualità-prezzo. Le VPN che ho selezionato non sono solo economiche, ma offrono anche un sacco di funzionalità aggiuntive e di qualità, come il port forwarding, i server proxy SOCKS5, lo split-tunneling e altre. Inoltre, tutte le VPN qui presenti offrono una garanzia di rimborso, in questo modo puoi provarle senza rischi.

I migliori servizi che non hanno superato la selezione

  • Hotspot Shield: ha una rete di server accettabile, garantisce una buona velocità e consente il traffico P2P su tutti i suoi server. Purtroppo, però, è troppo costoso per la mia lista e le sue app non dispongono di una serie di funzioni importanti, tra cui la protezione dalle perdite di dati, il kill switch e il blocco delle pubblicità.
  • Windscribe: è una VPN discreta con prezzi accessibili, ma il numero totale di server a disposizione dell’utente è sconosciuto e non supporta il torrenting su tutti i server. Inoltre, offre solo una garanzia di rimborso di 3 giorni e la sua politica di no-log non è stata verificata da un ente indipendente.
  • TunnelBear: ha ottime prestazioni in termini di sicurezza e privacy e consente il torrenting su tutti i suoi server. Tuttavia, non offre molte funzioni extra, ha una rete di server più piccola rispetto alla maggior parte delle VPN più diffuse e non ha una garanzia di rimborso.

Qual è la migliore VPN per il torrenting in Italia?

Consiglio ExpressVPN perché è la migliore VPN per il torrenting nel 2023. Ha velocità elevatissime, consente la condivisione di file P2P su oltre 3.000 server, offre un’ampia gamma di funzioni utili extra ed è dotata di funzioni di sicurezza di alto livello come la crittografia AES a 256 bit, un kill switch e una comprovata politica di zero log.

Tuttavia, se sei alla ricerca di una VPN più economica, ci sono ottime VPN economiche per il torrenting che puoi provare. Private Internet Access è la mia scelta per quanto riguarda la VPN per il torrenting più economica, ma tra le altre opzioni valide troviamo ProtonVPN e CyberGhost.

Le VPN gratuite funzionano con i torrent?

No, non consiglio di utilizzare le VPN gratuite per il torrenting. Alcune VPN gratis non consentono affatto la condivisione di file P2P, ma quelle che lo fanno tendono a offrire velocità ridotte, limitazioni nell’uso dei dati e/o l’accesso a un numero limitato di server, con conseguente aumento della probabilità di sovraccarico.

Le VPN gratuite spesso nascondono anche una serie di problemi legati alla privacy e alla sicurezza. Il provider potrebbe tenere dei registri, divulgare il tuo indirizzo IP o non integrare funzioni di sicurezza essenziali come un kill switch. Tutto questo può compromettere l’anonimato e la sicurezza online dell’utente. Infine, alcune VPN gratuite possono persino raccogliere e vendere i tuoi dati ai pubblicitari.

Il mio consiglio è quello di utilizzare una VPN a pagamento. Le migliori VPN premium offrono tutte dei piani di abbonamento convenienti che garantiscono velocità più elevate, e la massima serenità per quanto riguarda la sicurezza online.

Posso essere segnalato mentre uso i torrent con una VPN?

Se usi una buona VPN, è molto improbabile che una terza parte sappia che stai usando dei torrent. Le VPN criptano il tuo traffico Internet, nascondendo la tua attività online agli altri. Inoltre, un buon provider VPN adotterà una politica di no-log, il che significa che non conserverà alcuna registrazione di ciò che si sta facendo mentre si è connessi ai suoi server.

Tutte le VPN che ho consigliato sopra sono dotate di funzioni di sicurezza avanzate e fondamentali per garantire la privacy delle tue attività, come il kill switch, che disconnette i tuoi dispositivi da Internet se la connessione VPN viene interrotta, e la protezione contro le perdite IPv6, DNS e/o WebRTC. Tutto ciò contribuisce a salvaguardare la tua privacy e la tua sicurezza online.

Si. Quello che fai online non dovrebbe essere affare di nessuno, se non tuo, e se non usi una VPN durante il torrenting, è facile che il tuo provider, o chiunque altro, veda cosa stai scaricando. Può essere una notizia preoccupante, anche se si utilizzano i torrent solo per scaricare contenuti legali.

Alcuni provider, che riescono a rilevare la tua attività con i torrent, possono anche reagire limitando i tuoi download di torrent, con una conseguente riduzione drastica della velocità.

Se sei alla ricerca di una buona VPN per il torrenting, non puoi sbagliare scegliendo ExpressVPN, che consente il torrenting su tutti i suoi server (più di 3.000) e ha una velocità tra le più elevate del mercato. Se hai un budget limitato, Private Internet Access (PIA) è un’ottima alternativa a basso costo. Entrambi offrono una garanzia di rimborso di 30 giorni, così da poterli provare senza rischi.

Posizione
Punteggio totale
Migliore offerta
1
9.6
Risparmia 49%
2
9.4
Risparmia 82%
3
8.4
Risparmia 50%
4
9.0
Risparmia 63%
5
8.8
Risparmia 82%
Sull'autore
Raven Wu
Raven Wu
Scrittore

Sull'autore

Raven Wu è uno scrittore, redattore e traduttore freelance. È un convinto sostenitore della libertà su Internet e nutre una grande passione per la tecnologia. Inoltre, ha affinato le sue abilità dedicandosi alla ricerca e alla scrittura di una varietà di altri argomenti, tra cui l'istruzione, la letteratura, la salute, la cultura pop e i videogiochi. Al di fuori del lavoro, si dedica alla scrittura amatoriale di romanzi e alla storia, ama i giochi impegnativi, il cibo piccante e pensare troppo intensamente a qualsiasi cosa.